Apri il menu principale
Museo Horta
Hortamuseum.tif
Ubicazione
StatoBelgio Belgio
LocalitàBruxelles
Caratteristiche
Tipocasa-museo
Sito web

Coordinate: 50°49′27″N 4°21′20″E / 50.824167°N 4.355556°E50.824167; 4.355556

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Principali dimore cittadine dell'architetto Victor Horta (Bruxelles)
(EN) Major Town Houses of the Architect Victor Horta (Brussels)
Tassel House stairway.JPG
TipoCulturali
Criterio(i) (ii) (iv)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2000
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

Il Museo Horta (in francese Musée Horta, in olandese Hortamuseum) è l'istituto museale dedicato alla vita e l'opera dell'architetto Victor Horta e del suo tempo. Il museo è situato presso la casa e lo studio di Horta a Saint-Gilles in Belgio.

Indice

GalleryModifica

RiconoscimentiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Case di Victor Horta a Bruxelles.
 
Firma di Victor Horta

L'UNESCO ha riconosciuto il Museo Horta come Patrimonio dell'umanità nel 2000, con la seguente motivazione:

«The four major town houses - Hôtel Tassel, Hôtel Solvay, Hôtel van Eetvelde, and Maison & Atelier Horta - located in Brussels and designed by the architect Victor Horta, one of the earliest initiators of Art Nouveau, are some of the most remarkable pioneering works of architecture of the end of the 19th century. The stylistic revolution represented by these works is characterised by their open plan, the diffusion of light, and the brilliant joining of the curved lines of decoration with the structure of the building.»

BibliografiaModifica

  • Françoise Aubry, The Horta Museum, Saint-Gilles, Brussels, Gent, Ludion, 2001, OCLC 50212858.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN167984459 · ISNI (EN0000 0001 2200 9442 · LCCN (ENnr87001043