Apri il menu principale

Museo civico aufidenate Antonio De Nino

museo di Alfedena
Museo civico aufidenate Antonio De Nino
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàAlfedena
IndirizzoViale Mansueto De Amicis
Caratteristiche
TipoMuseo archeologico
Sito web

Coordinate: 41°44′14.32″N 14°02′21.26″E / 41.737312°N 14.039239°E41.737312; 14.039239

Il Museo civico aufidenate Antonio De Nino è un museo archeologico situato ad Alfedena, in provincia dell'Aquila.

StoriaModifica

Il museo è stato fondato nel 1897 per raccogliere i reperti trovati durante gli scavi della necropoli sannita di Alfedena-Campo Consolino. Le campagne di scavo della fine del XIX secolo, ad opera di Antonio De Nino prima e di Lucio Mariani poi, hanno riportato alla luce tombe datate dal VI al IV secolo a.C.

CollezioniModifica

L'esposizione riguarda i corredi funerari rinvenuti durante gli scavi. Di particolare interesse una corazza a tre dischi, una coppia di kardiophylax ed un cinturone in bronzo.

BibliografiaModifica

  • Museo civico archeologico Antonio De Nino - Alfedena, in Musei e siti archeologici d'Abruzzo e Molise, Pescara, Carsa Edizioni, 2001, p. 10, ISBN 8850100043.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN248286851 · GND (DE4658243-5 · WorldCat Identities (EN248286851