Apri il menu principale

Museo della 'ndrangheta

museo italiano
Museo della ndrangheta
Museondrangheta.jpg
Museondrangheta.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàReggio Calabria
Caratteristiche
Tipocultura locale, criminalità
Aperturadicembre 2009
Sito web

Coordinate: 38°03′24.84″N 15°40′42.96″E / 38.0569°N 15.6786°E38.0569; 15.6786

Il Museo della ndrangheta (oggi "Osservatorio sulla ndrangheta") è un'associazione culturale che vuole costruire un pensiero alternativo alla cultura e alla mentalità mafiosa. Si trova in località Croce Valanidi, a Reggio Calabria. Fu fondato a dicembre del 2009.

Vicende giudiziarieModifica

Nel 2015 parte un'indagine per truffa e appropriazione indebita nei confronti di Claudio La Camera, l’ex presidente dell’associazione “Antigone-Museo della ‘ndrangheta” e consulente dell’Unodc, l’ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine; dal 2007 al 2014 si sarebbe appropriato di oltre 800.000 €[1].

NoteModifica

  1. ^ antimafia Duemila, 1º agosto 2015, http://www.antimafiaduemila.com/home/mafie-news/229-ndrangheta/56369-museo-della-ndrangheta-si-indaga-per-truffa.html. URL consultato il 15 novembre 2016.

Collegamenti esterniModifica