Apri il menu principale

Museo storico della fisica e Centro di studi e ricerche "Enrico Fermi"

Museo storico della fisica e Centro di studi e ricerche "Enrico Fermi"
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàRoma
IndirizzoPiazza del Viminale, 1
Caratteristiche
TipoFisica
Apertura15 marzo 1999
Sito web

Coordinate: 41°54′00.12″N 12°29′37.87″E / 41.900032°N 12.493854°E41.900032; 12.493854

Il Museo storico della fisica e Centro di studi e ricerche Enrico Fermi si trova a Roma in Piazza del Viminale 1.

StoriaModifica

Il museo è nato con il varo della Legge N° 62 del 15 marzo 1999, che ha trasformato l'Istituto di Fisica sito in via Panisperna a Roma (oggi sede legale del museo), nel Museo della Fisica e Centro Studi e Ricerche Enrico Fermi, (denominato "Centro Fermi") con sede in piazza del Viminale in Roma.

L'istituto in seguito alla propria trasformazione, ha acquisito una propria personalità giuridica di diritto pubblico ed ha autonomia statutaria, finanziaria, patrimoniale e contabile ed è sottoposto alla vigilanza del MIUR.

MissioneModifica

Il Centro Enrico Fermi persegue la missione di Centro Studi e Ricerche promuovendo e svolgendo attività di ricerca finalizzati all'ampliamento delle conoscenze nel campo della fisica.

Altresì il centro Enrico Fermi, promuove e realizza anche progetti interdisciplinari, cooperazioni internazionali tra ricercatori ed innovazione tecnologica nelle imprese, consentendo allo scopo l'uso ai ricercatori delle più avanzate strumentazioni presenti presso il centro studi.

Infine è compito dell'ente quello di tutelare la memoria storica del complesso monumentale sito in via Panisperna, attraverso l'allestimento di mostre dedicate alla diffusione della cultura scientifica.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica