Apri il menu principale

Musica indiavolata

film del 1940 diretto da Busby Berkeley
Musica indiavolata
June Preisser in Strike Up the Band trailer.jpg
Titolo originaleStrike Up the Band
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1940
Durata120 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generecommedia, musicale, sentimentale
RegiaBusby Berkeley
SceneggiaturaJohn Monks Jr., Fred F. Finklehoffe
ProduttoreArthur Freed
Casa di produzioneLoew's Metro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione in italianoMetro-Goldwyn-Mayer (1947)
FotografiaRay June
MontaggioBen Lewis
MusicheLeo Arnaud, Merrill Pye, Conrad Salinger, Conrad Salinger, George Stoll (con il nome Georgie Stoll), George Bassman (non accreditato), Vincente Minnelli (non accreditato), Robert Van Eps (non accreditato)
ScenografiaCedric Gibbons
CostumiGile Steele e Dolly Tree
TruccoJack Dawn
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Musica indiavolata (Strike Up the Band) è un film del 1940 diretto da Busby Berkeley.

TramaModifica

Al liceo, il batterista Jimmy Connors decide di iniettare un po' di swing nella sua orchestrina. Convince Mary Holden a entrare nel gruppo come vocalist e chiede al preside Judd di farli suonare al ballo della scuola. Mary si sente però un po' frustrata perché Jimmy ha attenzioni per lei solo come cantante.

Al ballo, la band ha un grande successo. Cosa che spinge Jimmy a tentare di recarsi a Chicago a un concorso promosso da Paul Whiteman. Per procurarsi il denaro per il viaggio, il gruppo mette in scena un melodramma degli allegri Anni Novanta ma, alla fine, facendo i conti, alla somma necessaria mancano ancora cinquanta dollari.

Intanto Jimmy, a scuola, viene perseguitato da Barbara Frances Morgan, una procace biondina di cui comincia ad apprezzare le grazie quando il signor Morgan, il padre della ragazza, ingaggia l'orchestra di Paul Whiteman per suonare alla festa della figlia. Al ricevimento, Jimmy e i suoi improvvisano una performance che attira l'attenzione di Whiteman che offre al giovane un lavoro come batterista. Jmmy, però, rifiuta volendo restare fedele alla sua band. Il giorno dopo, uno degli orchestrali sta male per i postumi di un incidente e deve essere operato urgentemente a Chicago. Jimmy offre il denaro raccolto per la band ma il signor Morgan mette a disposizione dei giovani uno dei treni della sua azienda.

Negli studi dove viene trasmesso l'evento cui partecipano i ragazzi, la band di Jimmy risulta vincitrice e i sogni del giovane batterista finalmente si avverano.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Loew's e presentato dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM).

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), uscì nelle sale cinematografiche USA il 27 settembre 1940 con il titolo originale Strike Up the Band[1].

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema