Néstor Jorge Cabrera

pilota motociclistico spagnolo
Néstor Jorge Cabrera
Nazionalità Spagna Spagna
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Supermotard
Esordio 2004 in S2 (GP Belgio)
Stagioni 5
Scuderie Husaberg, Honda, Aprilia, Yamaha
Miglior risultato finale 5º (2007)
GP disputati 30
GP vinti 1
Podi 2
 

Néstor Jorge Cabrera (Santa Cruz de Tenerife, 29 settembre 197520 gennaio 2015) è stato un pilota motociclistico spagnolo.

Specializzato nel supermotard, partecipa dal 2004 al Campionato del Mondo Supermoto su una Suzuki; detiene anche due titoli nazionali e un titolo delle Isole Canarie.

Nel Mondiale supermoto 2008 al GP d'Austria è rimasto coinvolto in un grave incidente che ha costretto i medici a porlo in coma controllato[1].

Il 20 gennaio 2015 viene annunciata la sua morte, all'età di 39 anni, attraverso il suo sito ufficiale, a seguito di un'infezione polmonare.

PalmarèsModifica

  • 1987: Debutto nel Minicross
  • 1998: Debutto Campionato Spagnolo Supersport (su Honda)
  • 2000: Campione Isole Canarie Shot-Track (su Husaberg)
  • 2003: 4º posto Coppa di Spagna Supermoto classe Open (su Yamaha)
  • 2004: Vincitore Coppa di Spagna Supermoto classe Open (su Honda)
  • 2004: 3º posto Campionato Europeo Supermoto (su Husaberg)
  • 2004: 10º posto generale Supermoto delle Nazioni (Team Espana) (su Honda)
  • 2004: 18º posto Campionato del Mondo Supermoto S2 (su Honda)
  • 2005: Campione Spagnolo Supermoto (su Husaberg)
  • 2005: 26º posto Campionato del Mondo Supermoto S2 (su Husaberg)
  • 2006: 7º posto Campionato Spagnolo Supermoto (3 gare su 6) (su Honda)
  • 2006: 6º posto Campionato Internazionale d'Italia Supermoto classe Sport (su Honda)
  • 2006: 12º posto Campionato del Mondo Supermoto S2 (su Honda)
  • 2007: 15º posto Campionato Spagnolo Supermoto S1 (1 gara su 7) (su Aprilia)
  • 2007: 3º posto Campionato Spagnolo Supermoto S2 (5 gare su 7) (su Aprilia)
  • 2007: 5º posto Campionato del Mondo Supermoto S2 (su Aprilia)
  • 2008: 15º posto Campionato Internazionale d'Italia Supermoto S1 (su Yamaha) - grave infortunio
  • 2008: 18º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Yamaha) - grave infortunio

NoteModifica

  1. ^ Articolo su Supermoto.net, su supermoto.net. URL consultato il 7 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale, su nestorjorgecabrera.com. URL consultato il 21 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2012).