Apri il menu principale
Naïm Sliti
Bel-Tun (23).jpg
Sliti in azione al Mondiale 2018 con la Tunisia
Nazionalità Tunisia Tunisia
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Al-Ettifaq
Carriera
Giovanili
2000-2004Aubagne FC
2004-2007Olympique Marsiglia
2007-2011Sedan
Squadre di club1
2011-2013Sedan48 (3)
2013-2014Paris FC4 (0)
2014-2016Red Star66 (12)
2016-2017Lilla16 (1)
2017-2018Digione31 (7)
2018-2019Digione35 (3)[1]
2019-Al-Ettifaq2 (2)
Nazionale
2016-Tunisia Tunisia41 (11)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 settembre 2019

Naïm Sliti (Marsiglia, 27 luglio 1992) è un calciatore francese naturalizzato tunisino, centrocampista dell'Al-Ettifaq e della Nazionale tunisina.

Caratteristiche tecnicheModifica

Nasce ala sinistra, ma è stato impiegato prevalentemente come trequartista.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli esordiModifica

Cresciuto nel settore giovanile dell'Aubagne e dell'Olympique Marsiglia, all'età di 14 anni approda al Sedan con cui il 1º luglio 2011 firma il primo contratto da professionista.

Nell'estate 2013, complice il fallimento del Sedan, firma con il Paris FC. Nonostante fosse il calciatore più pagato della rosa, colleziona appena quattro presenze nel Championnat National.[2] Motivo per cui al termine della stagione rescinde il contratto.

Red Star e LillaModifica

Il 1º luglio 2014 firma con il Red Star.[3] Nella prima stagione colleziona 28 presenze e 8 reti nel Championnat National, contribuendo al primo posto e alla conseguente promozione del Red Star in Ligue 2.

Nel giugno 2015 rinnova il contratto per tre stagioni.[4] L'8 luglio realizza il primo gol in Ligue 2 con la maglia del Red Star nell'1-1 sul campo del Lens. Chiude la stagione con 4 reti e il Red Star che si classifica al quinto posto in classifica.

Il 31 agosto 2016 viene acquistato dal Lilla in prestito con diritto di riscatto.[5] Debutta in Ligue 1 il 20 agosto nella sconfitta interna contro il Tolosa, entrando al 64' in sostituzione di Bauthéac. Il 29 novembre segna il primo gol in massima divisione nella partita vinta 4-2 contro il Caen. Al termine della stagione il Lilla esercita il diritto di riscatto, versando due milioni di euro al Red Star.[6]

DigioneModifica

Il 25 luglio 2017 passa al Digione sempre con la formula del prestito con diritto di riscatto.[7] Esordisce il 6 agosto nella gara persa 3-0 contro il Marsiglia, suo vecchio club formatore. Il 23 settembre segna il primo gol con la maglia del Digione nel 3-3 conquistato in casa dell'Olympique Lione. Il 20 aprile 2018, sempre contro l'OL, realizza la sua prima doppietta in Ligue 1. Termina il campionato con 7 reti all'attivo, convincendo il Digione ad esercitare il diritto di riscatto dal Lilla per due milioni di euro; di conseguenza il giocatore firma un contratto per quattro stagioni.[8]

Il 23 gennaio 2019 segna la sua prima tripletta in carriera, nel match contro il Saint-Étienne valido per i trentaduesimi di Coppa di Francia 2018-19 (oltre ai 3 gol, il giocatore mette a segno anche 3 assist per i compagni di squadra).

NazionaleModifica

Ha esordito in Nazionale tunisina nel 2016, e con la stessa ha disputato la Coppa d'Africa 2017 (in cui è andato a segno 2 volte in 4 partite giocate) e i Mondiali 2018.[9]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012   Sedan L2 28 2 CF+CdL 2+2 0 - - - - 32 2
2012-2013 L2 20 1 CF+CdL 3+0 0 - - - - 23 1
Totale Sedan 48 3 7 0 - - - - 55 3
2013-2014   Paris FC N 4 0 CF+CdL - - - - - - 4 0
2014-2015   Red Star N 28 8 CF+CdL 3+0 0 - - - - 31 8
2015-2016 L2 36 4 CF+CdL 0+1 0 - - - - 37 4
lug.-ago. 2016 L2 2 0 CF+CdL - - - - - - 2 0
Totale Red Star 66 12 4 0 - - - - 70 12
ago. 2016-2017   Lilla L1 16 1 CF+CdL 1+1 0 - - - - 18 1
2017-2018   Digione L1 31 7 CF+CdL 0+2 0 - - - - 33 7
2018-2019 L1 22 1 CF+CdL 2+2 4+1 - - - - 26 6
Totale Digione 53 8 6 5 - - - - 59 13
Totale carriera 187 24 19 5 - - - - 206 29

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Tunisia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
3-6-2016 Gibuti Gibuti   0 – 3   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2017 1
11-11-2016 Bologhine Libia   0 – 1   Tunisia Qual. Mondiali 2018 -   46’
15-11-2016 Gabès Tunisia   0 – 0   Mauritania Amichevole -   71’
4-1-2017 Tunisi Tunisia   0 – 0   Uganda Amichevole -
8-1-2017 Il Cairo Egitto   1 – 0   Tunisia Amichevole -   16’
15-1-2017 Franceville Tunisia   0 – 2   Senegal Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
19-1-2017 Franceville Algeria   1 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2017 - 1º turno 1
23-1-2017 Libreville Zimbabwe   2 – 4   Tunisia Coppa d'Africa 2017 - 1º turno 1   83’
28-1-2017 Libreville Burkina Faso   2 – 0   Tunisia Coppa d'Africa 2017 - Quarti di finale -
24-3-2017 Monastir Tunisia   0 – 1   Camerun Amichevole -
28-3-2017 Marrakech Marocco   1 – 0   Tunisia Amichevole -   80’
11-6-2017 Radès Tunisia   1 – 0   Egitto Qual. Coppa d'Africa 2019 -   90’
1-9-2017 Radès Tunisia   2 – 1   RD del Congo Qual. Mondiali 2018 -   85’
5-9-2017 Kinshasa RD del Congo   2 – 2   Tunisia Qual. Mondiali 2018 -   69’
23-3-2018 Rades Tunisia   1 – 0   Iran Amichevole -   64’
27-3-2018 Nizza Tunisia   1 – 0   Costa Rica Amichevole -   64’
28-5-2018 Braga Portogallo   2 – 2   Tunisia Amichevole -   76’
1-6-2018 Carouge Tunisia   2 – 2   Turchia Amichevole -   82’
9-6-2018 Krasnodar Tunisia   0 – 1   Spagna Amichevole -   69’
18-6-2018 Volgograd Tunisia   1 – 2   Inghilterra Mondiali 2018 - 1º turno -
23-6-2018 Mosca Belgio   5 – 2   Tunisia Mondiali 2018 - 1º turno -   59’
28-6-2018 Saransk Panama   1 – 2   Tunisia Mondiali 2018 - 1º turno -   77’
9-9-2018 Manzini Swaziland   0 – 2   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2019 1   90’
13-10-2018 Radès Tunisia   1 – 0   Niger Qual. Coppa d'Africa 2019 -   90+2’
16-10-2018 Niamey Niger   1 – 2   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2019 -
16-11-2018 Alessandria d'Egitto Egitto   3 – 2   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2019 2
20-11-2018 Radès Tunisia   0 – 1   Marocco Amichevole -   78’
22-3-2019 Radès Tunisia   4 – 0   Swaziland Qual. Coppa d'Africa 2019 1   74’
26-3-2019 Blida Algeria   1 – 0   Tunisia Amichevole -   43’
11-6-2019 Varaždin Croazia   1 – 2   Tunisia Amichevole 1   62’
17-6-2019 Radès Tunisia   2 – 1   Burundi Amichevole 1
24-6-2019 Suez Tunisia   1 – 1   Angola Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -   79’
28-6-2019 Suez Tunisia   1 – 1   Mali Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -   84’
2-7-2019 Suez Mauritania   0 – 0   Tunisia Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -   79’
8-7-2019 Ismailia Ghana   1 – 1 dts
(4 – 5 dcr)
  Tunisia Coppa d'Africa 2019 - Ottavi di finale -   82’
11-7-2019 Il Cairo Madagascar   0 – 3   Tunisia Coppa d'Africa 2019 - Quarti di finale 1   66’
14-7-2019 Il Cairo Senegal   1 – 0 dts   Tunisia Coppa d'Africa 2019 - Semifinale -   46’   76’
17-7-2019 Il Cairo Tunisia   0 – 1   Nigeria Coppa d'Africa 2019 - Finale 3º posto -   58’
6-9-2019 Radès Tunisia   1 – 0   Mauritania Amichevole -   62’
10-9-2019 Rouen Tunisia   1 – 2   Costa d'Avorio Amichevole 1   46’
12-10-2019 Radès Tunisia   0 – 0   Camerun Amichevole -   90’
Totale Presenze 41 Reti 11

NoteModifica

  1. ^ 37 (5) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ (FR) Pourquoi Sliti n'a pas joué au Paris FC, in Leparisien.fr, 4 settembre 2014.
  3. ^ (FR) Naïm Sliti: "Continuer sur notre lancée!", in Redstar.fr, 18 luglio 2014.
  4. ^ (FR) Red Star: Sliti prolonge, Pandor arrive, in Foot-national.com, 25 giugno 2015.
  5. ^ (FR) Naïm Sliti arrive chez les Dogues!, in Losc.fr, 31 agosto 2016.
  6. ^ (FR) Lille: option d’achat levée pour Sliti, bientôt pour Xeka?, in Footmercato.net, 5 maggio 2017.
  7. ^ (FR) Naïm Sliti prêté au DFCO!, in Dfco.fr, 25 luglio 2017.
  8. ^ (FR) Football: le tunisien Naim Sliti restera à Dijon jusqu'à 2022, in Kapitalis.com, 20 maggio 2018.
  9. ^ Russia 2018, anche la Tunisia ufficializza i 23 convocati per il Mondiale: c'è un ex "italiano" - Fantagazzetta.com, in Fantagazzetta - Solo il meglio del calcio, 6 febbraio 2018. URL consultato il 23 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2018).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica