Apri il menu principale
Nag Hammadi
Città
Localizzazione
StatoEgitto Egitto
GovernatoratoQina
Territorio
Coordinate26°03′N 32°15′E / 26.05°N 32.25°E26.05; 32.25 (Nag Hammadi)Coordinate: 26°03′N 32°15′E / 26.05°N 32.25°E26.05; 32.25 (Nag Hammadi)
Altitudine78 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Nag Hammadi – Localizzazione

Nag Hammadi (in arabo: نجع حمادي‎; pronuncia: Naj‘ Ḥammādī /nad͡ʒʕ ħam'ma:di:/) è una cittadina situata nel Governatorato di Qina (Egitto centrorientale), con una popolazione di circa 30 000 abitanti. È importante centro agricolo per la produzione di zucchero, a cui si affianca l'industria dell'alluminio e del cemento.

Fu nota anticamente con il nome di Χηνοβόσκιον (Chēnobòskion, "recinto per le oche"). Sulla curiosa denominazione Erodiano riporta un sapida freddura:

«Chenoboschia o Chenoboschio, città egiziana. Alessandro disse che la città non riportava nulla del nome, infatti nessuno vi potrebbe scorgere oche al pascolo, visto l'impegno dei suoi abitanti nel rispetto dei coccodrilli»

(De prosodia catholica, ed. A. Lentz, Grammatici Graeci, vol. 3.1. Lipsia, Teubner, 1867.)

È soprattutto nota per la scoperta, nel 1945, di una biblioteca di scritti gnostici cristiani scritti in lingua copta noti come codici di Nag Hammadi.

Nel 1975-1976 l'archeologo Charles Wilfred Griggs fece parte di una squadra che operò uno scavo presso il sito di Nag Hammadi per conto della Università della California, Berkeley[1].

NoteModifica

  1. ^ Cfr. Charles Wilfred Griggs, Excavations at Seila, Egypt (Occasional Papers of the Religious Studies Center, Paperback, Jun 1988

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4041126-6 · BNF (FRcb11950245d (data)
  Portale Valle del Nilo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Valle del Nilo