Naomi Long

politica britannica
Naomi Long
Naomi Long cropped and brightned from UK Interfaith Leaders (8738792158).jpg

Ministro della giustizia dell'Irlanda del Nord
In carica
Inizio mandato 11 gennaio 2020
Capo del governo Arlene Foster
Predecessore Claire Sugden
(Indipendente)

Leader del Partito dell'Alleanza dell'Irlanda del Nord
In carica
Inizio mandato 26 ottobre 2016
Vice Stephen Farry
Predecessore David Ford

Europarlamentare
Durata mandato 2 luglio 2019 –
31 gennaio 2020
Predecessore Jim Nicholson
Legislature IX
Gruppo
parlamentare
Renew Europe
Circoscrizione Irlanda del Nord
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico APNI
Università Queen's University Belfast
Professione Ingegnere

Naomi Long, nata Johnston (Belfast, 13 dicembre 1971[1]), è una politica britannica.

BiografiaModifica

Ingegnere civile di formazione, laureata alla Queen's University Belfast. Ha lavorato come consulente ingegnere. Si è unita al Partito dell'Alleanza dell'Irlanda del Nord. Nel 2001 è diventata per la prima volta consigliera comunale a Belfast.[1] Eletta all'Assemblea dell'Irlanda del Nord nel 2003 e nel 2007, è stata vice leader del suo partito. Nel mandato 2009-2010 è stata sindaco di Belfast.[1]

Nel 2010 è stata eletta alla Camera dei comuni dal collegio elettorale di Belfast East al secondo tentativo. Non ha mantenuto il suo mandato nel 2015.[2] A seguito delle elezioni del 2016, è tornata all'Assemblea dell'Irlanda del Nord, ottenendo con successo la rielezione nel 2017.

Sempre nel 2016, ha sostituito David Ford come leader del Partito dell'Alleanza dell'Irlanda del Nord.[3] Alle elezioni del 2019, è stata eletta al Parlamento europeo per la IX legislatura.[4].

Vita privataModifica

È sposata con Michael Long.[1] Nel 2017, ha rivelato di aver lottato con l'endometriosi per molti anni.[5]

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Naomi Long, in allianceparty.org. URL consultato il 4 giugno 2020 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2010).
  2. ^ (EN) Naomi Long, in parliament.uk. URL consultato il 4 giugno 2020.
  3. ^ (EN) Naomi Long elected as new Leader of Alliance, in allianceparty.org, 26 ottobre 2016. URL consultato il 4 giugno 2020 (archiviato dall'url originale il 28 ottobre 2016).
  4. ^ (EN) The UK’s European elections 2019, in bbc.com. URL consultato il 4 giugno 2020.
  5. ^ (EN) Naomi Long having surgery for endometriosis, in bbc.com, 7 agosto 2017. URL consultato il 4 giugno 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica