Napoli Eden

film del 2020 diretto da Bruno Colella

Napoli Eden è un film documentario del 2020 diretto da Bruno Colella e incentrato sulla figura dell'artista Annalaura di Luggo.

Napoli Eden
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2020
Durata74 min
Generedocumentario
RegiaBruno Colella
Casa di produzioneAnnydi Productions
FotografiaBlasco Giurato
MusicheEugenio Bennato
Interpreti e personaggi

Viene seguito il viaggio creativo dell’artista Annalaura di Luggo nell'ideazione e nella creazione di quattro opere d’arte monumentali in alluminio riciclato[1], realizzate con la partecipazione di alcuni scugnizzi dei Quartieri Spagnoli e posizionate, come segno di riscatto, in luoghi simbolo della città di Napoli.

Produzione

modifica

Il progetto pone l’attenzione sulla necessità di salvaguardare l'ambiente[2] e si fa portatore di messaggi di rinascita etica e culturale facendo leva sull'inclusione sociale.

Distribuzione

modifica

Distributore internazionale CINEDIGM. Napoli Eden è stato presentato in anteprima a Roma all'Arena Adriano Studios il 24 giugno 2020.[3] Il documentario è stato, inoltre, selezionato nel palinsesto I talenti delle donne del Comune di Milano con una proiezione speciale all'Anteo Citylife il 17 Settembre 2020.[4]

La prima negli Stati Uniti è stata a Miami al CMX Cinemas Brickell Center dal 13 al 19 novembre 2020.

Accoglienza

modifica

Napoli Eden ha superato la selezione d'ingresso al concorso del Premio Oscar[5] ed è entrato nella lista delle opere in corsa alla nomination per la 93ª edizione degli Oscar come miglior Feature Documentary.[6]. È stato, inoltre, qualificato film d'essai ed è stato selezionato dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale nell'ambito del Progetto promozione paese Italia nel mondo.

Riconoscimenti

modifica
  • 2020 - Hollywood Gold Awards
    • Miglior documentario[7]
  • 2020 - Impact DOCS Awards California
    • Miglior documentario
  • 2020 - L'Age d'Or International Arthouse Film Festival
    • Miglior documentario, migliore attrice e miglior regista[8]
  • 2020 - Venice Film Awards
    • Miglior documentario
  • 2020 - Social World Film Festival
  1. ^ L'alluminio diventa segno di riscatto: Eden di Di Luggo illumina il Natale, su ilmattino.it. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  2. ^ Napoli Eden, l’armonia delle sculture nel caos di città, su Il Sole 24 ORE. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  3. ^ Napoli Eden: il docufilm di Annalaura Di Luggo per l'inaugurazione dell'Arena Estiva Adriano-Studios - Guarda il video, su ComingSoon.it. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  4. ^ Napoli Eeden [collegamento interrotto], su Milano Movie Week. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  5. ^ Martina Volonté, Oscar 2021: Napoli Eden in corsa per le nomination al Miglior documentario, su Cinematographe.it, 17 dicembre 2020. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  6. ^ (EN) The Late Night Funnies: Tuesday's Jokes, su TheWrap, 19 gennaio 2010. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  7. ^ (EN) Winners June 2020, su Hollywood Gold Awards. URL consultato il 5 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2020).
  8. ^ Monthly Selection – April 2020, su L'age D'or International Arthouse Film Festiva. URL consultato il 5 gennaio 2021.
  9. ^ Ecco i premiati della 10ª edizione, su Social World Film Festival, 30 ottobre 2020. URL consultato il 5 gennaio 2021.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema