Apri il menu principale
Narce
Narce03.JPG
Scavi di Narce
Civiltàfalisca
Utilizzoinsediamento
EpocaI millennio a.C.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio
Mappa di localizzazione

Coordinate: 42°17′21.12″N 12°24′51.12″E / 42.2892°N 12.4142°E42.2892; 12.4142

Narce era un insediamento falisco, popolazione preromana dell'Italia centrale, situato a 5 chilometri a sud di Falerii (attuale Civita Castellana). I suoi abitanti parlavano una lingua italica affine al latino. Fu abitato dal II millennio al III secolo a.C.

Anche se il nome originario dell'insediamento è incerto alcuni ritengono che potrebbe trattarsi della città falisca di Fescennium.

La cultura, la religione e la storia dei falisci avevano molto in comune con la civiltà etrusca. Narce interagì con insediamenti etruschi in tutti i periodi della sua esistenza, mantenendo stretti rapporti con la vicina città di Veio.

È probabile che la prosperità di Narce fosse legata alla sua posizione strategica essendo centro di una fitta rete stradale che conduceva a Veio, Nepi, Falerii Veteres, Capena e ad altri insediamenti vicini.

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica