Apri il menu principale

Nastri d'argento 2004

59ª edizione della cerimonia di premiazione dei Nastri d'argento

La cerimonia di premiazione della 59ª edizione dei Nastri d'argento si è svolta il 19 giugno 2004 presso il Teatro Antico di Taormina.

Le candidature sono state rese note il 28 febbraio 2004.[1] Il maggior numero di candidature (otto) è stato ottenuto da tre film: Buongiorno, notte di Marco Bellocchio, La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana e Caterina va in città di Paolo Virzì.

La meglio gioventù è stato il trionfatore di questa edizione, con il maggior numero di premi vinti (sette), tra cui quelli a regista, produttore, sceneggiatore e all'intero cast maschile e femminile.

Indice

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.

Regista del miglior film italianoModifica

Miglior regista italiano esordienteModifica

Miglior produttoreModifica

Migliore soggettoModifica

Migliore sceneggiaturaModifica

Migliore attrice protagonistaModifica

Migliore attore protagonistaModifica

Migliore attrice non protagonistaModifica

Migliore attore non protagonistaModifica

Migliore fotografiaModifica

Migliore sonoro in presa direttaModifica

Migliore scenografiaModifica

Migliori costumiModifica

Migliore montaggioModifica

Migliore musicaModifica

Migliore canzoneModifica

Regista del migliore film stranieroModifica

Miglior documentarioModifica

Miglior cortometraggioModifica

Nastro d'argento europeoModifica

Premio Guglielmo BiraghiModifica

NoteModifica

  1. ^ Nastri d'argento, Bellocchio, Virzì e Giordana dominano le nomination, in la Repubblica, 28 febbraio 2004. URL consultato il 25-6-2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema