Apri il menu principale
Nathaniel Clyne
Nathaniel Clyne (cropped).jpg
Clyne con la maglia del Southampton nel 2012
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 175 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Liverpool
Carriera
Giovanili
1999-2008 Crystal Palace
Squadre di club1
2008-2012Crystal Palace122 (1)
2012-2015Southampton94 (3)
2015-2019Liverpool77 (1)
2019Bournemouth14 (0)
2019-Liverpool0 (0)
Nazionale
2009-2010Inghilterra Inghilterra U-196 (0)
2011-2013Inghilterra Inghilterra U-218 (0)
2014-2016Inghilterra Inghilterra14 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2019

Nathaniel Edwin Clyne, detto Nathan (Londra, 5 aprile 1991), è un calciatore inglese, difensore del Liverpool.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un terzino destro, dotato di buona velocità, rapidità, tutte caratteristiche che gli permettono di coprire l'intera fascia con efficacia, bravo tecnicamente, ma soprattutto è molto abile nell'effettuare cross ed assist ai compagni.

CarrieraModifica

ClubModifica

Crystal PalaceModifica

Clyne ha fatto il suo debutto per Crystal Palace nella partita di campionato il 18 ottobre 2008 contro il Barnsley . Ha firmato un contratto di tre anni con il Palace il 20 ottobre 2008, e Neil Warnock dichiarò che Clyne "ha un futuro luminoso" . Clyne è noto per essere una persona molto silenziosa e un uomo di poche parole sul campo di allenamento. Nel febbraio del 2010 gli fu offerto un passaggio al Wolverhampton Wanderers, ma lo ha respinto senza nemmeno entrare in trattative con il manager Mick McCarthy. Nella stagione 2010-11, Clyne diventò il più giovane giocatore della Lega Calcio di giocare ogni singola partita della stagione.

SouthamptonModifica

Il 19 luglio 2012, ha firmato un contratto di 4 anni con il Southampton, neopromosso in Premier League. Ha fatto il suo debutto nella sconfitta per 3-2 con il Manchester City. Il 26 luglio 2014 segna in amichevole contro il Bournemouth, dove la sua marcatura è fondamentale per la vittoria della sua squadra, andando a finire 1-0 per il Southampton.

LiverpoolModifica

Il 1º luglio 2015 viene acquistato per 17.7 milioni di euro dal Liverpool, con cui si lega firmando un contratto quinquennale. La prima presenza la trova la prima giornata di campionato nella partita vinta 1-0 dalla sua squadra sul campo dello Stoke City. Il 28 ottobre 2015 trova il primo gol con la maglia del Liverpool nella partita di Football League Cup vinta 1-0 contro il Bournemouth grazie proprio al suo gol. Il 14 febbraio 2016 invece trova il primo gol in Premier League nella gara vinta 6-0 sul campo dell'Aston Villa. In occasione del derby vinto 4-0 contro l'Everton raggiunge quota 300 presenze in carriera.

La prima presenza nella nuova stagione la trova alla prima giornata di campionato nel big match giocato e vinto 4-3 sul campo dell'Arsenal dove regala anche un assist. Per tutta la stagione è un punto fermo della squadra giocando 37 partite su 38 in campionato.

Per lui la stagione successiva si scopre una delle più difficili della sua carriera dovendo far fronte ad un grave infortunio alla schiena che gli fa saltare quasi tutta la stagione tornando disponibile per la partita del 31 marzo 2018 vinta 2-1 a Londra contro il Crystal Palace. Complice l'infortunio per la stagione successiva viene relegato in secondo piano diventando il vice del giovane Trent Alexander-Arnold.

BournemouthModifica

Il 4 gennaio 2019, visto le sole 4 presenze collezionate con il Liverpool in metà stagione, si trasferisce in prestito al Bournemouth.

LiverpoolModifica

Una volta scaduto il prestito, il giocatore fa ritorno a Liverpool dove, nel precampionato, mette a segno il primo gol dei Reds contro il Tranmere Rovers, squadra militante in EFL 2 (Football League Two) . Partita che poi verrà vinta dal Liverpool con il risultato di 0-6

NazionaleModifica

Ha esordito in nazionale Under-21 nella partita di qualificazione agli Europei 2011 vinta per 5-0 contro l'Islanda.[1] Fa il suo debutto in nazionale maggiore il 18 novembre 2014 nel match vinto per 3-1 contro la Slovenia.

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[2]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 12 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   Crystal Palace FLC 26 0 FACup+CdL 3+0 0+0 - - - - - - 29 0
2009-2010 FLC 22 1 FACup+CdL 5+1 0+0 - - - - - - 28 1
2010-2011 FLC 46 0 FACup+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 49 0
2011-2012 FLC 28 0 FACup+CdL 0+3 0+0 - - - - - - 31 0
Totale Crystal Palace 122 1 15 0 - - - - 137 1
2012-2013   Southampton PL 34 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 34 1
2013-2014 PL 25 0 FACup+CdL 3+1 1+0 - - - - - - 29 1
2014-2015 PL 35 2 FACup+CdL 2+4 0+1 - - - - - - 41 3
Totale Southampton 94 3 10 2 - - - - 104 5
2015-2016   Liverpool PL 33 1 FACup+CdL 1+4 0+1 UEL 14 0 - - - 52 2
2016-2017 PL 37 0 FACup+CdL 0+4 0+0 - - - - - - 41 0
2017-2018 PL 3 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 2 0 - - - 5 0
2018- gen. 2019 PL 4 0 FACup+CdL 0+1 0+0 UCL 0 0 - - - 5 0
gen.-giu. 2019   Bournemouth PL 14 0 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 15 0
2019-2020   Liverpool PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 0 0 CS+SU+Cmc 0+0+0 0+0+0 0 0
Totale Liverpool 77 1 10 1 16 0 0 0 103 2
Totale carriera 307 5 36 3 16 0 0 0 359 8

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2014 Londra Inghilterra   3 – 1   Slovenia Qual. Euro 2016 -   79’
18-11-2014 Glasgow Scozia   1 – 3   Inghilterra Amichevole -
27-3-2015 Londra Inghilterra   4 – 0   Lituania Qual. Euro 2016 -
31-3-2015 Torino Italia   1 – 1   Inghilterra Amichevole -   45’
14-6-2015 Lubiana Slovenia   2 – 3   Inghilterra Qual. Euro 2016 -   85’
5-9-2015 Serravalle San Marino   0 – 6   Inghilterra Qual. Euro 2016 -
8-9-2015 Londra Inghilterra   2 – 0   Svizzera Qual. Euro 2016 -   68’
9-10-2015 Londra Inghilterra   2 – 0   Estonia Qual. Euro 2016 -
17-11-2015 Londra Inghilterra   2 – 0   Francia Amichevole -
26-3-2016 Berlino Germania   2 – 3   Inghilterra Amichevole -
29-3-2016 Londra Inghilterra   1 – 2   Paesi Bassi Amichevole -   58’
27-5-2016 Sunderland Inghilterra   2 – 1   Australia Amichevole -
20-6-2016 Saint-Étienne Slovacchia   0 – 0   Inghilterra Euro 2016 - 1º Turno -
15-11-2016 Londra Inghilterra   2 – 2   Spagna Amichevole -
Totale Presenze 14 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni internazionaliModifica

Liverpool: 2019

NoteModifica

  1. ^ Inghilterra-Islanda 5-0 Transfermarkt.it
  2. ^ (EN) Roy Hodgson confirms final squad for UEFA EURO 2016, thefa.com, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica