National Basketball Association 2021-2022

stagione sportiva
National Basketball Association 2021-2022
NBA 75th anniversary logo.svg
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione75ª
OrganizzatoreNBA
Periodo19 ottobre 2021 —
16 giugno 2022
Squadre30  (in 6 gironi)
Verdetti
Titolo EastBoston Celtics
Titolo WestG.S. Warriors
CampioneG.S. Warriors
(7º titolo)
MVPNikola Jokić
Miglior allenatoreMonty Williams
Miglior marcatoreJoel Embiid
MVP delle finaliStephen Curry
Ultimo aggiornamento dati: 17 giugno 2022
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La stagione della NBA 2021-2022 è la 76ª edizione del campionato NBA. La NBA farà ritorno alle classiche 82 gare della regular season, che si svolgeranno da metà ottobre a metà aprile, per la prima volta dalla stagione 2018-2019, dato che le scorse due edizione sono state accorciate a causa della Pandemia di COVID-19. La regular season è iniziata il 19 ottobre 2021.[1] L'All-Star Game si è svolto alla Rocket Mortgage FieldHouse di Cleveland il 20 febbraio 2022.

Promozione per il 75º anniversarioModifica

Il 7 luglio 2021 la NBA ha annunciato che celebrerà il 75º anniversario durante la stagione 2021-2022. Un logo a forma di diamante verrà utilizzato su tutte le proprietà della NBA, incluso merchandising, social media e nelle arene.[2][3] La NBA ha annunciato che pubblicherà una lista dei migliori 75 giocatori di sempre della lega, che verranno selezionati da giornalisti, ex giocatori, giocatori attuali, allenatori e general manager.[4]

TrasferimentiModifica

RitiriModifica

  • Il 6 luglio 2021 Ian Mahinmi ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Mahinmi ha giocato per 12 stagioni nella NBA, vincendo anche un campionato con i Dallas Mavericks nel 2011.[5]
  • Il 18 luglio 2021 Omri Casspi ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Casspi ha giocato per sette squadre durante la sua carriera in NBA, durata 10 anni.[6]
  • Il 21 luglio 2021 Amile Jefferson ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Jefferson ha giocato per due stagioni con gli Orlando Magic.[7]
  • Il 7 agosto 2021 Jarrett Jack ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Jack ha giocato per nove squadre durante la sua carriera, durata 13 anni.[8]
  • Il 12 agosto 2021 Kyle Korver ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Korver ha giocato in sei squadre durante la sua carriera, durata 17 anni.[9]
  • Il 24 agosto 2021 Jared Dudley ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Dudley ha giocato per sette squadre durante la sua carriera, durata 14 anni, durante la quale ha vinto un campionato con i Lakers nel 2020.[10]
  • Il 21 settembre 2021 J.J. Redick ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Redick ha giocato per sei squadre durante la sua carriera, durata 15 anni.[11]
  • Il 5 ottobre 2021 Pau Gasol ha annunciato il suo ritiro dall'NBA. Gasol ha giocato per 5 squadre durante la sua carriera, durata 18 anni, durante la quale ha vinto due campionati con i Lakers nel 2009 e nel 2010.[12]
  • Il 22 ottobre 2021 Gerald Green ha annunciato il suo ritiro dall'NBA ed è entrato a far parte del coaching staff degli Houston Rockets con il ruolo di player development coach. Green ha giocato per 8 squadre durante la sua carriera, durata 15 anni.[13]

Free agencyModifica

La free agency è iniziata il 2 agosto 2021. I trasferimenti più importanti sono stati quelli di Kyle Lowry, che ha firmato con i Miami Heat un contratto a lungo termine. Lonzo Ball ha firmato un contratto da 85 milioni di dollari in quattro anni con i Chicago Bulls, seguito da DeMar DeRozan. I Los Angeles Clippers hanno esteso il contratto a Kawhi Leonard, e i Phoenix Suns a Chris Paul.

Cambi di allenatoreModifica

Squadra Stagione 2020-21 Stagione 2021-2022
Prima dell'inizio della stagione
Atlanta Hawks Nate McMillan (interim) Nate McMillan
Boston Celtics Brad Stevens Ime Udoka
Dallas Mavericks Rick Carlisle Jason Kidd
Indiana Pacers Nate Bjorkgren Rick Carlisle
New Orleans Pelicans Stan Van Gundy Willie Green
Orlando Magic Steve Clifford Jamahl Mosley
Portland Trail Blazers Terry Stotts Chauncey Billups
Washington Wizards Scott Brooks Wes Unseld Jr.

PreseasonModifica

La preseason è iniziata il 3 ottobre 2021, e finita il 15 ottobre.[14] Il 5 ottobre una gara tra i Milwaukee Bucks e i Memphis Grizzlies venne annullata a causa di un allarme antincendio.[15]

Regular seasonModifica

La regular season è iniziata il 19 ottobre 2021 e finirà il 10 aprile 2022, ritornando al calendario classico dopo due stagioni.[1]

ClassificaModifica

Eastern Conference
Atlantic Division V S V% PR Casa Trasf Div PG
Boston Celtics 51 31 .622 2,0 28–13 23–18 9–7 82
Philadelphia 76ers 51 31 .622 2,0 24–17 27–14 6–10 82
Toronto Raptors 48 34 .585 5,0 24–17 24–17 10–6 82
Brooklyn Nets 44 38 .537 9,0 20–21 24–17 10–6 82
N.Y. Knicks 37 45 .451 16,0 17–24 20–21 5–11 82


Central Division V S V% PR Casa Trasf Div PG
Milwaukee Bucks 51 31 .622 2,0 27–14 24–17 12–4 82
Chicago Bulls 46 36 .561 7,0 27–14 19–22 10–6 82
Cleveland Cavaliers 44 38 .537 9,0 25–16 19–22 10–6 82
Indiana Pacers 25 57 .305 28,0 16–25 9–32 2–14 82
Detroit Pistons 23 59 .280 30,0 13–28 10–31 6–10 82


Southeast Division V S V% PR Casa Trasf Div PG
Miami Heat 53 29 .646 0,0 29–12 24–17 13–3 82
Atlanta Hawks 43 39 .524 10,0 27–14 16–25 9–7 82
Charlotte Hornets 43 39 .524 10,0 22–19 21–20 8–8 82
Wash. Wizards 35 47 .427 18,0 21–20 14–27 7–9 82
Orlando Magic 22 60 .268 31,0 12–29 10–31 3–13 82
Western Conference
Northwest Division V S V% PR Casa Trasf Div PG
Utah Jazz 49 33 .598 15,0 29–12 20–21 15–1 82
Denver Nuggets 48 34 .585 16,0 23–18 25–16 6–10 82
Minnesota T'wolves 46 36 .561 18,0 26–15 20–21 12–4 82
Portland T. Blazers 27 55 .329 37,0 17–24 10–31 1–15 82
Oklahoma Thunder 24 58 .293 40,0 12–29 12–29 6–10 82


Pacific Division V S V% PR Casa Trasf Div PG
Phoenix Suns 64 18 .780 0,0 32–9 32–9 10–6 82
G.S. Warriors 53 29 .646 11,0 31–10 22–19 12–4 82
L.A. Clippers 42 40 .512 22,0 25–16 17–24 9–7 82
L.A. Lakers 33 49 .402 31,0 21–20 12–29 3–13 82
Sacramento Kings 30 52 .366 34,0 16–25 14–27 6–10 82


Southwest Division V S V% PR Casa Trasf Div PG
Memphis Grizzlies 56 26 .683 8,0 30–11 26–15 11–5 82
Dallas Mavericks 52 30 .634 12,0 29–12 23–18 14–2 82
N. Orleans Pelicans 36 46 .439 28,0 19–22 17–24 6–10 82
San Antonio Spurs 34 48 .415 30,0 16–25 18–23 6–10 82
Houston Rockets 20 62 .244 44,0 11–30 9–32 3–13 82

Per conferenceModifica

Eastern Conference
# Squadra V S V% PR PG
1 Miami Heat * 53 29 .646 82
2 Boston Celtics * 51 31 .622 2,0 82
3 Milwaukee Bucks * 51 31 .622 2,0 82
4 Philadelphia 76ers 51 31 .622 2,0 82
5 Toronto Raptors 48 34 .585 5,0 82
6 Chicago Bulls 46 36 .561 7,0 82
7 Brooklyn Nets 44 38 .537 9,0 82
8 Cleveland Cavaliers 44 38 .537 9,0 82
9 Atlanta Hawks 43 39 .524 10,0 82
10 Charlotte Hornets 43 39 .524 10,0 82
11 N.Y. Knicks 37 45 .451 16,0 82
12 Wash. Wizards 35 47 .427 18,0 82
13 Indiana Pacers 25 57 .305 28,0 82
14 Detroit Pistons 23 59 .280 30,0 82
15 Orlando Magic 22 60 .268 31,0 82
Western Conference
# Squadra V S V% PR PG
1 Phoenix Suns * 64 18 .780 82
2 Memphis Grizzlies * 56 26 .683 8,0 82
3 G.S. Warriors 53 29 .646 11,0 82
4 Dallas Mavericks 52 30 .634 12,0 82
5 Utah Jazz * 49 33 .598 15,0 82
6 Denver Nuggets 48 34 .585 16,0 82
7 Minnesota T'wolves 46 36 .561 18,0 82
8 L.A. Clippers 42 40 .512 22,0 82
9 N. Orleans Pelicans 36 46 .439 28,0 82
10 San Antonio Spurs 34 48 .415 30,0 82
11 L.A. Lakers 33 49 .402 31,0 82
12 Sacramento Kings 30 52 .366 34,0 82
13 Portland T. Blazers 27 55 .329 37,0 82
14 Oklahoma Thunder 24 58 .293 40,0 82
15 Houston Rockets 20 62 .244 44,0 82
Note
  • z – Fattore campo per gli interi playoff
  • c – Fattore campo per le finali di Conference
  • y – Campione della division
  • x – Qualificata ai playoff
  • p – Qualificata ai play-in
  • e – Eliminata dai playoff
  • * – Leader della division

Play-inModifica

La NBA organizza un torneo play-in tra le settime e le decime classificate di ogni conference dal 12 al 15 aprile 2022. La settima incontrerà l'ottava, con la vincitrice che verrà posizionata al settimo posto. La nona classificata affronterà la decima, con la perdente che verrà eliminata dai playoff. La perdente della sfida settima-ottava e la vincitrice tra la sfida nona-decima si incontreranno, con la vincitrice che verrà posizionata all'ottavo posto e la perdente eliminata.[16]

Eastern Conference Play-inModifica

  Play-In - Game 1 & 2 #8 Seed - Game 3 Winner #7 & #8 Seed
                           
7  Brooklyn Nets 115  
8  Cleveland Cavaliers 108         7  Brooklyn Nets #7 Seed
    8  Cleveland Cavaliers 101   9  Atlanta Hawks #8 Seed
  9  Atlanta Hawks 107  
9  Atlanta Hawks 132
10  Charlotte Hornets 108  

Western Conference Play-inModifica

  Play-In - Game 1 & 2 #8 Seed - Game 3 Winner #7 & #8 Seed
                           
7  Minnesota T'wolves 109  
8  L.A. Clippers 104         7  Minnesota T'wolves #7 Seed
    8  L.A. Clippers 101   9  N. Orleans Pelicans #8 Seed
  9  N. Orleans Pelicans 105  
9  N. Orleans Pelicans 113
10  San Antonio Spurs 103  

Play-offModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: NBA Playoffs 2022.

I playoff sono iniziati il 16 aprile 2022. Le Finals sono iniziare il 2 giugno e si sono concluse il 16 giugno.[1]

TabelloneModifica

  Primo Turno Semifinali di Conference Finali di Conference Finali NBA
                                     
1  Phoenix Suns * 4  
8  N. Orleans Pelicans 2  
  1  Phoenix Suns * 3  
  4  Dallas Mavericks 4  
4  Dallas Mavericks 4
5  Utah Jazz * 2  
  4  Dallas Mavericks 1  
Western Conference
  3  G.S. Warriors 4  
6  Denver Nuggets 1  
3  G.S. Warriors 4  
  3  G.S. Warriors 4
  2  Memphis Grizzlies * 2  
7  Minnesota T'wolves 2
2  Memphis Grizzlies * 4  
  W3  G.S. Warriors 4
  E2  Boston Celtics 2
1  Miami Heat * 4  
8  Atlanta Hawks 1  
  1  Miami Heat * 4
  4  Philadelphia 76ers 2  
4  Philadelphia 76ers 4
5  Toronto Raptors 2  
  1  Miami Heat * 3
Eastern Conference
  2   Boston Celtics * 4  
6  Chicago Bulls 1  
3  Milwaukee Bucks * 4  
  3  Milwaukee Bucks * 3
  2  Boston Celtics * 4  
7  Brooklyn Nets 0
2  Boston Celtics * 4  
Legenda
  • * Vincitore Division
  • "Grassetto" Vincitore serie
  • "Corsivo" Squadra con fattore campo

FinalsModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: NBA Finals 2022.

Nella serie al meglio delle sette, i Golden State Warriors, campioni della Western Conference hanno sconfitto i Boston Celtics, campioni della Eastern Conference in sei partite, vincendo così il quarto titolo in otto stagioni. Stephen Curry, playmaker dei Golden State Warriors, è stato scelto come MVP delle Finals per la prima volta nella sua carriera.

I Warriors si sono guadagnati il fattore campo grazie al miglior piazzamento in regular season. I Celtics hanno vinto gara-1 giocata fuori casa, tornando poi a Boston con la serie in parità per 1-1. Anche gara-3 è stata vinta sempre dai Celtics, da quel momento però i Warriors non hanno più perso, vincendo così la serie per 4-2. Golden State torna così alla vittoria dopo le Finals 2018, conquistando il settimo titolo della franchigia. Boston rimane comunque la squadra con più titoli vinti insieme ai Los Angeles Lakers.[17]

Le NBA Finals sono tornate alla loro normale programmazione di giugno, per la prima volta dopo l'edizione del 2019, l'ultima prima della pandemia di COVID-19.[18] La serie è iniziata il 2 giugno e si è conclusa il 16 giugno. Sponsorizzata dal servizio di streaming YouTube TV, le Finals sono state rinominate in 2022 NBA Finals presented by YouTube TV.[19] Questa edizione delle Finals è stata il rematch dell'edizione del 1964, dove i Celtics hanno battuto gli allora San Francisco Warriors in cinque partite.[20]

StatisticheModifica

Statistiche individualiModifica

Categoria Giocatore Team Statistiche
Punti Joel Embiid Philadelphia 76ers 30.6
Rimbalzi Rudy Gobert Utah Jazz 14.7
Assist Chris Paul Phoenix Suns 10.8
Palle rubate Dejounte Murray San Antonio Spurs 2.2
Stoppate Jaren Jackson Jr. Memphis Grizzlies 2.3
Palle perse Luka Dončić Dallas Mavericks 4.5
Falli Jae'Sean Tate Houston Rockets 3.7
Minuti per partita Fred VanVleet Toronto Raptors 37.9
FG% Rudy Gobert Utah Jazz 71.3
FT% Jordan Poole G.S. Warriors 92.5
3FG% Luke Kennard L.A. Clippers 44.9
Efficienza Nikola Jokić Denver Nuggets 38.7
Doppie-doppie Nikola Jokić Denver Nuggets 66
Triple-doppie Nikola Jokić Denver Nuggets 19

Statistiche per squadraModifica

Categoria Team Statistiche
Punti per gara Minnesota T'wolves 115.9
Rimbalzi per gara Memphis Grizzlies 49.2
Assist per gara San Antonio Spurs 28.1
Palle rubate per gara Memphis Grizzlies 9.8
Stoppate per gara Memphis Grizzlies 6.5
Palle perse per gara Houston Rockets 16.5
FG% Phoenix Suns 48.5
FT% Philadelphia 76ers 82.1
3FG% Miami Heat 37.9
+/− Phoenix Suns +7.8

PremiModifica

Premi dell'annoModifica

Premio Giocatore Team
NBA Most Valuable Player Award Nikola Jokić Denver Nuggets
NBA Defensive Player of the Year Award Marcus Smart Boston Celtics
NBA Rookie of the Year Award Scottie Barnes Toronto Raptors
NBA Sixth Man of the Year Award Tyler Herro Miami Heat
NBA Most Improved Player Award Ja Morant Memphis Grizzlies
NBA Coach of the Year Award Monty Williams Phoenix Suns
NBA Executive of the Year Award Zach Kleiman Memphis Grizzlies
NBA Sportsmanship Award Patty Mills Brooklyn Nets
Twyman-Stokes Teammate of the Year Award Jrue Holiday Milwaukee Bucks

Players of the weekModifica

Settimana Eastern Conference Western Conference Note
19-24 ottobre Bridges, Miles Miles Bridges (Charlotte Hornets) (1/1) Curry, Stephen Stephen Curry (Golden State Warriors) (1/2) [21]
25-31 ottobre Butler, Jimmy Jimmy Butler (Miami Heat) (1/1) Gobert, Rudy Rudy Gobert (Utah Jazz) (1/1) [22]
1-7 novembre Allen, Jarrett Jarrett Allen (Cleveland Cavaliers) (1/1) George, Paul Paul George (Los Angeles Clippers) (1/1) [23]
8-14 novembre Kevin Durant (Brooklyn Nets) (1/2) Stephen Curry (Golden State Warriors) (2/2) [24]
15-21 novembre Giannīs Antetokounmpo (Milwaukee Bucks) (1/1) Damian Lillard (Portland Trail Blazers) (1/1) [25]
22-28 novembre Trae Young (Atlanta Hawks) (1/3) Devin Booker (Phoenix Suns) (1/3) [26]
29 novembre - 5 dicembre DeMar DeRozan (Chicago Bulls) (1/3) Donovan Mitchell (Utah Jazz) (1/1) [27]
6-12 dicembre Domantas Sabonis (Indiana Pacers) (1/1) LeBron James (Los Angeles Lakers) (1/1) [28]
13-19 dicembre Jayson Tatum (Boston Celtics) (1/4) Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves) (1/3) [29]
20-26 dicembre Kemba Walker (New York Knicks) (1/1) Shai Gilgeous-Alexander (Oklahoma City Thunder) (1/1) [30]
27 dicembre - 2 gennaio DeMar DeRozan (Chicago Bulls) (2/3) Ja Morant (Memphis Grizzlies) (1/2) [31]
3-9 gennaio Fred VanVleet (Toronto Raptors) (1/1) Ja Morant (Memphis Grizzlies) (2/2) [32]
10-16 gennaio Darius Garland (Cleveland Cavaliers) (1/1) Devin Booker (Phoenix Suns) (2/3) [33]
17-23 gennaio Trae Young (Atlanta Hawks) (2/3) Nikola Jokić (Denver Nuggets) (1/2) [34]
24-30 gennaio Joel Embiid (Philadelphia 76ers) (1/2) Chris Paul (Phoenix Suns) (1/1) [35]
31 gennaio-6 febbraio Pascal Siakam (Toronto Raptors) (1/1) Brandon Ingram (New Orleans Pelicans) (1/1) [36]
7-13 febbraio DeMar DeRozan (Chicago Bulls) (3/3) Luka Dončić (Dallas Mavericks) (1/3) [37]
28 febbraio - 6 marzo Jayson Tatum (Boston Celtics) (2/4) Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves) (2/3) [38]
7-13 marzo Kevin Durant (Brooklyn Nets) (2/2) Luka Dončić (Dallas Mavericks) (2/3) [39]
14-20 marzo Jayson Tatum (Boston Celtics) (3/4) Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves) (3/3) [40]
21-27 marzo Jayson Tatum (Boston Celtics) (4/4) Devin Booker (Phoenix Suns) (3/3) [41]
28 marzo - 3 aprile Trae Young (Atlanta Hawks) (3/3) Nikola Jokić (Denver Nuggets) (2/2) [42]
4-10 aprile Joel Embiid (Philadelphia 76ers) (2/2) Luka Dončić (Dallas Mavericks) (3/3) [43]

Players of the monthModifica

Settimana Eastern Conference Western Conference Note
Ottobre/Novembre Kevin Durant (Brooklyn Nets) (1/1) Curry, Stephen Stephen Curry (Golden State Warriors) (1/1) [44]
Dicembre Joel Embiid (Philadelphia 76ers) (1/2) Donovan Mitchell (Utah Jazz) (1/1) [45]
Gennaio Joel Embiid (Philadelphia 76ers) (2/2) Nikola Jokić (Denver Nuggets) (1/1) [46]
Febbraio DeMar DeRozan (Chicago Bulls) (1/1) Luka Dončić (Dallas Mavericks) (1/1) [47]
Marzo/Aprile Giannīs Antetokounmpo (Milwaukee Bucks) (1/1) Nikola Jokić (Denver Nuggets) (2/2) [48]

Rookies of the monthModifica

Mese Eastern Conference Western Conference Note
Ottobre/Novembre Evan Mobley (Cleveland Cavaliers) (1/1) Josh Giddey (Oklahoma City Thunder) (1/4) [49]
Dicembre Franz Wagner (Orlando Magic) (1/1) Josh Giddey (Oklahoma City Thunder) (2/4) [50]
Gennaio Cade Cunningham (Detroit Pistons) (1/1) Josh Giddey (Oklahoma City Thunder) (3/4) [51]
Febbraio Scottie Barnes (Toronto Raptors) (1/2) Josh Giddey (Oklahoma City Thunder) (4/4) [52]
Marzo/Aprile Scottie Barnes (Toronto Raptors) (2/2) Jalen Green (Houston Rockets) [53]

Coaches of the monthModifica

Mese Eastern Conference Western Conference Note
Ottobre/Novembre Billy Donovan (Chicago Bulls) (1/1) Monty Williams (Phoenix Suns) (1/2) [54]
Dicembre Erik Spoelstra (Miami Heat) (1/1) Taylor Jenkins (Memphis Grizzlies) (1/1) [55]
Gennaio J.B. Bickerstaff (Cleveland Cavaliers) (1/1) Monty Williams (Phoenix Suns) (2/2) [56]
Febbraio Ime Udoka (Boston Celtics) (1/1) Quin Snyder (Utah Jazz) (1/1) [57]
Marzo/Aprile Ime Udoka (Boston Celtics) (2/2) Jason Kidd (Dallas Mavericks) (1/1) [58]

AreneModifica

Eventi notevoliModifica

  • Questa sarà la prima stagione dove la Wilson farà ritorno come principale fornitore dei palloni da gioco NBA, rimpiazzando la Spalding, fornitore dal 1983. La Wilson era già stata il fornitore principale della lega dal 1946 al 1983.[66][67]
  • Il 6 agosto 2021 Duncan Robinson ha firmato un contratto da 90 milioni di dollari in 5 anni con i Miami Heat, rendendolo il giocatore non draftato più pagato di sempre.[68][69]
  • Alla fine della Regular Season Nikola Jokić conclude la stagione con almeno 2000 punti segnati, 1000 rimbalzi e 500 assist rendendolo l'unico giocatore nella storia della NBA ad esserci riuscito.

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) NBA announces schedule for 75th Anniversary Season, su NBA.com, 20 agosto 2021. URL consultato il 24 agosto 2021.
  2. ^ (EN) NBA unveils 75th anniversary season logo, su NBA.com, 7 luglio 2021. URL consultato il 21 luglio 2021.
  3. ^ (EN) LOOK: NBA reveals new diamond themed logo to commemorate 75th anniversary for 2021-22 season, in CBS Sports, 8 luglio 2021. URL consultato il 21 luglio 2021.
  4. ^ (EN) NBA to name 75 greatest players during 75th anniversary season celebration, su nba.com, 30 luglio 2021. URL consultato il 10 agosto 2021.
  5. ^ (EN) Bijan Todd, Former Wizard Ian Mahinmi announces retirement, su NBC Sports, 6 luglio 2021. URL consultato il 6 luglio 2021.
  6. ^ (EN) Dan Feldman, Omri Casspi, first Israeli NBA player, retires, su NBC Sports, 19 luglio 2021. URL consultato il 24 luglio 2021.
  7. ^ (EN) Steve Wiseman, Amile Jefferson's Duke 'story' has a new chapter, su The News & Observer, 21 luglio 2021. URL consultato il 24 luglio 2021.
  8. ^ (EN) SUNS ANNOUNCE COACHING STAFF ADDITIONS, su NBA.com, 7 agosto 2021. URL consultato l'8 agosto 2021.
  9. ^ (EN) Justin Grasso, Former Sixers Draft Pick Kyle Korver Joins Brooklyn Nets Staff, in SI.com, 12 agosto 2021. URL consultato il 29 agosto 2021.
  10. ^ (EN) Andrew Lopez, Jared Dudley joining Jason Kidd's coaching staff with Dallas Mavericks, su ESPN. URL consultato il 26 agosto 2021.
  11. ^ (EN) JJ Redick announces retirement after 15 NBA seasons, su ESPN.com. URL consultato il 21 settembre 2021.
  12. ^ (EN) Former Lakers great Pau Gasol retires after 18 NBA seasons, in Los Angeles Times. URL consultato il 5 ottobre 2021.
  13. ^ (EN) Prolific dunker Green retires, joins Rockets' staff, su ESPN, 22 ottobre 2021. URL consultato il 19 novembre 2021.
  14. ^ (EN) Eric Mullin, Key dates for 2021-22 NBA season: Preseason, opening night and more, su sports.yahoo.com, 18 agosto 2021. URL consultato il 12 ottobre 2021.
  15. ^ (EN) Bucks-Grizzlies preseason game suspended due to false fire alarm, su NBA.com. URL consultato il 5 ottobre 2021.
  16. ^ (EN) NBA Board of Governors approves Play-In Tournament for 2021-22 season, su NBA.com, 27 luglio 2021. URL consultato il 24 agosto 2021.
  17. ^ (EN) Eric Mullin, NBA teams with the most championships after Warriors beat Celtics, in NBC Sports, 17 giugno 2022. URL consultato il 12 luglio 2022.
  18. ^ (EN) Gilbert McGregor, NBA Finals schedule 2022: Full dates, times, TV channels & live streams, in Sporting News, 27 maggio 2022. URL consultato il 12 luglio 2022.
  19. ^ (EN) 2022 NBA Finals Schedule, in NBA, 17 giugno 2022. URL consultato il 12 luglio 2022.
  20. ^ (EN) Bruce Jenkins, Chamberlain vs. Russell, Warriors-Celtics NBA Finals of '64 remains all-time epic meeting, in San Francisco Chronicle, 4 giugno 2022. URL consultato il 12 luglio 2022.
  21. ^ (EN) Stephen Curry, Miles Bridges named NBA Players of the Week, su NBA.com, 25 ottobre 2021. URL consultato il 3 novembre 2021.
  22. ^ (EN) Rudy Gobert, Jimmy Butler named NBA Players of the Week, su NBA.com, 1º novembre 2021. URL consultato il 3 novembre 2021.
  23. ^ (EN) Paul George, Jarrett Allen named NBA Players of the Week, su NBA.com, 8 novembre 2021. URL consultato l'11 novembre 2021.
  24. ^ (EN) Kevin Durant, Stephen Curry named NBA Players of the Week, su NBA.com, 15 novembre 2021. URL consultato il 19 novembre 2021.
  25. ^ (EN) Damian Lillard, Giannis Antetokounmpo named NBA Players of the Week, su NBA.com, 22 novembre 2021. URL consultato il 25 novembre 2021.
  26. ^ (EN) Devin Booker, Trae Young named NBA Players of the Week, su NBA.com, 29 novembre 2021. URL consultato il 29 novembre 2021.
  27. ^ (EN) Donovan Mitchell, DeMar DeRozan named NBA Players of the Week, su NBA.com, 6 dicembre 2021. URL consultato il 7 dicembre 2021.
  28. ^ (EN) LeBron James, Domantas Sabonis named NBA Players of the Week, su NBA.com, 13 dicembre 2021. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  29. ^ (EN) Jayson Tatum, Karl-Anthony Towns named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  30. ^ (EN) Shai Gilgeous-Alexander, Kemba Walker named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  31. ^ (EN) Ja Morant, DeMar DeRozan named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  32. ^ (EN) Ja Morant, Fred VanVleet named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato l'11 gennaio 2022.
  33. ^ (EN) Devin Booker, Darius Garland named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 24 gennaio 2022.
  34. ^ (EN) Nikola Jokic, Trae Young named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 29 gennaio 2022.
  35. ^ (EN) Joel Embiid, Chris Paul named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 2 febbraio 2022.
  36. ^ (EN) Pascal Siakam, Brandon Ingram named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 9 febbraio 2022.
  37. ^ (EN) Luka Doncic, DeMar DeRozan named NBA Players of the Week, su NBA.com. URL consultato il 4 marzo 2022.
  38. ^ (EN) Jayson Tatum, Karl-Anthony Towns named NBA Players of the Week, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  39. ^ (EN) Luka Doncic, Kevin Durant named NBA Players of the Week, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  40. ^ (EN) Jayson Tatum, Karl-Anthony Towns named NBA Players of the Week, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  41. ^ (EN) Devin Booker, Jayson Tatum named NBA Players of the Week, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  42. ^ (EN) Nikola Jokic, Trae Young named NBA Players of the Week, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  43. ^ (EN) Luka Doncic, Joel Embiid named NBA Players of the Week, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  44. ^ (EN) Stephen Curry, Kevin Durant named NBA Players of the Month, su NBA.com, 2 dicembre 2021. URL consultato il 3 dicembre 2021.
  45. ^ (EN) Donovan Mitchell, Joel Embiid named NBA Players of the Month, su NBA.com. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  46. ^ (EN) Nikola Jokic, Joel Embiid named NBA Players of the Month, su NBA.com. URL consultato il 2 febbraio 2022.
  47. ^ (EN) DeMar DeRozan, Luka Doncic named NBA Players of the Month for February, su NBA.com. URL consultato il 4 marzo 2022.
  48. ^ (EN) Nikola Jokic, Giannis Antetokounmpo named NBA Players of the Month for March and April, su NBA.com, 12 aprile 2022. URL consultato il 18 luglio 2022.
  49. ^ (EN) Josh Giddey, Evan Mobley named NBA Rookies of the Month, su NBA.com, 2 dicembre 2021. URL consultato il 2 dicembre 2021.
  50. ^ (EN) Franz Wagner, Josh Giddey named NBA Rookies of the Month, su NBA.com. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  51. ^ (EN) Cade Cunningham, Josh Giddey named NBA Rookies of the Month, su NBA.com. URL consultato il 2 febbraio 2022.
  52. ^ (EN) Scottie Barnes, Josh Giddey named NBA Rookies of the Month for February, su NBA.com. URL consultato il 4 marzo 2022.
  53. ^ (EN) Scottie Barnes, Jalen Green named NBA Rookies of the Month for March and April, su nba.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  54. ^ (EN) Monty Williams, Billy Donovan named NBA Coaches of the Month, su NBA.com, 3 dicembre 2021. URL consultato il 3 dicembre 2021.
  55. ^ (EN) Erik Spoelstra, Taylor Jenkins named NBA Coaches of the Month, su NBA.com. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  56. ^ (EN) Monty Williams, J.B. Bickerstaff named NBA Coaches of the Month, su NBA.com. URL consultato il 3 febbraio 2022.
  57. ^ (EN) Ime Udoka, Quin Snyder named NBA Coaches of the Month for February, su NBA.com. URL consultato il 4 marzo 2022.
  58. ^ (EN) Ime Udoka, Jason Kidd named NBA Coaches of the Month for March & April, su NBA.com, 12 aprile 2022. URL consultato il 18 luglio 2022.
  59. ^ (EN) Welcome To FTX Arena, su NBA.com, 4 giugno 2021. URL consultato il 29 giugno 2021.
  60. ^ (EN) Bye-Bye AmericanAirlines Arena. It's Now FTX Arena, in CBS 4 Miami, 4 giugno 2021. URL consultato il 6 giugno 2021.
  61. ^ (EN) Phoenix Suns Arena now called Footprint Center, in FOX 10 Phoenix, 16 luglio 2021. URL consultato l'8 agosto 2021.
  62. ^ (EN) Thunder, Paycom Announce 15-Year Arena Naming Rights Agreement, su NBA.com, 27 luglio 2021. URL consultato il 1º agosto 2021.
  63. ^ (EN) Raptors approved to play games in Toronto, su Global News, 10 settembre 2021. URL consultato il 16 settembre 2021.
  64. ^ (EN) The Home of the Indiana Pacers and Indiana Fever Renamed Gainbridge Fieldhouse Through Pacers Sports & Entertainment and Gainbridge Partnership, su NBA.com, 27 settembre 2021. URL consultato il 27 settembre 2021.
  65. ^ (EN) AEG and Crypto.com to Lead Future of the Creative Capital of the Sports, Music and Entertainment World with New Naming Rights Agreement for Iconic Los Angeles Venue Formerly Known as STAPLES Center, su Crypto.com | Official Blog, 17 novembre 2021. URL consultato il 6 agosto 2022.
  66. ^ (EN) Wilson to become official game ball of the NBA, WNBA, NBA G League, NBA 2K League and Basketball Africa League, su NBA.com, 14 maggio 2020. URL consultato il 22 giugno 2021.
  67. ^ (EN) Jabari Young, NBA drops Spalding as maker of official basketball after more than 30 years, CNBC, 13 maggio 2020. URL consultato il 22 giugno 2021.
  68. ^ (EN) Heat re-signs Duncan Robinson, su NBA.com, 6 agosto 2021. URL consultato il 12 ottobre 2021.
  69. ^ (EN) Duncan Robinson Re-Signs With Heat on 5-Year, $90M Contract; Largest Ever for UDFA, su Bleacher Report. URL consultato il 6 ottobre 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro