National Football League (Sudafrica)

La National Football League (NFL) fu la prima lega professionistica di calcio in Sudafrica, fondata nel 1959. In un primo momento la NFL ricevette una dura opposizione dalla SAFA, l'organo di governo amatoriale che controllava i principali campi di calcio della contea. All'epoca la SAFA era membro della FIFA.

National Football League
Sport
PaeseBandiera del Sudafrica Sudafrica
Cadenzaannuale
Storia
Fondazione1959
Soppressione1977
Record vittorieHighlands Park (8)

Inizialmente, solo due aree del Sudafrica erano rappresentate: il Transvaal e la Colonia del Natal, ma gradualmente la lega si estese. Le squadre che si unirono alla lega nel 1959 erano: 9 squadre del Transvaal - Rangers, Germiston Callies, Arcadia Shepherds, Benoni United, Randfontein, Pretoria City, Brakpan United, Johannesburg City e Southern Park - e 3 squadre della provincia del Natal - Durban City, Durban United e Maritzburg Celtic -. Il 4 luglio 1959 la League partì con un girone di sola andata.

Nel 1962 venne introdotto un play-off di promozione per i Campioni delle varie leghe di Stato e la lega si diffuse a Città del Capo, un anno dopo a Bloemfontein e nel 1964 a Port Elizabeth. Nel 1969, visto l'aumento delle squadre, fu creata la NFL Division II, rinominando quindi la serie maggiore NFL Division I[1][2]. La lega operò durante l'era dell'apartheid, quindi solo i giocatori bianchi potevano partecipare, tuttavia alcune squadre della NFL si recarono nei paesi vicini per giocare amichevoli.

Nel 1976 Vincent Julius su il primo giocatore di colore a giocare nella NFL, rappresentò gli Arcadia Shepherds contro l'Highlands Park. L'Highlands Park protestò per la presenza di Julius, ma la NFL gli permise di giocare, convinta dagli Arcadia Shepherds che la storia sarebbe stata raccontata in tutto il mondo e avrebbe gettato il partito al governo in cattiva luce.

Dopo 18 anni di attività, nel 1977, la NFL fu sostituita da una lega non razziale, andandosi a fondere con la NPSL (per i neri), e diventando quindi la nuova NPSL comune.

Albo d'oro

modifica
Stagione Vincitore[3] 2º classificato 3º classificato
1959 Durban City Joburg Rangers Durban Utd
1960 Highlands Park Durban City Germiston Callies
1961 Durban City Highlands Park Germiston Callies
1962 Highlands Park Southern Suburbs Durban City
1963 Addington Highlands Park Durban City
1964 Highlands Park Durban City Durban Utd
1965 Highlands Park Cape Town City Durban City
1966 Highlands Park Port Elizabeth City Durban Utd
1967 Port Elizabeth City Highlands Park Cape Town City
1968 Highlands Park Durban Utd Powerlines
1969 Durban Spurs Powerlines Highlands Park
1970 Durban City Cape Town City Maritzburg
1971 Hellenic Cape Town City Durban City
1972 Durban City Hellenic Berea Park
1973 Cape Town City Highlands Park Hellenic
1974 Arcadia Shepherds Cape Town City Maritzburg
1975 Highlands Park Hellenic Maritzburg
1976 Cape Town City Highlands Park Wits University
1977 Highlands Park Lusitano Club Durban Utd

Vittorie per squadra

modifica
Squadra Vittorie Stagione
Highlands Park 8 1960, 1962, 1964, 1965, 1966, 1968, 1975, 1977
Durban City 4 1959, 1961, 1970, 1972
Durban Spurs 2 1963, 1969
Cape Town City 2 1973, 1976
Port Elizabeth City 1 1967
Hellenic 1 1971
Arcadia Shepherds 1 1974

Classifica marcatori della NFL

modifica
Nome Reti Anni Reti per club
  Les Salton 253 1959-1966
  • 109 (Durban City)
  • 144 (Durban Utd)
  Bobby Chalmers 205 1962-1974
  Freddie Kalk 196 1960-1973
  1. ^ South African football 1961, su rsssf.com. URL consultato il 7 maggio 2011.
  2. ^ South African football 1963, su rsssf.com. URL consultato il 7 maggio 2011.
  3. ^ South Africa League History, su rsssf.com. URL consultato il 3 maggio 2010.

Altri progetti

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio