Naufragi

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando naufragi più famosi, vedi Naufragio#I naufragi più famosi.
Naufragi
Titolo originaleNaufragios y relación de la jornada que hizo a la Florida
AutoreÁlvar Núñez Cabeza de Vaca
1ª ed. originale1542
Genererelazione di viaggio
Lingua originalespagnolo
AmbientazioneFlorida, Paraguay, America, XVI secolo

Naufragi (Naufragios y relación de la jornada que hizo a la Florida) è una relazione di viaggio scritta da Álvar Núñez Cabeza de Vaca sui sette anni di perigliosi spostamenti intorno al Golfo del Messico che l'autore scrisse al Re di Spagna Carlo V al suo ritorno in Europa nel 1537, pubblicato nell'ottobre 1542.

È la narrazione della sfortunata spedizione di Pánfilo de Narváez in Florida (1527).

Venne pubblicata una prima volta nel 1542 e poi nel 1555 con in aggiunta il racconto della spedizione effettuata dall'autore in Paraguay nel 1542.

L'opera è la trattazione in uno stile asciutto, ma non di meno efficace, di dieci anni di avventure e sofferenze d'ogni genere (compresi i nove anni di prigionia presso i Nativi americani), è uno dei testi più rappresentativi del folle valore dei conquistadores spagnoli dell'America.

Edizioni italianeModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 4270 · GND (DE4338183-2