Nazionale di calcio a 5 dell'Argentina

La nazionale di calcio a 5 dell'Argentina è, in senso generale, una qualsiasi delle selezioni nazionali di Calcio a 5 della Asociación del Fútbol Argentino che rappresentano l'Argentina nelle varie competizioni ufficiali o amichevoli riservate a squadre nazionali. Salita alla ribalta come seconda forza del Sud America, l'albiceleste ha vinto tre Copa América (2003, 2015 e 2022) e nel 2016 la sua prima Coppa del Mondo.

Bandiera dell'Argentina
Argentina
Campione del Sud America in carica Campione del Sud America in carica
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Calcio a 5
FederazioneAFA
Codice FIFAARG
SoprannomeAlbiceleste
("La biancoazzurra")
SelezionatoreMatías Lucuix
Esordio internazionale
Bandiera dell'Argentina Argentina 4 - 3 Portogallo Bandiera del Portogallo
Brasilia, Brasile, 14 settembre 1987
Migliore vittoria
Bandiera dell'Argentina Argentina 20 - 1 Indonesia Bandiera dell'Indonesia
Kuala Lumpur, Malaysia, 4 giugno 2003
Peggiore sconfitta
Bandiera del Brasile Brasile 8 - 0 Argentina Bandiera dell'Argentina
Fortaleza, Brasile, 27 settembre 2002
Campionato mondiale
Partecipazioni9 (esordio: 1989)
Miglior risultatoOro Campioni nel 2016
Copa América
Partecipazioni13 (esordio: 1992)
Miglior risultatoOro Campioni nel 2003, 2015, 2022

Palmarès

modifica

Campionati mondiali

modifica

La selezione argentina ha partecipato a tutte le edizioni della Coppa del Mondo di calcio a 5. Nell'edizione inaugurale del torneo e in quella successiva, è stata eliminata al secondo turno, cui sono seguite altre due eliminazioni nelle fasi a gironi (primo turno nel 1996 e secondo turno nel 2000). Mella quinta, quella del 2004, è finalmente riuscita a raggiungere la fase a eliminazione diretta, dove però ha perso per 7-4 sia in semifinale contro l'Italia sia nella finalina contro il Brasile.

Dopo un'altra sfortunata eliminazione al secondo turno nel 2008 e un'altra ai quarti di finale nel 2012, il trionfo mondiale è arrivato nel 2016: dopo aver superato la fase a gironi, gli argentini battono l'Ucraina agli ottavi (1-0 ai supplementari), l'Egitto ai quarti (5-0), il Portogallo in semifinale (5-2) e la Russia nella finalissima (5-4). L'edizione successiva ha visto l'Argentina raggiungere per la seconda volta consecutiva la finale, venendo però stavolta sconfitta dal Portogallo per 1-2.

Campionati sudamericani

modifica

La selezione argentina ha partecipato a tutte le edizioni della Copa América. Inizia arrivando seconda nell'edizione inaugurale del 1992 (valente come qualificazione per il mondiale dello stesso anno). In tutte le edizioni del torneo, l'Argentina ha quasi sempre raggiunto il podio, tranne nel 1998, dove ha raggiunto il quarto posto. Ha infine ottenuto la vittoria finale nel 2003 (a girone unico), nel 2015 (4-1 contro il Paraguay) e nel 2022 (1-0 sempre contro il Paraguay).

Statistiche

modifica

Campionato mondiale

modifica
Anno Luogo Piazzamento Pd V N P GF GS
1989   Paesi Bassi 2º turno 6 2 0 4 13 18
1992   Hong Kong 2º turno 6 3 0 3 16 20
1996   Spagna 1º turno 3 1 1 1 7 9
2000   Guatemala 2º turno 6 2 0 4 16 19
2004   Taipei Cinese 4º posto 8 4 1 3 21 18
2008   Brasile 2º turno 7 3 3 1 19 12
2012   Thailandia Quarti di finale 5 3 0 2 18 9
2016   Colombia Campione   7 6 1 0 26 11
2021   Lituania Vicecampione   7 5 1 1 27 8
Totale 9/9 55 29 7 19 163 124

Copa América

modifica
Anno Luogo Piazzamento Pd V N P GF GS
1992   Brasile 2º posto 3 1 1 1 6 3
1995   Brasile 2º posto 3 ? ? ? ? ?
1996   Brasile 3º posto 4 1 2 1 5 10
1997   Brasile 2º posto 4 ? ? ? ? ?
1998   Brasile 4º posto 3 ? ? ? ? ?
1999   Brasile 3º posto 3 1 0 2 6 11
2000   Brasile 2º posto 4 1 2 1 9 11
2003   Paraguay Campione 5 4 1 0 21 9
2008   Uruguay 3º posto 4 3 0 1 10 8
2011   Argentina 2º posto 5 3 1 1 20 11
2015   Ecuador Campione 6 3 2 1 20 11
2017   Argentina 2º posto 6 4 1 1 26 9
2019   Cile Cancellato - - - - - -
2022   Paraguay Campione 6 4 2 0 12 9
Totale 13/13 50 21+ 10+ 9+ 123+ 83+

Tutte le rose

modifica

Coppa del Mondo

modifica
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 1989
Adolfo Fagúndez, 2 Luis López, 3 Germán Ocampo, 4 Eduardo Santamaria, 5 Fernando Lozano, 6 Gabriel Valarín, 7 Rodolfo Tin, 8 Hugo Castañeira, 9 Ramón Álvarez, 10 Nicolás Hidalgo, 11 Juan Ávalos, 12 Alberto Carfagna, CTVicente De Luise
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 1992
Alberto Carfagna, 2 Walter Fiele, 3 Walter Sposaro, 4 Gustavo Romero, 5 Rubén Sosa, 6 Fabio Giménez, 7 Pablo Parilla, 8 Juan Ávalos, 9 Mauricio Ferraris, 10 Marcelo Díaz, 11 Gabriel Valarín, 12 Fabián Socorro, CTVicente De Luise
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 1996
Javier Guisande, 2 Leandro Planas, 3 Sebastián Pacheco, 4 Diego Castañares, 5 Marcelo Scheave, 6 Daniel Dichiaro, 7 Pablo Parilla, 8 Carlos Sánchez, 9 Rodrigo Petillo, 10 Mariano Tallaferro, 11 Leonardo Magarelli, 12 Leonardo Ruiz, CTFernando Larrañaga
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 2000
Javier Guisande, 2 Leandro Planas, 3 Juan Pablo Segura, 4 Diego Giustozzi, 5 Carlos Sánchez, 6 Esteban González, 7 Augusto Mónaco, 8 Hernán Garcias, 9 Rodrigo Petillo, 10 Mariano Tallaferro, 11 Leonardo Magarelli, 12 José Mandayo, 13 Fernando Wilhelm, 14 Marcelo Giménez, CTFernando Larrañaga
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 2004
Javier Guisande, 2 Leandro Planas, 3 Martín Enríquez, 4 Diego Giustozzi, 5 Carlos Sánchez, 6 Gustavo Barbona, 7 Fernando Wilhelm, 8 Hernán Garcias, 9 Rodrigo Petillo, 10 Marcelo Giménez, 11 Esteban González, 12 Fernando Poggi, 13 Pablo Ranieri, 14 Cristian Bresciani, CTFernando Larrañaga
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 2008
Javier Guisande, 2 Leandro Planas, 3 Sebastián Corazza, 4 Diego Giustozzi, 5 Carlos Sánchez, 6 Fernando Wilhelm, 7 Maximiliano Rescia, 8 Hernán Garcias, 9 Matías Lucuix, 10 Marcelo Giménez, 11 Esteban González, 12 Santiago Elías, 13 Cristian Borruto, 14 Martín Amas, CTFabián López
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 2012
Santiago Elías, 2 Damián Stazzone, 3 Matías Lucuix, 4 Pablo Belsito, 5 Pablo Taborda, 6 Maximiliano Rescia, 7 Leandro Cuzzolino, 8 Hernán Garcias, 9 Cristian Borruto, 10 Martín Amas, 11 Santiago Basile, 12 Matías Quevedo, 13 Alamiro Vaporaki, 14 Alan Calo, CTFernando Larrañaga
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 2016
Nicolás Sarmiento, 2 Damián Stazzone, 3 Alamiro Vaporaki, 4 Gerardo Battistoni, 5 Maximiliano Rescia, 6 Fernando Wilhelm, 7 Leandro Cuzzolino, 8 Santiago Basile, 9 Cristian Borruto, 10 Constantino Vaporaki, 11 Alan Brandi, 12 Matías Quevedo, 13 Guido Mosenson, 14 Pablo Taborda, CTDiego Giustozzi
Coppa del Mondo di calcio a 5 FIFA 2021
Nicolás Sarmiento, 2 Damián Stazzone, 3 Ángel Claudino, 4 Lucas Bolo, 5 Maximiliano Rescia, 6 Sebastián Corso, 7 Leandro Cuzzolino, 8 Santiago Basile, 9 Cristian Borruto, 10 Constantino Vaporaki, 11 Alan Brandi, 12 Lucas Farach, 13 Guido Mosenson, 14 Pablo Taborda, 15 Andrés Santos, 16 Matías Edelstein, CTMatías Lucuix
Copa América 2003
Javier Guisande, 2 Leandro Planas, 3 Martín Enríquez, 4 Diego Giustozzi, 5 Carlos Sánchez, 6 Fernando Wilhelm, 7 Gustavo Barbona, 8 Hernán Garcias, 9 Rodrigo Petillo, 10 Marcelo Giménez, 11 Esteban González, 12 José Mandayo, CTFernando Larrañaga
Copa América 2008
Javier Guisande, 2 Leandro Planas, 3 Sebastián Corazza, 4 Diego Giustozzi, 5 Carlos Sánchez, 6 Fernando Wilhelm, 7 Maximiliano Rescia, 8 Hernán Garcias, 9 Matías Lucuix, 10 Marcelo Giménez, 11 Esteban González, 12 Santiago Elías, 13 Lucas Maina, 14 Martín Amas, CTFernando Larrañaga
Copa América 2011
Santiago Elías, 2 Leandro Planas, 3 Alamiro Vaporaki, 4 Pablo Taborda, 5 Maximiliano Rescia, 6 Pablo Belsito, 7 Leandro Cuzzolino, 8 Santiago Basile, 9 Cristian Borruto, 10 Martín Amas, 11 Lucho González, 12 Juan Bottinelli, 13 Esteban Arellano, 14 Gabriel Fafasuli, CTFernando Larrañaga
Copa América 2015
Javier López, 2 Damián Stazzone, 3 Alamiro Vaporaki, 4 Lucas Bolo, 5 Mauro Taffarel, 6 Matías Kruger, 7 Lucho González, 8 Santiago Basile, 10 Constantino Vaporaki, 11 Gonzalo Abdala, 12 Matías Quevedo, 14 Sebastián Corso, CTDiego Giustozzi
Copa América 2017
Nicolás Sarmiento, 2 Damián Stazzone, 3 Alamiro Vaporaki, 4 Mauro Taffarel, 5 Maximiliano Rescia, 6 Fernando Wilhelm, 7 Leandro Cuzzolino, 8 Santiago Basile, 9 Cristian Borruto, 10 Constantino Vaporaki, 11 Matías Rosa, 12 Guido Mosenson, 13 Ángel Claudino, 14 Eduardo Villalva, CTDiego Giustozzi
Copa América 2022
Nicolás Sarmiento, 2 Andrés Geraghty, 3 Ángel Claudino, 4 Lucas Bolo, 5 Maximiliano Rescia, 6 Sebastián Corso, 7 Leandro Cuzzolino, 8 Matías Edelstein, 9 Cristian Borruto, 10 Constantino Vaporaki, 11 Alan Brandi, 12 Matías Starna, 13 Matías Rosa, 14 Pablo Taborda, CTMatías Lucuix

Aggiornata alle convocazioni per la Coppa del Mondo 2021
Allenatore:  Matías Lucuix

N. Pos. Giocatore Data di nascita/Età Squadra
1 POR Nicolás Sarmiento 3 dicembre 1992 (28 anni)   Betis
2 DIF Damián Stazzone 31 gennaio 1986 (35 anni)   C.M.B.
3 LAT Ángel Claudino 8 dicembre 1995 (25 anni)   S10 Saragozza
4 LAT Lucas Bolo 12 marzo 1992 (29 anni)   Italservice
5 DIF Maximiliano Rescia 29 ottobre 1987 (33 anni)   Levante
6 LAT Sebastián Corso 12 febbraio 1992 (29 anni)   SC García
7 LAT Leandro Cuzzolino   21 maggio 1987 (34 anni)   Italservice
8 LAT Santiago Basile 25 luglio 1988 (33 anni)   C.M.B.
9 LAT Cristian Borruto 7 maggio 1987 (34 anni)   Italservice
10 LAT Constantino Vaporaki 6 gennaio 1990 (31 anni)   Meta Catania
11 PIV Alan Brandi 24 novembre 1987 (33 anni)   Jaén
12 POR Lucas Farach 3 ottobre 1991 (29 anni)   Kimberley
13 POR Guido Mosenson 7 marzo 1989 (32 anni)   Boca Juniors
14 DIF Pablo Taborda 3 settembre 1986 (35 anni)   Italservice
15 PIV Andrés Santos 7 dicembre 1988 (32 anni)   C.M.B.
16 LAT Matías Edelstein 18 giugno 1992 (29 anni)   Hebraica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio