Nazionale di calcio del Guatemala

Guatemala Guatemala
Fedefut Guate logo.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FENAFUTG
Federación Nacional de Fútbol de Guatemala
Confederazione CONCACAF
Codice FIFA GUA
Soprannome La Azul (o Celeste) y Blanco
Selezionatore Guatemala Amarini Villatoro
Record presenze Carlos Ruiz (133)
Capocannoniere Carlos Ruiz (68)
Stadio Stadio Doroteo Guamuch Flores
(26 000 posti)
Ranking FIFA 127º[1] (7 aprile 2021)
Esordio internazionale
Guatemala Guatemala 10 - 1 Honduras Honduras
Città del Guatemala, Guatemala; 14 settembre 1921
Migliore vittoria
Guatemala Guatemala 10 - 0 Anguilla Anguilla
Città del Guatemala, Guatemala; 5 settembre 2019

Guatemala Guatemala 10 - 0 Saint Vincent e Grenadine Saint Vincent e Grenadine
Città del Guatemala, Guatemala; 5 giugno 2021

Peggiore sconfitta
Costa Rica Costa Rica 9 - 1 Guatemala Guatemala
San José, Costa Rica; 24 luglio 1955
Campionato CONCACAF/Gold Cup
Partecipazioni 19 (esordio: 1963)
Miglior risultato Oro Campioni nel 1967

La nazionale di calcio del Guatemala (in spagnolo Selección de fútbol de Guatemala) è la nazionale calcistica del Guatemala, controllata dalla Federación Nacional de Fútbol de Guatemala (FEDEFUT), affiliata alla FIFA dal 1946.

Non si è mai qualificata alla fase finale di un campionato mondiale di calcio, ma ha partecipato per tre volte alle Olimpiadi. Nelle qualificazioni al campionato del mondo del 2006 si è piazzata quinta nella fase finale della CONCACAF, mancando così lo spareggio con il Bahrein, quinto classificato del girone asiatico.

Il miglior risultato ottenuto nella Gold Cup è il quarto posto nel 1996. Può vantare la conquista della terza edizione del Campionato CONCACAF, nel 1967, e della Coppa delle Nazioni UNCAF nel 2001.

Occupa la 127ª posizione nel ranking mondiale FIFA.[1]

StoriaModifica

La prima rappresentativa guatemalteca di calcio, costituita da 22 calciatori, esordì il 23 agosto 1902. La squadra era divisa in due compagini, bianchi e azzurri. La nazionale guatemalteca propriamente detta, soprannominata la Azul y Blanco (la biancazzurra), esordì invece ai Giochi del centenario dell'indipendenza a Città del Guatemala il 14 settembre 1921, vincendo per 10-1 contro l'Honduras. In finale fu sconfitta dalla Costa Rica per 6-0.

Nel Campionato centroamericano e caraibico di calcio ottenne il secondo posto nel 1943, nel 1946 e nel 1948 e il terzo posto nel 1953.

Il Guatemala debuttò nelle qualificazioni al campionato mondiale di calcio in vista di Svezia 1958, eliminatorie in cui non ebbe successo, giungendo ultima.

Agli inizi degli anni '60 il rendimento della squadra migliorò. La federcalcio locale aderì alla CONCACAF nel 1961. Nel 1962 i guatemaltechi furono in grado di fermare sul pari i costaricani in casa propria (4-4) e l'Honduras a a Tegucigalpa (1-1), ma non riuscirono a evitare l'ultimo posto nel girone 2 di qualificazione CONCACAF al campionato del mondo 1962 dietro Costa Rica e Honduras. Saltò le eliminatorie del campionato del mondo 1966, sospesa dalla FIFA per ragioni amministrative. Il Guatemala colse poi il successo nel Campionato CONCACAF 1967, vincendo il girone con 4 vittorie e un pari in 5 partite e laureandosi così Campione del Nord e Centro America. Nel corso del decennio la squadra si piazzò seconda nel torneo nelle edizioni del 1965 e del 1969

Il 28 ottobre 2016 la federcalcio guatemalteca è stata sospesa a tempo indeterminato dalla FIFA per essersi rifiutata di riconoscere un comitato di sorveglianza del massimo organo calcistico mondiale a seguito di uno scandalo di corruzione[2][3]. Malgrado il bando sia stato revocato nel maggio 2018[4], la nazionale guatemalteca ha saltato la Coppa centroamericana 2017 e la CONCACAF Gold Cup 2019.

StatisticheModifica

Campionato del mondo
Edizione Risultato
1930 Non partecipante
1934 Non partecipante
1938 Non partecipante
1950 Non partecipante
1954 Non partecipante
1958 Non qualificata
1962 Non qualificata
1966 Non partecipante
1970 Non qualificata
1974 Non qualificata
1978 Non qualificata
1982 Non qualificata
1986 Non qualificata
1990 Non qualificata
1994 Non qualificata
1998 Non qualificata
2002 Non qualificata
2006 Non qualificata
2010 Non qualificata
2014 Non qualificata
2018 Non qualificata
CONCACAF Gold Cup
Edizione Risultato
1991 Primo turno
1993 Non partecipante
1996 Quarto posto
1998 Primo turno
2000 Primo turno
2002 Primo turno
2003 Primo turno
2005 Primo turno
2007 Quarti di finale
2009 Non qualificata
2011 Quarti di finale
2013 Non qualificata
2015 Primo turno
2017 Non qualificata
2019 Sospesa
2021 Primo turno
Giochi olimpici[5]
Edizione Risultato
Confederations Cup
Edizione Risultato


Legenda: Grassetto: Risultato migliore, Corsivo: Mancate partecipazioni


Rosa attualeModifica

Lista dei giocatori convocati per la CONCACAF Gold Cup 2021.

Dati aggiornati al 18 luglio 2021, al termine della sfida contro Trinidad e Tobago.

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Nicholas Hagen 2 agosto 1996 (25 anni) 19 0   Sabail
23 P Kevin Moscoso 13 giugno 1993 (28 anni) 3 0   Comunicaciones
12 P Kenderson Navarro 25 febbraio 2002 (19 anni) 1 0   Municipal
21 P Braulio Linares 29 gennaio 1996 (25 anni) 0 0   Antigua
2 D Moisés Hernández 5 marzo 1992 (29 anni) 28 2   Antigua
23 D Jorge Aparicio 21 novembre 1992 (29 anni) 25 0   Comunicaciones
4 D José Carlos Pinto 16 giugno 1993 (28 anni) 25 0   Comunicaciones
13 D Stheven Robles 12 novembre 1995 (26 anni) 17 1   Comunicaciones
22 D Wilson Pineda 23 settembre 1993 (28 anni) 14 2   Guastatoya
5 C Rudy Barrientos 1º marzo 1999 (22 anni) 12 2   CSD Municipal
20 D Gerardo Gordillo 17 agosto 1994 (27 anni) 10 2   UTC
3 D Kervin García 7 dicembre 1990 (31 anni) 5 0   Coban Imperial
6 C Óscar Castellanos 18 gennaio 2000 (21 anni) 3 0   Antigua GFC
17 C Luis Martínez 14 dicembre 1991 (29 anni) 26 7   Guastatoya
7 C Marvin Ceballos 22 aprile 1992 (29 anni) 26 6   UdeG
10 C Alejandro Galindo 5 marzo 1992 (29 anni) 19 6   Coban Imperial
8 C Rudy Barrientos 1º marzo 1999 (22 anni) 11 2   Municipal
16 C Marco Domínguez 25 febbraio 1996 (25 anni) 9 0   Antigua
18 C Óscar Santís 25 marzo 1999 (22 anni) 7 1   Comunicaciones
11 A Jairo Arreola 20 settembre 1985 (36 anni) 29 1   Antigua
15 A Jorge Vargas 26 febbraio 1993 (28 anni) 21 3   Guastatoya
14 A Darwin Lom 14 luglio 1997 (24 anni) 15 6   California United Strikers
19 A Robin Betancourth 25 novembre 1991 (30 anni) 14 2   Cobán Imperial
9 A José Carlos Martínez 10 ottobre 1997 (24 anni) 14 2   Municipal

Record individualiModifica

Record aggiornati al 14 luglio 2021.

In grassetto i giocatori ancora in attività con la maglia della nazionale.

Record presenzeModifica

Pos. Giocatore Presenze Reti Periodo
1 Carlos Ruiz 133 68 1998-2016
2 Guillermo Ramírez 106 16 1997-2012
3 Gustavo Cabrera 104 2 2000-2012
4 Fredy Thompson 96 3 2001-2015
5 Juan Carlos Plata 87 35 1996-2010
6 Gonzalo Romero 83 9 2000-2012
7 Julio Girón 82 0 1992-2006
8 Edgar Estrada 80 0 1995-2003
9 José Manuel Contreras 79 5 2006-
Mario Rodríguez 0 2003-2013

Record retiModifica

Pos. Giocatore Reti Presenze Periodo
1 Carlos Ruiz 68 133 1998-2016
2 Juan Carlos Plata 35 87 1996-2010
3 Carlos Toledo 25 ? 1943-1953
4 Freddy García 23 73 1998-2012
Mario Camposeco ? 1943-1951
6 Oscar Enrique Sánchez 19 ? 1976-1990
7 Dwight Pezzarossi 16 72 2000-2012
Guillermo Ramírez 106 1997-2012
Edwin Westphal 47 1985-1998

Tutte le roseModifica

Gold CupModifica

CONCACAF Gold Cup 1991
Villavicencio, 3 Miranda, 4 Mazariegos, 5 E. Acevedo, 6 Guerrero, 7 Castañeda, 8 Espel, 9 Westphal, 10 León, 11 Contreras, 13 Méndez, 14 Ju. Rodas, 15 Vargas, 16 Valencia, 17 Remis, 18 Englenton Chuga, 19 Marotta, CT: Cordón
CONCACAF Gold Cup 1996
Estrada, 2 E. Acevedo, 3 Miranda, 4 Coronado, 5 Jo. Rodas, 6 Machón, 7 Castañeda, 8 Lemus, 9 Arriaza, 10 Funes, 11 León, 12 M. Ruano, 13 Guzman, 14 Ju. Rodas, 15 Plata, 16 Girón, 17 G. Ruano, 18 Westphal, 19 Valencia, 20 Englenton Chuga, CT: Verón
CONCACAF Gold Cup 1998
Estrada, 2 Miranda, 4 Ruano, 5 Pérez, 6 León, 7 Plata, 8 Rojas, 9 Westphal, 10 Funes, 11 Machón, 12 Moreira, 13 Herrera, 14 Girón, 15 Benítez, 16 Ramírez, 17 Samayoa, 18 Gómez, 19 Valencia, 20 Abascal, CT: Brindisi
CONCACAF Gold Cup 2000
Estrada, 2 Herrera, 3 Miranda, 4 Gómez, 5 Molina, 6 Girón, 8 R. Ramírez, 9 Funes, 10 García, 11 G. Ramírez, 12 Bordon, 13 Meda, 14 Ju. Rodas, 15 Plata, 17 Pérez, 18 Hurtarte, 19 Valencia, 21 Pivaral, 22 Jo. Rodas, 23 Acevedo, 24 Coronado, CT: Cortés
CONCACAF Gold Cup 2002
Estrada, 2 Chen, 3 Melgar, 5 Cabrera, 6 Jiménez, 7 Benítez, 8 Romero, 9 Acevedo, 10 García, 11 Ramírez, 14 Albizuris, 15 Plata, 18 Pérez, 19 Thompson, 20 Ruiz, 21 Pivaral, 22 Ortiz, 23 Donis, CT: Cortés
CONCACAF Gold Cup 2003
Estrada, 2 Morales, 3 Cedeño, 4 González, 6 Monterroso, 7 Thompson, 8 Rodríguez, 9 Acevedo, 10 García, 13 Martínez, 14 Aguirre, 15 Plata, 16 Machón, 18 Romero, 19 Valencia, 20 Ruiz, 21 Zacarias, 22 Motta, CT: Aguado
CONCACAF Gold Cup 2005
Klee, 2 Morales, 3 Melgar, 4 Chen, 5 Hernández, 6 Cabrera, 7 Thompson, 8 Romero, 9 Zacarias, 10 Villatoro, 11 Ramírez, 12 Figueroa, 13 Martínez, 14 Ponciano, 17 Pezzarossi, 20 Ruiz, 21 Gómez, 22 Molina, 23 Sandoval, 24 Davila, 25 Motta, 26 Sanabria, CT: Maradiaga
CONCACAF Gold Cup 2007
Trigueño, 2 Noriega, 3 Melgar, 4 Flores, 5 Medina, 6 Cabrera, 7 Albizuris, 8 Contreras, 9 Villatoro, 11 Ávila, 12 Figueroa, 13 Martínez, 14 R. Gómez, 15 Swisher, 16 de Mata, 17 Pezzarossi, 18 Quiñónez, 19 Rodríguez, 20 Ruiz, 22 Molina, 23 Sandoval, 25 Motta, 27 Arreola, CT: H. Gómez
CONCACAF Gold Cup 2011
Jerez, 2 Medina, 3 Noriega, 4 Castrillo, 5 Gallardo, 6 Cabrera, 7 Vásquez, 8 Romero, 9 Velásquez, 10 Contreras, 11 H. López, 12 Motta, 13 González, 14 Figueroa, 15 León, 16 Pappa, 17 Pezzarossi, 18 Isaula, 19 del Águila, 20 Ruiz, 21 Paredes, 23 Arreola, 24 J. López, CT: Almeida
CONCACAF Gold Cup 2015
Ayala, 2 Morales, 3 Vásquez, 4 Lalín, 5 Hernández, 6 Mejía, 7 Arreola, 8 Márquez, 9 Chinchilla, 10 Contreras, 11 Arias, 12 Motta, 13 Castrillo, 14 Herrarte, 15 D. López, 16 Pappa, 17 de León, 18 Cincotta, 19 Figueroa, 20 Ruiz, 21 Jerez, 22 M. López, 23 Aparicio, CT: Sopegno
CONCACAF Gold Cup 2021
Hagen, 2 Hernández, 3 García, 4 Pinto, 5 Ruiz, 6 Castellanos, 7 Ceballos, 8 de León, 9 Álvarez, 10 Galindo, 11 Arreola, 12 Navarro, 13 Robles, 14 Lom, 15 López, 16 Domínguez, 17 Martínez, 18 Santís, 19 Betancourth, 20 Gordillo, 21 Moscoso, 22 Morales, 23 Aparicio, CT: Loredo

Giochi olimpiciModifica

NOTA: per le informazioni sulle rose successive al 1948 visionare la pagina della Nazionale olimpica.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com.
  2. ^ (EN) Guatemala suspended from international football, Reuters, 28 ottobre 2016.
  3. ^ (EN) Fifa to suspend Guatemala teams over 'political interference', BBC, 15 settembre 2016.
  4. ^ (EN) FIFA lifts suspension of Guatemalan Football Association, FIFA, 31 maggio 2018.
  5. ^ Come da regolamento FIFA vengono considerate le sole edizioni comprese tra il 1908 ed il 1948 in quanto sono le uniche ad essere state disputate dalle Nazionali maggiori. Per maggiori informazioni si invita a visionare questa pagina.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio