Apri il menu principale
Mauritania Mauritania
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FFRIM
Fédération de Football de la Républic Islamique de Mauritanie
Confederazione CAF
Codice FIFA MTN
Soprannome Mourabitounes
Selezionatore Francia Corentin Martins
Record presenze Mohamed Harouna (104)
Capocannoniere Omar Hassan (49)
Ranking FIFA 106° (25 luglio 2019)[1]
Esordio internazionale
Madagascar Madagascar 5 - 1 Mauritania Mauritania
Abidjan, Costa d'Avorio; 25 dicembre 1961
Migliore vittoria
Mauritania Mauritania 8 - 2 Somalia Somalia
Beirut, Libano; 27 dicembre 2006
Peggiore sconfitta
Guinea Guinea 14 - 0 Mauritania Mauritania
Guinea; 20 maggio 1972
Coppa d'Africa
Partecipazioni 1 (esordio: 2019)
Miglior risultato Primo turno nel 2019

La nazionale di calcio della Mauritania è la rappresentativa calcistica della Mauritania ed è posta sotto l'egida della Fédération de Football de la Républic Islamique de Mauritanie (fondata nel 1961). Dal 1964 è affiliata alla FIFA.

La Mauritania è storicamente una delle rappresentative più deboli nel panorama calcistico africano e non si è mai qualificata per i mondiali di calcio. Il successo nelle qualificazioni alla Coppa d'Africa 2008 contro il Botswana per 4-0 le consentì di fare un gran balzo in avanti nella classifica mondiale della FIFA. Un decennio dopo la squadra si è qualificata per la prima volta alla fase finale della Coppa d'Africa, in vista dell'edizione del 2019, dove ha chiuso con l'eliminazione al primo turno.

Nella graduatoria FIFA in vigore da agosto 1993 il miglior posizionamento raggiunto dalla Mauritania è l'85º posto del dicembre 1995, mentre il peggiore è il 206º posto del novembre 2012; occupa attualmente il 106º posto della graduatoria[1].

Indice

StoriaModifica

Con l'indipendenza della Mauritania nel 1960, sulla base del referendum del 1958, nel 1961 fu fondata la federcalcio locale. La nazionale della Mauritania esordì ai Giochi dell'Amicizia dell'aprile 1963, in Senegal. Il primo avversario fu il Congo-Léopoldville, che l'11 aprile 1963 sconfisse per 6-0 la Mauritania. La squadra subì poi tre altre sconfitte, il 13, il 15 e il 17 aprile, contro Costa d'Avorio, Tunisia e Rep. del Congo.

Nel 1964 la federcalcio mauritana si affiliò alla FIFA. Inattiva dal 1964 al 1966, la nazionale locale pareggiò per 1-1 contro la Tanzania nel 1967. Nel 1968 la federcalcio mauritana si affiliò alla CAF.

PalmarèsModifica

Torneo Amilcar Cabral :

1 secondo posto (1995)

Risultati in Coppa del mondoModifica

Risultati in Coppa d'AfricaModifica

  • Dal 1957 al 1978 - Non partecipante
  • 1980 - Non qualificata
  • 1982 - Non qualificata
  • 1984 - Non partecipante
  • 1986 - Non qualificata
  • 1988 - Non partecipante
  • 1990 - Ritirata
  • 1992 - Non qualificata
  • 1994 - Ritirata
  • 1996 - Non qualificata
  • 1998 - Non qualificata
  • 2000 - Ritirata
  • Dal 2002 al 2017 - Non qualificata
  • 2019 - Primo turno

Rosa attualeModifica

Lista dei convocati per la Coppa d'Africa 2019.

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Brahim Souleymane 30 dicembre 1986 (32 anni) 28 0   ACS Ksar
16 P Namori Diaw 30 dicembre 1991 (27 anni) 3 0   ASC Kédia
22 P Babacar Diop 11 marzo 1999 (20 anni) 1 0   ASC Police
2 D Moustapha Diaw 31 dicembre 1996 (22 anni) 32 1   Tevragh-Zeïna
3 D Aly Abeid 11 dicembre 1997 (21 anni) 33 2   AD Alcorcón
4 D Harouna Abou Demba 31 dicembre 1991 (27 anni) 11 0   Grenoble
5 D Abdoul Bâ 8 febbraio 1994 (25 anni) 33 0   AJ Auxerre
13 D Sally Sarr 6 maggio 1986 (33 anni) 12 0   Servette
15 D Bakary N'Diaye 26 novembre 1998 (20 anni) 21 0   Difaâ El Jadidi
21 D Diadié Diarra 23 gennaio 1993 (26 anni) 7 0   Gueugnon
20 D Abdoulkader Thiam 3 ottobre 1998 (20 anni) 4 0   US Orléans B
6 C Khassa Camara 22 ottobre 1992 (26 anni) 35 2   Xanthi
8 C Diallo Guidilèye 30 dicembre 1989 (29 anni) 24 1   Keşla FK
12 C Alassane Diop 22 settembre 1997 (21 anni) 9 0   Hajer
14 C Mohamed Yali 1º novembre 1997 (21 anni) 36 2   DRB Tadjenanet
18 C Hacen El Ide 31 dicembre 1997 (21 anni) 40 8   Real Valladolid
19 C Ibréhima Coulibaly 30 agosto 1988 (30 anni) 5 0   Grenoble
23 C Silèye Gaye 13 settembre 1991 (27 anni) 45 2   Nouadhibou
7 A Ismaël Diakité 13 dicembre 1991 (27 anni) 48 8   US Tataouine
9 A Hemeya Tanjy 1º maggio 1998 (21 anni) 7 0   Nouadhibou
10 A Adama Ba 27 agosto 1993 (25 anni) 29 6   Gazişehir Gaziantep
11 A Bessam 5 dicembre 1987 (31 anni) 51 12   AS Gabès
17 A Souleymane Anne 5 dicembre 1997 (21 anni) 3 0   Aurillac Arpajon

Tutte le roseModifica

Coppa d'AfricaModifica

Coppa d'Africa 2019
Souleymane, 2 M. Diaw, 3 Abeid, 4 Sy, 5 Ab. Ba, 6 Camara, 7 Diakité, 8 Guidileye, 9 Tanjy, 10 Ad. Ba, 11 Bessam, 12 A. Diop, 13 Sarr, 14 Yali, 15 N'Diaye, 16 N. Diaw, 17 Anne, 18 Hacen, 19 Coulibaly, 20 Thiam, 21 Diarra, 22 B. Diop, 23 Gaye, CT: Martins


NoteModifica

  1. ^ a b Men's Ranking, su fifa.com.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio