Nazionale di hockey su ghiaccio maschile dell'Austria

Austria Austria
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Federazione ÖEHV
Colori bianco, rosso e nero
Soprannome Aquile
Selezionatore Svizzera Roger Bader
Record presenze Martin Ulrich (228)
Record punti Rudi König (183)
Ranking IIHF 15
Miglior ranking 11 (prima nel 2004)
Peggior ranking 17 (2007)
Sito www.eishockey.at
Esordio internazionale
Regno Unito Regno Unito 4 - 0 Austria Austria
(Chamonix, Francia; 26 gennaio 1909)
Migliore vittoria
Austria Austria 30 - 0 Belgio Belgio
(Stoccolma, Svezia; 12 marzo 1963)
Peggiore sconfitta
Canada Canada 23 - 0 Austria Austria
(Cortina d'Ampezzo, Italia; 27 gennaio 1956)
Campionato del mondo
Partecipazioni 58 (esordio: 1930)
Medaglie Bronzo 2 (1931, 1947)
Giochi olimpici
Partecipazioni 12 (esordio: Sankt Moritz 1928)
Miglior risultato Sankt Moritz 1928
Record internazionale (V-N-P)
345-424-82
Statistiche aggiornate al maggio 2012

La nazionale di hockey su ghiaccio maschile dell'Austria (österreichische Eishockeynationalmannschaft) è la squadra che rappresenta l'Austria nelle competizioni internazionali di hockey su ghiaccio. Nel suo palmarès figurano due bronzi ai mondiali (1931 e 1947); un oro, due argenti e tre bronzi agli europei.

Dal 1947 non ha più vinto medaglie in una competizione ufficiale, e dal 1994 non è mai salita oltre il 10º posto.

RisultatiModifica

Campionato europeoModifica

Edizione Sede Piazzamento
1910   Montreux n/d  
1911   Berlino n/d  
1912[1]   Praga 3º posto roster
1913   Monaco di Baviera 4º posto roster
1914   Berlino n/d  
1921   Stoccolma n/d  
1922   Sankt Moritz n/d  
1923   Anversa n/d  
1924   Milano n/d  
1925   Štrbské Pleso e Starý Smokovec 2º posto roster
1925   Davos 3º posto roster
1927   Vienna 1º posto roster
1929   Budapest 3º posto roster
1932   Berlino 2º posto roster

Campionato mondialeModifica

Edizione Sede Piazzamento
1920   n/d  
1924   n/d  
1928   n/d  
1930   Chamonix
  Vienna
  Berlino
4º posto roster
1931   Krynica 3º posto   roster
1932   n/d  
1933   Praga 4º posto roster
1934   Milano 7º posto roster
1935   Davos 6º posto roster
1936   n/d  
1937   n/d  
1938   Praga 10º posto roster
1939   n/d  
1947   Praga 3º posto   roster
1948   n/d  
1949   Stoccolma 6º posto roster
1950   n/d  
1951   Parigi 11º posto (4º posto nel Criterium d'Europa) roster
1952 n/d  
1953   Zurigo e Basilea 11º posto (2º posto nel Gruppo B) roster
1954   Stoccolma 6º posto roster
1955   Colonia, Düsseldorf, Krefeld e Dortmund 11º posto (2º posto nel Gruppo B) roster
1956   Cortina d'Ampezzo (Olimpiadi invernali) 10º posto roster
1957   Mosca 7º posto roster
1958   n/d  
1959   Praga e Plzeň 15º posto (3º posto nel Gruppo B) roster
1960   n/d  
1961   Ginevra e Losanna 14º posto (6º posto nel Gruppo B) roster
1962   Colorado Springs e Denver 10º posto (2º posto nel Gruppo B) roster
1963   Stoccolma 16º posto (1º posto nel Gruppo C) roster
1964   n/d  
1965   Turku, Rauma e Pori 13º posto (5º posto nel Gruppo B) roster
1966   Zagabria 13º posto (5º posto nel Gruppo B) roster
1967   Vienna 14º posto (6º posto nel Gruppo B) roster
1968   n/d  
1969   Lubiana 13º posto (7º posto nel Gruppo B) roster
1970   Galați 15º posto (1º posto nel Gruppo C) roster
1971   Ginevra, Berna, Lyss e La Chaux-de-Fonds 13º posto (7º posto nel Gruppo B) roster
1972   Miercurea Ciuc 14º posto (1º posto nel Gruppo C) roster
1973   Graz 12º posto (6º posto nel Gruppo B) roster
1974   Lubiana 14º posto (8º posto nel Gruppo B) roster
1975 roster
1976   Danzica 17º posto (1º posto nel Gruppo C) roster
1977   Tokyo 17º posto (9º posto nel Gruppo B) roster
1978   Las Palmas 18º posto (2º posto nel Gruppo C) roster
1979   Galați 15º posto (7º posto nel Gruppo B) roster
1981   Pechino 17º posto (1º posto nel Gruppo C) roster
1982   Klagenfurt 10º posto (2º posto nel Gruppo B) roster
1983   Tokyo 11º posto (3º posto nel Gruppo B) roster
1985   Friburgo 12º posto (4º posto nel Gruppo B) roster
1986   Eindhoven 14º posto (6º posto nel Gruppo B) roster
1987   Canazei 11º posto (3º posto nel Gruppo B) roster
1989   Oslo e Lillehammer 14º posto (6º posto nel Gruppo B) roster
1990   Lione e Megève 11º posto (3º posto nel Gruppo B) roster
1991   Lubiana, Bled e Jesenice 13º posto (5º posto nel Gruppo B) roster
1992   Klagenfurt e Villach 13º posto (1º posto nel Gruppo B) roster
1993   Monaco di Baviera e Dortmund 11º posto roster
1994   Bolzano, Canazei e Milano 8º posto roster
1995   Stoccolma e Gävle 11º posto roster
1996   Vienna 12º posto roster
1997   Katowice 16º posto (4º posto nel Gruppo B) roster
1998   Zurigo e Basilea 15º posto roster
1999   Oslo, Hamar e Lillehammer 10º posto roster
2000   San Pietroburgo 13º posto roster
2001   Colonia, Norimberga e Hannover 11º posto roster
2002   Göteborg, Jönköping e Karlstad 12º posto roster
2003   Helsinki, Tampere e Turku 10º posto roster
2004   Praga e Ostrava 11º posto roster
2005   Vienna e Innsbruck 16º posto roster
2006   Amiens 18º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2007   Mosca e Mytišči 15º posto roster
2008   Innsbruck 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2009   Berna e Kloten 14º posto roster
2010   Tilburg 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2011   Bratislava e Košice 15º posto roster
2012   Lubiana 18º posto (2º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2013   Stoccolma e   Helsinki 15º posto roster
2014   Goyang 18º posto (2º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2015   Praga e Ostrava 15º posto roster
2016   Katowice 20º posto (4º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2017   Kiev 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2018   Copenaghen e Herning 14º posto roster
2019   Bratislava e Košice 16º posto roster
2020   Competizioni annullate a causa della pandemia di COVID-19  
2021   Competizioni annullate a causa della pandemia di COVID-19 roster

OlimpiadiModifica

 
La selezione austriaca ai Giochi olimpici di
Edizione Sede Piazzamento
1928   Sankt Moritz 9º posto roster
1932   Lake Placid n/d  
1936   Garmisch-Partenkirchen 7º posto roster
1948   Sankt Moritz n/d  
1952   Oslo n/d  
1956   Cortina d'Ampezzo 10º posto roster
1960   Squaw Valley n/d  
1964   Innsbruck 13º posto roster
1968   Grenoble 13º posto roster
1972   Sapporo n/d  
1976   Innsbruck 8º posto roster
1980   Lake Placid n/d  
1984   Sarajevo 10º posto roster
1988   Calgary 9º posto roster
1992   Albertville n/d  
1994   Lillehammer 12º posto roster
1998   Nagano 14º posto roster
2002   Salt Lake City 12º posto roster
2006   Torino n/d  
2010   Vancouver n/d  
2014   Soči 10º posto roster

NoteModifica

  1. ^ Campionato annullato per la partecipazione dell'Austria-Ungheria che non era membro IIHF

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio