Apri il menu principale

Nazionale di hockey su ghiaccio maschile della Cecoslovacchia

Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Medium coat of arms of Czechoslovakia (1918-1938 and 1945-1961).svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Federazione Federazione cecoslovacca di hockey su ghiaccio
Colori Bianco, rosso, blu
Selezionatore Vedi lista
Record presenze Jiří Holík (319)
Record punti Václav Nedomanský (163)
Esordio internazionale
Canada Canada 15 - 0 Cecoslovacchia Cecoslovacchia
(Anversa, Belgio; 24 aprile 1920)
Ultima partita
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 7 - 2 Svizzera Svizzera
Mosca, Russia; 19 dicembre 1992
Migliore vittoria
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 24 - 0 Jugoslavia Jugoslavia
(Basilea, Svizzera; 3 febbraio)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 24 - 0 Belgio Belgio
(Praga, Cecoslovacchia; 21 febbraio 1947)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 27 - 3 Germania Est Germania Est
(Berlino Est, Germania dell'Est; 25 aprile 1951)
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 25 - 1 Giappone Giappone
(Mosca, Unione Sovietica; 4 marzo 1957)
Peggiore sconfitta
Canada Canada 30 - 0 Cecoslovacchia Cecoslovacchia
(St. Moritz, Svizzera; 26 gennaio 1924)
Campionato del mondo
Partecipazioni 45[1] (esordio: 1930)
Medaglie Oro 6 (1947, 1949, 1972, 1976, 1977, 1985)
Argento 10 (1961, 1965, 1966, 1971, 1974, 1975, 1978, 1979, 1982, 1983)
Bronzo 14 (1933, 1938, 1955, 1957, 1959, 1963, 1969, 1970, 1973, 1981, 1987 1989, 1990, 1992)
Giochi olimpici
Partecipazioni 16 (esordio: Anversa 1920)
Medaglie Argento 4 (Sankt Moritz 1948, Grenoble 1968, Innsbruck 1976, Sarajevo 1984)
Bronzo 4 (Anversa 1920, Innsbruck 1964, Sapporo 1972, Albertville 1992)
Altri titoli
Gold medal europe.svg 12 Campionati europei
Record internazionale (V-N-P)
708-333-118
Statistiche aggiornate al 06-01-2011

La nazionale di hockey su ghiaccio maschile della Cecoslovacchia fu una delle più importanti rappresentative di hockey su ghiaccio della storia, in un lasso di tempo che andò dal 1920 fino al 1992, periodo in cui furono organizzati nel paese otto campionati mondiali.

Nell'era del dominio sovietico fu spesso in lotta con altre nazionali, in particolare la Svezia, per ottenere la medaglia d'argento, pur riuscendo talvolta nell'impresa di sconfiggere i sovietici. A causa della divisione della Cecoslovacchia in due entità separate, Repubblica Ceca e Slovacchia, a partire dal 1993 la nazionale cessò di esistere, e si crearono le squadre cechee slovacche. La IIHF riconobbe come erede della tradizione cecoslovacca la formazione ceca, la quale ebbe il diritto di continuare a disputare i campionati mondiali di Gruppo A, mentre la formazione slovacca dovette ripartire dal Pool C.

In settantadue anni di storia la nazionale cecoslovacca ottenne importantissimi successi come 6 medaglie d'oro ai campionati mondiali, oltre a dieci argenti e quattordici bronzi; in ambito olimpico il palmarès vanta quattro secondi e quattro terzi posti. Nei campionati europei invece la Cecoslovacchia conquistò quattordici ori, ventidue argenti e quattordici bronzi. Nella Canada Cup infine ottenne un argento ed un bronzo.

Lista degli allenatoriModifica

  • 1946-1948: Mike Buckna
  • 1949: Antonín Vodička
  • 1950-1951: Josef Herman
  • 1951-1952: Jiří Tožička, Josef Herman
  • 1952-1953: Josef Herman, Eduard Farda
  • 1953-1956: Vladimír Bouzek
  • 1956-1957: Vladimír Kostka, Bohumil Rejda
  • 1957-1958: Bohumil Rejda
  • 1958-1959: Vlastimil Sýkora
  • 1959-1960: Eduard Farda, Ladislav Horský
  • 1960-1962: Zdeněk Andršt, Vladimír Kostka
  • 1962-1964: Jiří Anton
  • 1964-1966: Vladimír Bouzek, Vladimír Kostka
  • 1966-1967: Jaroslav Pitner
  • 1967-1973: Vladimír Kostka, Jaroslav Pitner
  • 1973-1979: Karel Gut, Ján Starší
  • 1979-1980: Karel Gut, Luděk Bukač, Stanislav Neveselý
  • 1980-1985: Luděk Bukač, Stanislav Neveselý
  • 1985-1988: Ján Starší, František Pospíšil
  • 1988-1990: Pavel Wohl, Stanislav Neveselý
  • 1990-1991: Stanislav Neveselý, Josef Horešovský
  • 1991-1993: Ivan Hlinka, Jaroslav Walter

RisultatiModifica

Campionati mondialiModifica

Edizione Sede Piazzamento
1920   Anversa (Olimpiadi invernali) 3º posto   roster
1924   Chamonix (Olimpiadi invernali) 6º posto roster
1928   Sankt Moritz (Olimpiadi invernali) 7º posto roster
1930   Chamonix
  Vienna
  Berlino
6º posto roster
1931   Krynica 5º posto roster
1932   n/d  
1933   Praga 3º posto   roster
1934   Milano 5º posto roster
1935   Davos 4º posto roster
1936   Garmisch-Partenkirchen (Olimpiadi invernali) 4º posto roster
1937   Londra 6º posto roster
1938   Praga 3º posto   roster
1939   Basilea e Zurigo 4º posto roster
1947   Praga 1º posto   roster
1948   Sankt Moritz (Olimpiadi invernali) 2º posto   roster
1949   Stoccolma 1º posto   roster
1950   Londra º posto roster
1951   n/d  
1952   Oslo (Olimpiadi invernali) 4º posto roster
1953   Zurigo e Basilea 4º posto roster
1954   Stoccolma 4º posto roster
1955   Colonia, Düsseldorf, Krefeld e Dortmund 3º posto   roster
1956   Cortina d'Ampezzo (Olimpiadi invernali) 5º posto roster
1957   Mosca 3º posto   roster
1958   Oslo 4º posto roster
1959   Cecoslovacchia 3º posto   roster
1960   Squaw Valley (Olimpiadi invernali) 4º posto roster
1961   Ginevra e Losanna 2º posto   roster
1962   n/d  
1963   Stoccolma 3º posto   roster
1964   Innsbruck (Olimpiadi invernali) 3º posto   roster
1965   Tampere 2º posto   roster
1966   Lubiana 2º posto   roster
1967   Vienna 4º posto roster
1968   Grenoble (Olimpiadi invernali) 2º posto   roster
1969   Stoccolma 3º posto   roster
1970   Stoccolma 3º posto   roster
1971   Ginevra e Berna 2º posto   roster
1972   Praga 1º posto   roster
1973   Mosca 3º posto   roster
1974   Helsinki 2º posto   roster
1975   Monaco e Düsseldorf 2º posto   roster
1976   Katowice 1º posto   roster
1977   Vienna 1º posto   roster
1978   Praga 2º posto   roster
1979   Mosca 2º posto   roster
1981   Göteborg 3º posto   roster
1982   Helsinki e Tampere 2º posto   roster
1983   Dortmund, Düsseldorf e Monaco di Baviera 2º posto   roster
1985   Praga 1º posto   roster
1986   Mosca 5º posto roster
1987   Vienna 3º posto   roster
1989   Stoccolma e Södertälje 3º posto   roster
1990   Berna e Friburgo 3º posto   roster
1991   Turku, Tampere e Helsinki 6º posto roster
1992   Praga e Bratislava 3º posto   roster
1993 roster
1994 roster
1995 roster
1996 roster
1997 roster
1998 roster
1999 roster
2000 roster
2001 roster
2002 roster
2003 roster
2004 roster
2005 roster
2006 roster
2007 roster
2008 roster
2009 roster
2010 roster
2011 roster
2012 roster
2013   Stoccolma e   Helsinki  Budapest  Donec'k  Zagabria  Izmit  Città del Capo[[File:Template:Naz/EAU|class=noviewer|Template:Naz/EAU|20x16px]] Abu Dhabi n/d{{{2013}}}º posto{{{2013}}}º posto ({{{p2013}}}º posto nella I divisione - Gruppo A){{{2013}}}º posto ({{{p2013}}}º posto nella I divisione - Gruppo B){{{2013}}}º posto ({{{p2013}}}º posto nella II divisione - Gruppo A){{{2013}}}º posto ({{{p2013}}}º posto nella II divisione - Gruppo B){{{2013}}}º posto ({{{p2013}}}º posto nella III divisione){{{2013}}}º posto ({{{p2013}}}º posto alle qualificazioni alla III divisione)        
2014   Minsk  Goyang  Vilnius  Belgrado  Jaca  Lussemburgo n/d{{{2014}}}º posto{{{2014}}}º posto ({{{p2014}}}º posto nella I divisione - Gruppo A){{{2014}}}º posto ({{{p2014}}}º posto nella I divisione - Gruppo B){{{2014}}}º posto ({{{p2014}}}º posto nella II divisione - Gruppo A){{{2014}}}º posto ({{{p2014}}}º posto nella II divisione - Gruppo B){{{2014}}}º posto ({{{p2014}}}º posto nella III divisione)        
2015   Praga e Ostrava  Cracovia  Eindhoven  Reykjavík  Città del Capo  Smirne n/d{{{2015}}}º posto{{{2015}}}º posto ({{{p2015}}}º posto nella I divisione - Gruppo A){{{2015}}}º posto ({{{p2015}}}º posto nella I divisione - Gruppo B){{{2015}}}º posto ({{{p2015}}}º posto nella II divisione - Gruppo A){{{2015}}}º posto ({{{p2015}}}º posto nella II divisione - Gruppo B){{{2015}}}º posto ({{{p2013}}}º posto nella III divisione)        
2016   Mosca e San Pietroburgo  Katowice  Zagabria  Jaca  Città del Messico  Istanbul n/d{{{2016}}}º posto{{{2016}}}º posto ({{{p2016}}}º posto nella I divisione - Gruppo A){{{2016}}}º posto ({{{p2016}}}º posto nella I divisione - Gruppo B){{{2016}}}º posto ({{{p2016}}}º posto nella II divisione - Gruppo A){{{2016}}}º posto ({{{p2016}}}º posto nella II divisione - Gruppo B){{{2016}}}º posto ({{{p2016}}}º posto nella III divisione)        
2017   Colonia e   Parigi  Kiev  Belfast  Galați[[File:Template:Naz/NZE|class=noviewer|Template:Naz/NZE|20x16px]] Aukland  Sofia n/d{{{2017}}}º posto{{{2017}}}º posto ({{{p2017}}}º posto nella I divisione - Gruppo A){{{2017}}}º posto ({{{p2017}}}º posto nella I divisione - Gruppo B){{{2017}}}º posto ({{{p2017}}}º posto nella II divisione - Gruppo A){{{2017}}}º posto ({{{p2017}}}º posto nella II divisione - Gruppo B){{{2017}}}º posto ({{{p2017}}}º posto nella III divisione)        
2018   Copenaghen e Herning  Budapest  Kaunas  Tilburg[[File:Template:Naz/SPA|class=noviewer|Template:Naz/SPA|20x16px]] Granada[[File:Template:Naz/SAF|class=noviewer|Template:Naz/SAF|20x16px]] Città del Capo  Sarajevo n/d{{{2018}}}º posto{{{2018}}}º posto ({{{p2018}}}º posto nella I divisione - Gruppo A){{{2018}}}º posto ({{{p2018}}}º posto nella I divisione - Gruppo B){{{2018}}}º posto ({{{p2018}}}º posto nella II divisione - Gruppo A){{{2018}}}º posto ({{{p2018}}}º posto nella II divisione - Gruppo B){{{2017}}}º posto ({{{p2018}}}º posto nella III divisione){{{2018}}}º posto ({{{p2018}}}º posto alle qualificazioni alla III divisione)        

OlimpiadiModifica

Edizione Sede Piazzamento
1920   Anversa 3º posto   roster
1924   Chamonix 6º posto roster
1928   Sankt Moritz 7º posto roster
1932   Lake Placid n/d  
1936   Garmisch-Partenkirchen 4º posto roster
1948   Sankt Moritz 2º posto   roster
1952   Oslo 4º posto roster
1956   Cortina d'Ampezzo 5º posto roster
1960   Squaw Valley 4º posto roster
1964   Innsbruck 3º posto   roster
1968   Grenoble 2º posto   roster
1972   Sapporo 3º posto   roster
1976   Innsbruck 2º posto   roster
1980   Lake Placid 5º posto roster
1984   Sarajevo 2º posto   roster
1988   Calgary 6º posto roster
1992   Albertville 3º posto   roster
1994   Lillehammer n/d  
1998   Nagano n/d  
2002   Salt Lake City n/d  
2006   Torino n/d  
2010   Vancouver n/d  


Campionato europeoModifica

Edizione Sede Piazzamento
1910   Montreux n/d  
1911   Berlino n/d  
1912[2]   Praga n/d  
1913   Monaco di Baviera n/d  
1914   Berlino n/d  
1921   Stoccolma 2º posto roster
1922   Sankt Moritz 1º posto roster
1923   Anversa 3º posto roster
1924   Milano n/d  
1925   Štrbské Pleso e Starý Smokovec 1º posto roster
1925   Davos 2º posto roster
1927   Vienna 5º posto roster
1929   Budapest 1º posto roster
1932   Berlino 5º posto roster

Canada CupModifica

Anno Competizione Sede Piazzamento
1976 Canada Cup   Ottawa, Toronto, Montréal
  Filadelfia
2° posto   roster
1981 Canada Cup   Edmonton, Winnipeg, Montréal e Ottawa 3° posto   roster
1984 Canada Cup   Halifax, Montréal, London, Edmonton, Vancouver, Calgary
  Buffalo
5° posto roster
1987 Canada Cup   Calgary, Hamilton, Regina, Sydney, Montréal
  Hartford
4° posto roster
1991 Canada Cup   Toronto, Hamilton, Saskatoon, Montréal, Québec
  Pittsburgh, Detroit e Chicago
6° posto roster
1996 World Cup of Hockey   Vancouver, Ottawa e Montréal
  New York e Filadelfia
  Stoccolma
  Helsinki
  Garmisch-Partenkirchen
  Praga
n/d  
2004 World Cup of Hockey   Toronto e Montréal
  Saint Paul
  Stoccolma
  Helsinki
  Colonia
  Praga
n/d  
2016 World Cup of Hockey   Toronto n/d  

Nazionale Under-20Modifica

La Cecoslovacchia prese parte al Campionato mondiale di hockey su ghiaccio Under-20 fin dalla sua nascita nel 1977 fino al 1993, e fu sede delle competizioni in due occasioni. Il suo palmarès, acquisito dopo la dissoluzione dalla compagine ceca, vanta cinque medaglie d'argento e sei di bronzo, mentre le partecipazioni totali furono diciassette.

Nazionale Under-18Modifica

La Cecoslovacchia prese parte al Campionato europeo di hockey su ghiaccio Under-18 fin dalla sua nascita nel 1968 fino al 1993, e fu sede delle competizioni in cinque occasioni. Il suo palmarès, acquisito dopo la dissoluzione dalla compagine ceca, vanta cinque medaglie d'oro, nove d'argento e otto di bronzo.

NoteModifica

  1. ^ Escluse le competizioni coincise con i Giochi olimpici (1920-1968)
  2. ^ Campionato annullato per la partecipazione dell'Austria-Ungheria che non era membro IIHF

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio