Apri il menu principale

Nazionale di hockey su ghiaccio maschile della Slovenia

Slovenia Slovenia
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Federazione HZS
Codice CIO SLO
Colori rosso-bianco-blu
Selezionatore Matjaž Kopitar
Ranking IIHF 17°
Esordio internazionale
Austria Austria 1 - 0 Slovenia Slovenia
Klagenfurt, Austria, 20 marzo 1992
Migliore vittoria
Slovenia Slovenia 29 - 0 Sudafrica Sudafrica
Lubiana, Slovenia, 15 marzo 1993
Peggiore sconfitta
Finlandia Finlandia 12 - 0 Slovenia Slovenia
Tampere, Finlandia, 28 aprile 2003
Campionato del mondo
Partecipazioni 21 (esordio: 1993)
Miglior risultato 13° (2002, 2005)
Giochi olimpici
Partecipazioni 2 (esordio: Soči 2014)
Record internazionale (V-N-P)
126-123-33
Statistiche aggiornate al maggio 2012

La nazionale di hockey su ghiaccio della Slovenia (Slovenska hokejska reprezentanca) è classificata al 15º posto nella classifica mondiale maschile.

Indice

Nazionale maschileModifica

La nazionale maschile, soprannominata Linci (Risi, in lingua slovena), ha fatto il suo esordio il 20 marzo 1992, in una gara disputata a Klagenfurt contro l'Austria e persa per 1-0. Nel 1993 ha partecipato per la prima volta al mondiale, nel gruppo C. Nel 1997 è stata promossa nel gruppo B e nel 2001 per la prima volta nell'élite dell'hockey mondiale. Dopo due stagioni è retrocessa nuovamente in I divisione, per essere nuovamente promossa dopo una sola stagione. Altre due edizioni (2005-2006) in gruppo A prima di retrocedere nuovamente, solo per una stagione. Nel 2008 è nuovamente retrocessa.

Si è qualificata per le olimpiadi per la prima volta nel 2014.

Campionati del mondoModifica

Edizione Sede Piazzamento
1992 n/d  
1993   Lubiana e Bled 20º posto (4º posto nel Gruppo C) roster
1994   Spišská Nová Ves e Poprad 25º posto (5º posto nel Gruppo C1) roster
1995   Sofia 27º posto (7º posto nel Gruppo C1) roster
1996   Jesenice e Bled 23º posto (3º posto nel Gruppo C) roster
1997   Tallinn e Kohtla-Järve 22º posto (2º posto nel Gruppo C) roster
1998   Lubiana e Jesenice 18º posto (2º posto nel Gruppo B) roster
1999   Odense e Rødovre 21º posto (5º posto nel Gruppo B) roster
2000   Katowice 23º posto (7º posto nel Gruppo B) roster
2001   Lubiana 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo B) roster
2002   Göteborg, Jönköping e Karlstad 13º posto roster
2003   Helsinki, Tampere e Turku 15º posto roster
2004   Danzica 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo B) roster
2005   Vienna e Innsbruck 13º posto roster
2006   Riga 16º posto roster
2007   Lubiana 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo B) roster
2008   Québec e Halifax 15º posto roster
2009   Vilnius 19º posto (2º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2010   Lubiana 18º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo B) roster
2011   Bratislava e Košice 16º posto roster
2012   Lubiana 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2013   Stoccolma e   Helsinki 16º posto roster
2014   Goyang 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2015   Praga e Ostrava 16º posto roster
2016   Katowice 17º posto (1º posto nella I divisione - Gruppo A) roster
2017   Colonia e   Parigi 15º posto roster
2018   Budapest 21º posto (5º posto nella I divisione - Gruppo A) roster

Olimpiadi invernaliModifica

Edizione Sede Piazzamento
1992   Albertville n/d  
1994   Lillehammer n/d  
1998   Nagano n/d  
2002   Salt Lake City n/d  
2006   Torino n/d  
2010   Vancouver n/d  
2014   Soči 7º posto roster
2018   Pyeongchang 9º posto roster

Altri progettiModifica