Nazionale di sci alpino della Norvegia

Norvegia Norvegia
Sport Alpine skiing pictogram.svg Sci alpino
Federazione Norges Skiforbund
Confederazione F.I.S.
Codice CIO NOR
Olimpiadi

[1]

discesa libera uomini 1 5 0
discesa libera donne 0 0 0
supergigante uomini 4 0 2
supergigante donne 0 0 0
slalom gigante uomini 1 1 3
slalom gigante donne 0 0 0
slalom speciale uomini 2 2 1
slalom speciale donne 0 0 0
combinata uomini 2 2 1
combinata donne 0 0 1
Medagliere ai Giochi olimpici 9 9 8
Per maggiori dettagli vedi qui
Mondiali

[2]

discesa libera uomini 2 4 1
discesa libera donne 0 1 0
supergigante uomini 3 2 3
supergigante donne 0 0 1
slalom gigante uomini 5 2 0
slalom gigante donne 0 1 0
slalom speciale uomini 3 2 3
slalom speciale donne 1 0 2
combinata uomini 7 5 2
combinata donne 0 0 2
gara a squadre 0 0 0
Medagliere ai Mondiali 21 17 14
Per maggiori dettagli vedi qui
Coppa del Mondo
Coppa del Mondo 5 M - 0 F
Coppa del Mondo - Discesa 2 M - 0 F
Coppa del Mondo - SuperG 7 M - 0 F
Coppa del Mondo - Gigante 4 M - 0 F
Coppa del Mondo - Slalom 1 M - 0 F
Coppa del Mondo - Combinata 1 M - 0 F
Statistiche aggiornate al 13 giugno 2013

La nazionale di sci alpino della Norvegia è la squadra nazionale che rappresenta la Norvegia in tutte le manifestazioni dello sci alpino, dalle Olimpiadi ai Mondiali, dalla Coppa del Mondo alla Coppa Europa.

Raggruppa tutta gli sciatori di nazionalità norvegese selezionati dagli appositi organi ed è posta sotto l'egida della Federazione sciistica della Norvegia (Norges Skiforbund); è divisa in una squadra maschile e in una femminile, a loro volta articolate su vari livelli ("Nazionale A" o "di Coppa del Mondo", "Nazionale B" o "di Coppa Europa", ecc.); sono inoltre previste squadre giovanili, che prendono parte ai Mondiali juniores e alle altre manifestazioni internazionali di categoria.

StoriaModifica

Fino alla fine degli anni ottanta la Norvegia, nazione di grande tradizione negli sport invernali, non aveva mai ottenuto risultati di rilievo in questa disciplina se non con Stein Eriksen e Erik Håker.

Tra i primi a farsi valere in Coppa del Mondo si può segnalare Ole Kristian Furuseth argento in slalom speciale ai XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988 e vincitore di due Coppa del Mondo di slalom speciale, giusto sul finire del decennio. Ma è con l'arrivo degli anni novanta e con atleti quali lo stesso Furuseth, l'olimpionico di Calgary 1988 Finn Christian Jagge e il pluri-campione mondiale di supergigante Atle Skårdal che nacque la cosiddetta "prima generazione", grazie alla quale la nazionale norvegese iniziò ad affermarsi a livello internazionale.

Questi sciatori ottennero le prime vittorie per la Norvegia in Coppa del Mondo, anticipando i grandi successi dei più giovani Tom Stiansen, Kjetil André Aamodt e Lasse Kjus (la "seconda generazione"). Se Aamodt è il primo sciatore alpino della nazione scandinava a vincere la Coppa del Mondo, facendo anche incetta di numerose medaglie olimpiche, mondiali oltre ad altri trofei, Kjus, che ne ha ricalcato le orme, può vantare oltre la conquista di 2 coppe del mondo anche quella della coppetta di discesa. Altro sciatore, contemporaneo da menzionare è Hans Petter Buraas olimpionico di slalom ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998.

Nei primi anni del nuovo millennio vedono il passaggio di consegna del testimone ad un degno successore: Aksel Lund Svindal; per non essere da meno degli illustri compagni di squadra Svindal in pochi anni colleziona, due Coppe del Mondo assolute, medaglie di vari metalli alle olimpiadi e ai campionati del mondo e coppette di più specialità. Nello stesso periodo si afferma anche Kjetil Jansrud specialista delle discipline tecniche, nonché argento di Vancouver 2010.

In campo femminile la nazionale Norvegese non ha ancora ottenuto risultati pari a quelli conquistati dal settore maschile. Si possono comunque ricordare la gigantista Andrine Flemmene la slalomista Trine Bakke, rispettivamente argento e bronzo, ai mondiali di Vail 1999, nelle proprie discipline.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Medaglie olimpiche vinte dalla nazionale norvegese sul sito ski-db.com, su ski-db.com. URL consultato il 13 giugno 2013.
  2. ^ (EN) Medaglie iridate vinte dalla nazionale norvegia sul sito ski-db.com, su ski-db.com. URL consultato il 13 giugno 2013.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica