Nazionale olimpica di calcio della Svezia

rappresentativa calcistica maschile della Svezia per le Olimpiadi e relative qualificazioni
Svezia Svezia olimpica
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione SvFF
Svenska Fotbollförbundet
SWE
Soprannome Blågult (I Gialloblu)
Esordio internazionale
Svezia Svezia 4 - 1 Norvegia Norvegia
Tampere, Finlandia, 21 luglio 1952
Migliore vittoria
Svezia Svezia 4 - 0 Marocco Marocco
Sabadell, Spagna, 28 luglio 1992
Peggiore sconfitta
Ungheria Ungheria 6 - 0 Svezia Svezia
Helsinki, Finlandia, 28 luglio 1952
Giochi olimpici
Partecipazioni 4 (esordio: 1952)
Miglior risultato Bronzo nel 1952

La nazionale olimpica svedese di calcio è la rappresentativa calcistica della Svezia che rappresenta l'omonimo stato ai giochi olimpici.

StoriaModifica

La nazionale olimpica svedese esordisce nel 1952 con una vittoria per 4-1 contro la Norvegia. Quello stesso anno partecipa a Helsinki 1952, in cui vince la medaglia di bronzo grazie a quattro vittorie e una sconfitta (in semifinale). A Seul 1988 supera il girone con due vittorie e un pareggio ma esce ai quarti. A Barcellona 1992 supera nuovamente il girone con una vittoria e due pareggi ma esce di nuovo ai quarti. A Rio 2016 ottiene un pareggio e due sconfitte, chiudendo ultima il proprio girone con un punto e 2 gol fatti.

Statistiche dettagliate sui tornei internazionaliModifica

Nota bene: come previsto dai regolamenti FIFA, le partite terminate ai tiri di rigore dopo i tempi supplementari sono considerate pareggi.

Giochi olimpiciModifica

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1952 Helsinki Bronzo   3 0 1 9:8
1956 Melbourne Non partecipante - - - -
1960 Roma Non partecipante - - - -
1964 Tokyo Non qualificata - - - -
1968 Città del Messico Non partecipante - - - -
1972 Monaco di Baviera Non partecipante - - - -
1976 Montréal Non partecipante - - - -
1980 Mosca Non partecipante - - - -
1984 Los Angeles Non partecipante - - - -
1988 Seul Quarti di finale 2 1 1 7:5
1992 Barcellona Quarti di finale 1 2 1 6:3
1996 Atlanta Non qualificata - - - -
2000 Sydney Non qualificata - - - -
2004 Atene Non qualificata - - - -
2008 Pechino Non qualificata - - - -
2012 Londra Non qualificata - - - -
2016 Rio de Janeiro Primo turno 0 1 2 2:4
2020 Tokyo Non qualificata - - - -

Tutte le roseModifica

Giochi olimpiciModifica

Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1952
K. Svensson, 2 Samuelsson, 3 Nilsson, 4 Hansson, 5 Gustavsson, 6 Lindh, 7 Bengtsson, 8 Löfgren, 9 Rydell, 10 Brodd, 11 Sandberg, 12 T. Svensson, 13 Andersson, 14 Åhlund, 15 Å. Jönsson, 16 Eriksson, 17 Sandell, 18 E. Jönsson, 19 Carlsson, 20 Hjertsson, CT: Raynor
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1988
S. Andersson, 2 Vaattovaara, 3 Lönn, 4 Arnberg, 5 R. Nilsson , 6 Thern, 7 Engqvist, 8 M. Andersson, 9 J. Nilsson, 10 Limpar, 11 Lindman, 12 B. Nilsson, 13 Dahlin, 14 Eskilsson, 15 Hellström, 16 Ljung, 17 Eriksson, 18 Svensson, 19 Palmér, 20 Rehn, CT: Lennartsson
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1992
Ekholm, 2 Johansson, 3 Björklund, 4 Apelstav, 5 Alexandersson, 6 Mild, 7 P. Andersson, 8 Landberg, 9 Fursth, 10 Rödlund, 11 Brolin, 12 Svensson, 13 Jansson, 14 Moberg, 15 Lilius, 16 H. Nilsson, 17 A. Andersson, 18 Simpson, 19 Gudmundsson, 20 Axeldal, CT: N. Andersson
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 2016
Linde, 2 Lundqvist, 3 Milošević, 4 Nilsson, 5 Konate, 6 Khalili, 7 Tibbling, 8 Fransson, 9 Quaison, 10 Tanković, 11 Ajdarević, 12 Ishak, 13 Une Larsson, 14 Starke Hedlund, 15 Sonko Sundberg, 17 Sema, 18 Erlandsson, 21 Berisha, CT: Ericson

NOTA: Per le informazioni sulle rose precedenti al 1952 visionare la pagina della Nazionale maggiore.