Apri il menu principale

Il nazionalismo rivoluzionario o nazionalrivoluzionarismo è considerata una variante di rivoluzione che combina ad esso elementi di nazionalismo, ideologicamente di destra, con appunto il rivoluzionarismo ideologicamente di sinistra.

DefinizioneModifica

I partiti con questa ideologia si propongono l'intento di modificare la società nazionale creando uno "Stato-società" fondato sul popolo, in una sorta di correzione ideologica della rivoluzione francese e del suo "Stato-popolo", profondamente diverso anche dallo "Stato-classe" attuato dalla rivoluzione russa.

Infatti i partiti che sostengono questa ideologia possono ispirarsi all'ideologia fascista, in particolare alla fase iniziale sansepolcrista,ma anche al Guevarismo

Voci correlateModifica