Nearco
Nearco.jpg
Nato il24 gennaio 1935
Morto il27 giugno 1957
PadrePharos
MadreNogara
Nonno paternoPhalaris
Nonno maternoHavresac
SessoM
MantelloBaio
PaeseItalia Italia
AllevatoreFederico Tesio
ProprietarioFederico Tesio
AllenatoreFederico Tesio
Corse disputate14
Corse vinte14

Nearco (24 gennaio 1935 - 27 giugno 1957) è stato un cavallo italiano di razza purosangue inglese, campione di galoppo.

Allevato a Dormelletto [1] da Federico Tesio anche allevatore del campione Ribot [2], come stallone ha lasciato una discendenza che ha a sua volta ottenuto importanti risultati, come Nearctic, Northern Dancer e Nijinsky II, Secretariat e altri, tanto che Nearco risultò per 2 volte (1947 e 1949) al top della lista degli stalloni i cui discendenti avevano vinto la maggior somma di premi in Inghilterra ed Irlanda.

Secondo molti esperti di ippica è stato uno dei più forti cavalli da corsa del ventesimo secolo[3]; venne ritirato dalle corse nel 1938, imbattuto dopo 14 gare, e venduto come stallone all'allevamento di Beech House Stud in Newmarket, Regno Unito per £60.000 oro (una cifra record per quei tempi).

È morto il 27 giugno 1957 di cancro.

Secondo l'ente statale France Galop, tutti i vincitori del Prix de l'Arc de Triomphe dal 1994 al 2009 sono nella linea di discendenza maschile di Nearco, di suo figlio Nasrullah, o del nipote Northern Dancer.

NoteModifica

  1. ^ www.epublic.it, Guida Turistica - Comune di DORMELLETTO (NO), su www.comune.dormelletto.no.it. URL consultato il 13 maggio 2015.
  2. ^ nJoyLab.com, Bruno Grizzetti - L'allenatore dei cavalli dei VIP, su lakethegroup.com. URL consultato il 13 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2015).
  3. ^ Pharos

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi