Apri il menu principale

Nello Orlandi

allenatore di calcio e calciatore italiano
Nello Orlandi
Nello Orlandi.jpg
Nello Orlandi con la maglia del Bari nella stagione 1955-1956
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Ritirato 1965 - giocatore
1962 - allenatore
Carriera
Giovanili
194?-1949 Portuense
Squadre di club1
1949-1954 Portuense ? (−?)
1954-1955 Ilva Bagnolese ? (−?)
1955-1956 Bari 30 (−?)
1956-1958 Lazio 7 (−22)
1958-1959 Reggiana 37 (−33)
1959-1961 Pisa 66 (−?)
1961-1965 Taranto 98 (−78)
Carriera da allenatore
1963Taranto
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 ottobre 2015

Nello Orlandi (Gambulaga, 21 luglio 1930) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

Cresce calcisticamente nella Portuense per passare prima alla Bagnolese e successivamente al Bari, in Serie B, dove è notato da Carlo Parola, osservatore della Lazio. Passa quindi tra i biancoazzurri nel 1956 a fare il secondo di Roberto Lovati. Il 22 settembre 1957, a seguito di un infortunio del portiere titolare, esordisce in Serie A contro l'Inter a Milano subendo 5 reti firmate da Benito Lorenzi, Lennart Skoglund e Antonio Angelillo il quale mette a segno una tripletta.[1] In quella stagione disputa in tutto 7 gare, subendo anche 6 gol dal Milan (ne 5 firmate da Carlo Galli),[2] 5 dal Bologna (con tripletta di Ezio Pascutti)[3] e 4 dall'Alessandria (con doppietta dello svizzero Roger Vonlanthen).[4] Non scende in campo nella ripristinata Coppa Italia del 1958 in cui si impone la Lazio perché il torneo prende avvio nell'estate del 1958 e in quella competizione i biancocelesti schierano il neo acquisto Idilio Cei; viene infine ceduto alla Reggiana di Serie B.

Dopo una stagione con i granata, gioca in Serie C – prima con il Pisa e poi con il Taranto – per concludere la sua carriera a metà degli anni sessanta.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
Lazio: 1958

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica