Apri il menu principale
Nello e Patrasche
フランダースの犬 ぼくのパトラッシュ
(Flanders no inu: Boku no Patrasche)
Nelloepatrash.jpg
Nello e il cane Patrasche.
Generedrammatico
Serie TV anime
AutoreOuida (novella Il cane delle Fiandre)
RegiaKenji Kodama
SoggettoHaruya Yamazaki, Michiru Shimada
Char. designJunichi Seki, Satoshi Hirayama
Dir. artisticaHiroshi Ohno
MusicheHaruhiko Maruya
StudioTokyo Movie Shinsha
ReteNippon Television
1ª TV10 ottobre 1992 – 27 marzo 1993
Episodi26 (completa)
Aspect ratio4:3
Editore it.Shin Vision (DVD)
Rete it.Telemontecarlo
1ª TV it.1994
Episodi it.26 (completa)
Dialoghi it.Licinia Lentini (1ª edizione), Alessandro Trombetta (2ª edizione), Cristina Giachero (2ª edizione)
Studio dopp. it.Maya L.Cl. Imagine Project (1ª edizione), Cast Doppiaggio (2ª edizione)
Dir. dopp. it.Roberto Ciurluini (1ª edizione), Gioacchino Maniscalco (2ª edizione)

Nello e Patrasche (フランダースの犬 ぼくのパトラッシュ Flanders no inu: Boku no Patrasche?) è un anime prodotto dalla Tokyo Movie Shinsha nel 1992 e ispirato al romanzo Il cane delle Fiandre di Maria Louise Ramé. È la storia di Nello e del suo cane Patrasche, che abita col nonno e che si guadagna da vivere vendendo latte. La serie è stata trasmessa in Italia per la prima volta nel 1994 da TMC (dov'è in seguito stata replicata all'interno del contenitore Zap Zap) e riproposta in una nuova edizione da Rai 2 nel 2006 con il titolo Il mio amico Patrasche.

Esiste un'altra versione anime della storia di Nello e Patrasche, prodotta nel 1975 dalla Nippon Animation e trasmessa in Italia col titolo Il fedele Patrash nel 1984.

TramaModifica

Le vicende si svolgono nella regione delle Fiandre nei pressi di Anversa. Nello è orfano dei genitori e abita con il nonno, con il quale si guadagna da vivere vendendo latte. Un giorno il ragazzo trova lungo la strada un bellissimo cane delle Fiandre, ferito e bisognoso di cure, che chiamerà Patrasche. Il cane si dimostrerà sempre fedele e riconoscente con Nello e da quel momento lo aiuterà nel trasporto del latte dalla casetta del nonno alla città. Nello stringerà anche una forte amicizia con la giovane Alois, ostacolata però dal padre della ragazzina, l'uomo più ricco del villaggio.

Nello possiede un grande talento per la pittura, ammira i quadri di Rubens e desidererebbe tanto vedere l'opera del grande pittore esposta nella chiesa della città, osservabile però solo a pagamento.

Ripone le sue speranze di una vita migliore in una gara di disegno ad Anversa, ma la giuria sceglie un altro vincitore, sicuramente meno meritevole di lui, ma figlio di un personaggio in vista della città. Dopo la morte del nonno, disperato e senza più una casa, si rifugia insieme a Patrasche nella chiesa di Anversa per scampare al terribile rigore dell'inverno. Lì finalmente verrà esaudito il suo grande desiderio: dopo tanto tempo riuscirà a vedere come in un sogno le famose opere di Rubens (La discesa dalla Croce e L'erezione della Croce) esposte nella chiesa.

Il mattino seguente Nello e Patrasche verranno trovati entrambi morti congelati, con Nello abbracciato al suo fedele cane.

PersonaggiModifica

Nello
Nonno Johan
L'amorevole "nonnino" del piccolo Nello.
Patrasche
Aloise
Vicina di casa nonché compagna di giochi di Nello.
Maestra Lener
L'insegnante della classe frequentata da Aloise.
Jan
Compagno di classe di Aloise.
Boman
Avido padrone di casa di Nello nonché antagonista principale della serie, causerà accidentalmente un incendio, che devasterà il mulino del padre di Alosie, facendo ricadere la colpa sul ragazzo.
Philip
Un altro amico di Nello, più grande di lui ed appassionato di pianoforte.

Edizioni italianeModifica

Esistono due versioni italiane di questo anime. La prima, dal titolo Nello e Patrasche è stata trasmessa per la prima volta da Tele Monte Carlo nel 1994. Nel 2006 Rai Due ha trasmesso la serie animata con un nuovo doppiaggio a cura di Shin Vision. La nuova edizione è reperibile anche su DVD.

DoppiaggioModifica

Personaggio Voce giapponese Voce italiana
(Edizione 1994)
Voce italiana
(Edizione 2006)
Nello Megumi Hayashibara Antonella Baldini Alessio De Filippis
Patrasche Toshiharu Sakurai Carlo Valli
Nonno Jehan Seizō Katō Glauco Onorato Dario De Grassi
Alois Yumi Tōma Silvia B. Ciurluini Letizia Ciampa
Ivette Sumi Shimamoto Paila Pavese Valeria Vidali
Bono Yoshiko Kamei Sara Onorato Paolo Vivio
Berge Laura Colombo Laura Colombo
Bosh Stefano Billi Stefano Billi
Jan Rica Matsumoto Tiziano Ferro Daniele Raffaeli
Bibi Taeko Kawata Raffaella Castelli Furio Pergolani
Zia Noulette Hisako Kyōda Anna Teresa Eugeni Graziella Polesinanti
Voce narrante Fumie Kashiyama Nando Gazzolo Aurora Cancian

Sigle italianeModifica

Prima edizione
  • Nello e Patrasche cantata da Antonio Galbiati. La canzone era trasmessa sulle immagini d'apertura della sigla originale giapponese, con i crediti dell'edizione in lingua inglese (intitolata My Patrash).
Seconda edizione
  • Il mio amico Patrasche cantata da Cristina Valenti[1]. Versione cover tradotta della sigla originale giapponese.

EpisodiModifica

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1L'incontro con Patrasche
「ミルク売りをするアロア」 - miruku uri wosuru aroa
10 ottobre 1992

Nello, un bambino buono e sensibile, vive in una modestissima abitazione assieme al "nonnino". Si guadagnano entrambi da vivere andando a raccogliere, ogni mattina presto, il latte dalle fattorie del paese per portarlo poi in città a venderlo; utilizzano un carrettino spinto a mano. Un giorno, lungo la strada, capita loro di vedere un povero cane stremato dalla fatica che vene frustato a sangue dal crudele padrone, che lo ha attaccato ad un pesante carro: il bambino prova subito un forte moto di compassione nei confronti dell'animale e vorrebbe tanto aiutarlo.
Sulla via del ritorno, al termine di una lunga e faticosa giornata, vedono lo stesso cane di prima, che giace però questa volta moribondo sul ciglio della strada: è stato abbandonato in quanto creduto oramai inutilizzabile. Nello, aiutato dal nonno, lo issa sul carrettino del latte e se lo porta a casa con lui.

2Patrasche, resisti!
「パトラッシュがんばって!」 - patorasshu ganbatte
17 ottobre 1992
3Il regalo del nonnino!
「おじいちゃんの贈りもの」 - ojiichanno okuri mono
24 ottobre 1992
4Il primo disegno
「はじめての絵」 - hajimeteno e
31 ottobre 1992
5Perché‚ nonnino?
「どうして!?おじいちゃん」 - dōshite !? ojiichan
7 novembre 1992
6Papà, mamma!
「父さん...母さん...!」 - tōsan ... kaasan ...!
14 novembre 1992
7Patrasche è stato rapito
「奪われたパトラッシュ」 - ubawa reta patorasshu
21 novembre 1992
8Restituiscimi Patrasche!
「パトラッシュを返して!」 - patorasshu wo kaeshi te !
28 novembre 1992
9I quadri di Rubens
「ルーベンスの絵」 - rubensu no e
5 dicembre 1992
10Simon, piccolo pastore
「羊飼いの少年・シモン」 - hitsujikai no shōnen . shimon
12 dicembre 1992
11Il compleanno di Alois
「アロアの誕生日」 - aroa no tanjōbi
19 dicembre 1992
12Corri, patrasche!
「走れ!パトラッシュ」 - hashire ! patorasshu
26 dicembre 1992
13Il disegno giudicato male
「けなされた絵」 - kenasareta e
9 gennaio 1993
14Il grave problema di zia Noulette
「Tヌレットおばさんが大変」 - T nuretto obasanga taihen
16 gennaio 1993
15Addio, maestra Lener!
「さようなら, レナー先生」 - sayōnara , rena sensei
23 gennaio 1993
16Alois va a vendere il latte
「ミルク売りをするアロア」 - miruku uri wosuru aroa
30 gennaio 1993
17Il ritratto di Alois
「アロアを描いた日」 - aroa wo egai ta nichi
6 febbraio 1993
18Il distacco da Alois
「引き離されたアロア」 - biki hanasa reta aroa
13 febbraio 1993
19L'invito negato
「招待されない誕生日」 - shōtai sarenai tanjōbi
20 febbraio 1993
20L'incendio del mulino a vento
「風車小屋の火事」 - fūsha koya no kaji
27 febbraio 1993
21Una maldicenza triste e penosa
「つらく悲しい噂」 - tsuraku kanashi i uwasa
6 marzo 1993
22Il nuovo venditore di latte
「新しいミルク売り」 - atarashi i miruku uri
23Il concorso di pittura
「絵のコンクール」 - e no konkuru
13 marzo 1993
24Grazie, nonnino
「おじいちゃん、ありがとう」 - ojiichan , arigatō
25Addio, nonnino!
「さようなら...おじいちゃん」 - sayōnara ... ojiichan
20 marzo 1993
26L'ultima vigilia di Natale
「最後のクリスマス・イヴ」 - saigo no kurisumasu . ivu
27 marzo 1993

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Ouida, Il cane delle Fiandre: una storia di Natale, traduzione di G. Rigotti, 500 EP, Edizioni Paoline, 1969, pp. 82.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica