Apri il menu principale
Netcong
comune
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of New Jersey.svg New Jersey
ConteaContea di Morris
Territorio
Coordinate40°53′52.44″N 74°42′06.12″W / 40.8979°N 74.7017°W40.8979; -74.7017 (Netcong)Coordinate: 40°53′52.44″N 74°42′06.12″W / 40.8979°N 74.7017°W40.8979; -74.7017 (Netcong)
Altitudine276,15 m s.l.m.
Superficie2,36[1] km²
Acque interne0,18 km² (7,63%)
Abitanti3 232[2] (2010)
Densità1 369,49 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale07857
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Netcong
Netcong
Cartina del territorio di Netcong

Netcong è un comune degli Stati Uniti d'America, situato nella Contea di Morris, in New Jersey.

Indice

GeografiaModifica

Il comune ha una estensione di 2,36 km2 (0,91 mi2)[1] e confina con i comuni Mount Olive, Roxbury e Stanhope.

Il territorio si presenta incastonato tra le montagne della Contea di Morris e il corso del fiume Musconetcong da cui prende il nome su cui scorre la strada principale del paese[3].

Origine del nomeModifica

Nato come "Sud Stanhope", da lavoratori impiegati nelle miniere della vicina città di Stanhope, il nome Netcong fu usato per la prima volta nel 1889 da un ufficio postale. Netcong fu creato come "borough" secondo la legge del New Jersey nell'ottobre del 1894 riunendo alcune parti delle municipalità di Mount Olive e di Roxbury, in base ai risultati di un apposito referendum. Il primo sindaco fu Abraham J. Drake, eletto il 14 novembre 1894.

StoriaModifica

Nel 1893 molti immigrati provenienti da Cesa, in provincia di Caserta, si stabilirono nella cittadina di Netcong: essi furono attratti dalle opportunità di lavoro presso la Singer Steel Foundry e dalla costruzione della ferrovia che doveva sostituire il canale di Morris come via di trasporto. Naturalmente gli immigrati non dimenticarono le loro radici, soprattutto la venerazione del santo patrono di Cesa, San Cesario diacono e martire, e alcuni di loro nel 1902 decisero di fondare in suo onore la St. Cesario Society (il Comitato che ancora oggi continua ad organizzare i solenni festeggiamenti annuali). Il 16 giugno 2019 il sindaco di Cesa, avv. Vincenzo Guida, ha siglato il Patto di Gemellaggio con il Comune di Netcong.[4] Il Patto di Gemellaggio ha lo scopo di rinsaldare sempre più il legame che intercorre tra le due comunità, affinché la storia e le tradizioni continuano ad intrecciarsi, le tradizioni italiane importate a Netcong ed il nome di Cesa siano perpetuati dalle future generazioni in nome della comune identità.[5]

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Secondo il censimento degli Stati Uniti del 2010 la città contava 3 232 abitanti,[2] con una densità di 1 369,49 ab./km². La cittadina era così divisa:

  • 84,22% bianchi
  • 3,90% Afroamericani
  • 0,34 Nativi americani
  • 2,78% Asiatici
  • 6,71% Altri (in particolare ispanici e latinoamericani)[2]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Netcong, NJ, su usa.com. URL consultato il 30 aprile 2018.
  2. ^ a b c (EN) Census 2010 and 2000 Interactive Map, Demographics, Statistics, Quick Facts, su censusviewer.com. URL consultato il 30 aprile 2018.
  3. ^ (EN) Home, in Netcong Borough, 19 luglio 2011. URL consultato il 29 aprile 2018.
  4. ^ Livia Fattore, "Cesani negli Stati Uniti: gemellaggio con Netcong nel nome del Patrono San Cesario", in "Il Mattino", 19 giugno 2019
  5. ^ Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario, su pupia.tv.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENn84195997 · WorldCat Identities (ENn84-195997
  Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America