Neustadt International Prize for Literature

premio letterario statunitense

Il Neustadt International Prize for Literature è un premio letterario statunitense, sponsorizzato dall'Università dell'Oklahoma e dalla rivista World Literature Today - l'estone Ivar Ivask, che collaborava con la rivista, nel 1969 ne fu il promotore. Dal 1970 ha premiato diversi importanti autori, alcuni dei quali hanno anche vinto il premio Nobel.

Il primo vincitore è stato Giuseppe Ungaretti, ad oggi l'unico italiano ad averlo ottenuto.

Proprio come il Nobel, non è conferito per un'opera in particolare ma per il lavoro di tutta la vita e può essere assegnato a romanzieri, poeti, drammaturghi e saggisti. Consiste in 50.000 dollari.

StatisticheModifica

Anno Nome Paese Lingua
1970 Giuseppe Ungaretti   Italia Italiano
1972 Gabriel García Márquez   Colombia Spagnolo
1974 Francis Ponge   Francia Francese
1976 Elizabeth Bishop   Stati Uniti Inglese
1978 Czesław Miłosz   Polonia Polacco
1980 Josef Škvorecký   Cecoslovacchia /   Canada Ceco
1982 Octavio Paz   Messico Spagnolo
1984 Paavo Haavikko   Finlandia Finlandese
1986 Max Frisch   Svizzera Tedesco
1988 Raja Rao   India /   Stati Uniti Inglese
1990 Tomas Tranströmer   Svezia Svedese
1992 João Cabral de Melo Neto   Brasile Portoghese
1994 Edward Kamau Brathwaite   Barbados Inglese
1996 Assia Djebar   Algeria Francese
1998 Nuruddin Farah   Somalia Inglese
2000 David Malouf   Australia Inglese
2002 Álvaro Mutis   Colombia Spagnolo
2004 Adam Zagajewski   Polonia Polacco
2006 Claribel Alegría   Nicaragua /   El Salvador Spagnolo
2008 Patricia Grace   Nuova Zelanda Inglese
2010 Duo Duo   Cina Cinese
2012 Rohinton Mistry   India /   Canada Inglese
2014 Mia Couto   Mozambico Portoghese
2016 Dubravka Ugrešić   Croazia /   Paesi Bassi Croato
2018 Edwidge Danticat   Haiti /   Stati Uniti Inglese
2020 Ismail Kadare   Albania Albanese

Collegamenti esterniModifica

  Portale Premi letterari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di premi letterari