Apri il menu principale
New England Patriots
New England Patriots wordmark (c. 2000).png
Stagione 2001
AllenatoreStati Uniti Bill Belichick
ProprietarioStati Uniti Robert K. Kraft
StadioFoxboro Stadium
Risultati
Stagione regolarePrimi nella AFC East
Record (V-P-N)11-5
PlayoffVittoria nel divisional round (Raiders)
Vittoria nella finale della AFC (Pittsburgh Steelers)
Vittoria nel Super Bowl XXXVI (Rams)
Statistiche
Statistiche individuali
Pro BowlerQB Tom Brady
WR Troy Brown
CB Ty Law
SS Lawyer Milloy
Statistiche di squadra
Cronologia delle stagioni

La stagione 2001 dei New England Patriots è stata la 32ª della franchigia nella National Football League, la 42ª complessiva[1]. Con un record di 11-5 andò a vincere la propria division, conquistando il 3 febbraio 2002 il Super Bowl XXXVI, il primo della sua storia.

In arrivo da un quinto posto nella prima stagione sotto la direzione di Bill Belichick nel 2000, le aspettative attorno ai Patriots non erano molto diverse nel 2001[2]. Nella seconda gara della stagione, quello che era da nove anni il quarterback titolare della squadra, Drew Bledsoe (che aveva ricevuto un'estensione contrattuale di dieci anni nel marzo 2001) si infortunò a causa di un colpo subito dal linebacker dei New York Jets Mo Lewis, portando la riserva Tom Brady, una scelta del sesto giro del 2000, ad entrare in campo. I Patriots persero la gara scendendo a un record di 0–2, ma Brady iniziò come titolare tutte le restanti 14 gare, portando la squadra a un record parziale di 11–3, assicurandosi il secondo posto nel tabellone della AFC e la possibilità di saltare il primo turno di playoff. In tale modo, i Patriots divennero solamente la seconda squadra della storia della NFL a vincere il Super Bowl dopo avere iniziato la stagione con un record di 2–3, dopo gli Oakland Raiders del 1980.

Nel divisional round dei playoff, in quella che divenne nota come Tuck Rule Game, i Patriots batterono gli Oakland Raiders in casa in mezzo a una bufera di neve, nell'ultima gara della storia disputata al Foxboro Stadium, grazie a un field goal di Adam Vinatieri nei tempi supplementari. Dopo avere superato i Pittsburgh Steelers, numero 1 del tabellone, nella finale della AFC, i Patriots affrontarono gli ampiamente favoriti St. Louis Rams, conosciuti come "The Greatest Show on Turf", nel Super Bowl XXXVI. Ancora una volta, Vinatieri calciò il field goal della vittoria da 48 yard mentre il tempo andava esaurendosi. Fu la prima di tre vittorie del Super Bowl nell'arco di quattro anni.

Indice

RosterModifica

Roster dei New England Patriots nel 2001
Quarterback

Running Back

Wide Receiver

Tight End

Offensive Linemen

Defensive Linemen

Linebacker

Defensive Back

Special Team

Lista delle riserve


Squadra di allenamento


Note

  • R: Rookie
  • UR: Rookie non scelto nel draft

CalendarioModifica

Turno Ora Data Avversario Risultato Record Stadio TV Pubblico
1 1:00 PM EDT 9/9/2001 Cincinnati Bengals S 17–23 0–1 Paul Brown Stadium CBS
51,521
2 4:05 PM EDT 23/9/2001 New York Jets S 3–10 0–2 Foxboro Stadium CBS
60,292
3 1:00 PM EDT 30/9/2001 Indianapolis Colts V 44–13 1–2 Foxboro Stadium CBS
60,292
4 1:00 PM EDT 7/10/2001 Miami Dolphins S 10–30 1–3 Pro Player Stadium CBS
72,713
5 1:00 PM EDT 14/10/2001 San Diego Chargers V 29–26 (DTS) 2–3 Foxboro Stadium CBS
60,292
6 1:00 PM EDT 21/10/2001 Indianapolis Colts V 38–17 3–3 RCA Dome CBS
56,022
7 4:15 PM EST 28/10/2001 Denver Broncos S 20–31 3–4 Invesco Field at Mile High CBS
74,750
8 1:00 PM EST 4/11/2001 Atlanta Falcons V 24–10 4–4 Georgia Dome CBS
44,229
9 1:00 PM EST 11/11/2001 Buffalo Bills V 21–11 5–4 Foxboro Stadium CBS
60,292
10 8:30 PM EST 18/11/2001 St. Louis Rams S 17–24 5–5 Foxboro Stadium ESPN
60,292
11 4:05 PM EST 25/11/2001 New Orleans Saints V 34–17 6–5 Foxboro Stadium FOX
60,292
12 1:00 PM EST 2/12/2001 New York Jets V 17–16 7–5 Giants Stadium CBS
78,712
13 1:00 PM EST 9/12/2001 Cleveland Browns V 27–16 8–5 Foxboro Stadium CBS
60,292
14 1:00 PM EST 16/12/2001 Buffalo Bills V 12–9 (DTS) 9–5 Ralph Wilson Stadium CBS
45,527
15 1:30 PM EST 22/12/2001 Miami Dolphins V 20–13 10–5 Foxboro Stadium CBS
60,292
16 Settimana di pausa
17 1:00 PM EST 6/1/2002 Carolina Panthers V 38–6 11–5 Ericsson Stadium CBS
71,907
Playoff
Qualificati direttamente al secondo turno
DIV 8:00 PM EST 19/1/2002 Oakland Raiders V 16–13 (DTS) 12–5 Foxboro Stadium CBS
60,292
Finale AFC 12:30 PM EST 27/1/2002 Pittsburgh Steelers V 24–17 13–5 Heinz Field CBS
64,704
SB XXXVI 5:40 PM CST 3/2/2002 St. Louis Rams V 20–17 14–5 Louisiana Superdome FOX
72,922

NoteModifica

  1. ^ (EN) 2001 New England Patriots, Pro Football Reference. URL consultato il 12 aprile 2015.
  2. ^ (EN) SI Scouting Reports 2001, Sports Illustrated, 3 settembre 2001. URL consultato il 12 aprile 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport