Nick Nurse

allenatore di pallacanestro statunitense

Nicholas David Nurse, detto Nick (Carroll, 24 luglio 1967) è un allenatore di pallacanestro statunitense, professionista nella NBA.

Nick Nurse
Nazionalità Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 73 kg
Pallacanestro
Ruolo Allenatore (ex guardia)
Squadra Philadelphia 76ers
Carriera
Giovanili
1985-1989N. Iowa Panthers
1990-1991Derby Rams
Carriera da allenatore
1989-1990N. Iowa Panthers(vice)
1990-1991Derby Rams
1991-1993Grand View Vikings
1993-1995S.D. Coyotes(vice)
1995-1997Birmingham Bullets26-10
1997-1998Ostenda
1998-2000Manchester Giants
2000-2001London Towers27-7
2001Oklahoma Storm(vice)
2001-2006Brighton Bears120-68
2005Oklahoma Storm(vice)
2007-2010Iowa Energy87-63
2008-2009Bandiera della Gran Bretagna Gran Bretagna(vice)
2010Iowa St. Cyclones(vice)
2010-2011Iowa Energy37-13
2011-2013R.G.V. Vipers59-41
2013-2018Toronto Raptors(vice)
2018-2023Toronto Raptors227-163
2019-2021Bandiera del Canada Canada
2023-Philadelphia 76ers12-5
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º giugno 2023

Carriera modifica

NBA modifica

Toronto Raptors modifica

Nel luglio 2013 ha lasciato i Vipers per un lavoro di assistente nello staff tecnico dei Toronto Raptors sotto Dwane Casey. Era responsabile dell'attacco durante il suo periodo sotto Casey, e nella stagione 2017-18 è stato accreditato per le modifiche al piano di gioco offensivo dei Raptors che includevano aumenti nei passaggi e tentativi da 3 punti. L'attacco migliorato ha aiutato i Raptors a vincere un record di 59 partite in franchigia, ma la squadra è stata spazzata via nel secondo round dei playoff NBA 2018 dai Cleveland Cavaliers, e Casey è stato licenziato poco dopo.

Il 14 giugno 2018 i Raptors hanno promosso Nurse alla posizione di head coach per succedere a Casey. Nella sua prima stagione, ha guidato i Raptors a un record di 58-24, guidati dall'acquisizione fuori stagione (e l'eventuale MVP delle finali) Kawhi Leonard e dalla stella emergente Pascal Siakam, che avrebbe vinto il premio Most Improved Player della NBA. Il 25 maggio 2019, Nurse ha allenato i Raptors alle finali NBA 2019, le prime per la franchigia, dopo aver vinto l'Eastern Conference Championship sconfiggendo i Milwaukee Bucks in sei partite. Il 13 giugno, Nurse è diventato il primo allenatore a vincere entrambi i titoli NBA e NBA G League (ex D-League), quando i Raptors sconfissero i Golden State Warriors nella partita 6 delle finali NBA, vincendo i Raptors loro primo campionato nella storia della franchigia.

Nella seconda stagione di Nurse, i Raptors hanno terminato con un record di 53-19, nonostante la perdita di Leonard per la free agency, in una stagione abbreviata dalla pandemia COVID-19. Fu ampiamente lodato per la sua creatività e innovazione nel garantire che i Raptors fossero in grado di mantenere un alto livello di gioco nonostante la perdita di Leonard. Quella stagione, Nurse si qualificò per essere un capo allenatore nell'NBA All-Star Game 2020 come rappresentante della Eastern Conference. Il 22 agosto 2020, Nurse è stato nominato Allenatore dell'anno NBA[1]. Tuttavia, i Raptors non sono stati in grado di ripetere il successo ai playoff della stagione precedente, e sono stati eliminati nelle semifinali di Conference, perdendo in 7 partite per mano dei Boston Celtics.

Il 15 settembre 2020, i Raptors hanno annunciato che Nurse aveva firmato una proroga del contratto pluriennale.

Il 21 aprile 2023 i Toronto Raptors annunciano il licenziamento di Nurse, dopo che la franchigia canadese non è riuscita a qualificarsi per i playoff a seguito della sconfitta con i Chicago Bulls nel Play-in Tournament. Termina la sua esperienza coi Raptors con il record di 227-163 (record percentuale di vittorie per la franchigia canadese).[2]

Philadelphia 76ers modifica

Il 1º giugno 2023 viene nominato head coach dei Philadelphia 76ers, diventando il ventiseiesimo capo allenatore nella storia della franchigia.[3]

Statistiche modifica

Allenatore modifica

  V   Partite vinte   P   Partite perse   % V   Percentuale di vittorie   G   Partite giocate   Grassetto   Miglior risultato
Stagione Squadra Regular season Post season
V P % V G Posizione finale
2018-19 Toronto Raptors 58 24 70,7 82 1º in Atlantic Division Campione NBA
2019-20 Toronto Raptors 53 19 73,6 72 1º in Atlantic Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai Celtics (3-4)
2020-21 Toronto Raptors 27 45 37,5 72 5º in Atlantic Division Manca i play-off
2021-22 Toronto Raptors 48 34 58,5 82 3º in Atlantic Division Sconfitto al Primo Round dai 76ers (2-4)
2022-23 Toronto Raptors 41 41 50,0 82 5º in Atlantic Division Manca i play-off
2023-24 Philadelphia 76ers 47 35 57,3 82 3º in Atlantic Division Sconfitto al Primo Round dai Knicks (2-4)
Carriera 274 198 58,1 472

Palmarès modifica

Toronto Raptors: 2018-19
Toronto Raptors: 2019-20
Birmingham Bullets: 1995-96
Manchester Giants: 1999-2000
Iowa Energy: 2010-11
Rio Grande Valley Vipers: 2012-13

Palmarès modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Official release, Toronto’s Nick Nurse wins 2019-20 NBA Coach of the Year award, su NBA.com. URL consultato il 5 settembre 2020.
  2. ^ (EN) Toronto Raptors fire head coach Nick Nurse, su TSN, 21 aprile 2023. URL consultato il 1º giugno 2023.
  3. ^ (EN) Nick Nurse Named Sixers Head Coach | Philadelphia 76ers, su www.nba.com. URL consultato il 1º giugno 2023.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  • (EN) Nick Nurse (allenatore NBA), su Basketball-reference.com, Sports Reference LLC.  
  • (EN) Nick Nurse (allenatore), su eurobasket.com, Eurobasket Inc.  
  • (EN) Nick Nurse (NCAA), su Sports-reference.com, Sports Reference LLC.  
  • (EN) Nick Nurse, su IMDb, IMDb.com.  
  • (EN) Profilo su britball.com, su britball.com.
  • (EN) Carriera sul sito ufficiale [collegamento interrotto], su nicknurse.com.