Nicola Zaccheo (Acquaviva delle Fonti, 25 agosto 1967) è un dirigente pubblico e privato italiano, dal 19 ottobre 2020 presidente dell'ART.

Nicola Zaccheo

Presidente dell'Autorità di regolazione dei trasporti
In carica
Inizio mandato28 ottobre 2020
PredecessoreAndrea Camanzi

Presidente dell'ENAC
Durata mandato24 gennaio 2019 –
28 ottobre 2020
PredecessoreVito Riggio
SuccessorePierluigi Di Palma

Dati generali
Titolo di studioLaurea in fisica
UniversitàUniversità di Bari

Biografia

modifica

Dopo la Laurea in fisica all'Università di Bari[1], ha completato la propria formazione con corsi di alta specializzazione frequentati in Italia e all’estero, tra cui international business, gestione aziendale e controllo di gestione.

È stato amministratore delegato di aziende private nel settore aerospaziale, fra cui SITAEL Spa[2], ALTA Spa[3], Aurelia Microelettronica Spa[4], CAEN Aurelia Space Srl[5]. Ha ricoperto il ruolo di consigliere di amministrazione del Distretto Tecnologico Aerospaziale Pugliese[6] e dell'Associazione delle Imprese per le Attività Spaziali[7], è stato vice presidente dell’International Astronautical Federation Satellite Commercial Applications Committee[8] e membro del Policy Committee dell’Associazione Industrie Spaziali Europee[9].

Il 24 gennaio 2019 è stato nominato presidente dell'Ente nazionale per l'aviazione civile (ENAC) diventando presidente di diritto del Comitato interministeriale per la sicurezza dei trasporti aerei e degli aeroporti (CISA), di cui l'ENAC si avvale per espletare i compiti di autorità nazionale di regolazione per il coordinamento e il controllo dell’attuazione delle norme di sicurezza del trasporto aereo.

Terminato l'incarico all'ENAC, con decreto del presidente della Repubblica Italiana del 19 ottobre 2020 è stato nominato presidente dell'Autorità di regolazione dei trasporti (ART)[10].

Zaccheo è membro onorario dell’European RULEBREAKER Society[11] e dell'Associazione italiana di aeronautica e astronautica[12].

Premi e riconoscimenti

modifica
  • Premio 100 Eccellenze Italiane 2019, categoria Management[13]
  • 2b AHEAD Innovation Award 2018[14]
  • NASA Group Achievement Award[15]
  1. ^ Sito Ufficiale dell'Università di Bari, su uniba.it.
  2. ^ Sito della Sitael Spa, su sitael.com.
  3. ^ Notizia di Giovanni Caprara, su corriereinnovazione.corriere.it.
  4. ^ Sito Aurelia Microelettronica Spa (Chiuso), su aurelia-micro.it.
  5. ^ Notizia su millionaire.it, su millionaire.it.
  6. ^ Sito DTA, su dtascarl.org.
  7. ^ Sito AIPAS, su aipas.it.
  8. ^ Sub Committee della International Astronautical Federation, su iafastro.org. URL consultato il 27 agosto 2020 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2020).
  9. ^ Portale Trasparenza ENAC - Ente Nazionale per l'Aviazione Civile - Zaccheo Nicola, su enac.portaleamministrazionetrasparente.it. URL consultato il 7 agosto 2020.
  10. ^ Comunicato insediamento, su autorita-trasporti.it.
  11. ^ Rulebreaker Society, su rulebreaker-society.com. URL consultato il 2 agosto 2020 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2018).
  12. ^ Associazione Italiana di Aeronautica e Astronautica, su aidaa.it.
  13. ^ Consegna del Premio 100 Eccellenze italiane 2019, su rdeditore.it. URL consultato il 2 agosto 2020 (archiviato dall'url originale l'11 giugno 2020).
  14. ^ Premio 2b AHEAD Innovation 2018, su zukunft.business.
  15. ^ NASA Group Achievement Award, su nasapeople.nasa.gov.