Apri il menu principale
Nicolas Kiesa
Nicolas kiesa lemans2006.jpg
Nazionalità Danimarca Danimarca
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 2003
Scuderie Minardi 2003
Jordan 2005
Miglior risultato finale 23º (2003)
GP disputati 5
 

Nicolas Kiesa (Copenaghen, 3 marzo 1978) è un pilota automobilistico danese, con origini italiane (il cognome della famiglia era originariamente Chiesa; la C e la H furono sostituite con la K come si usa nei paesi scandinavi).

Indice

CarrieraModifica

Gli iniziModifica

Dopo aver iniziato la carriera sui kart, nel 1998 passò alle competizioni su monoposto prendendo parte al campionato di Formula Ford inglese, in cui ottenne un terzo posto al debutto. L'anno seguente riuscì comunque ad imporsi e prese parte al campionato di F3 inglese. Nel campionato successivo, però, dopo un inizio di stagione deludente, decise di dedicarsi alla F3 tedesca e nel 2002 fece il suo debutto in Formula 3000, ottenendo la sua prima vittoria l'anno seguente.

Formula 1Modifica

Nello stesso anno fece il suo debutto in Formula 1, con la Minardi, ma non è riuscito a proseguire immediatamente la sua carriera nella massima formula. Sembrava che dovesse disputare, sempre con il team faentino, la stagione 2005, ma fu sostituito all'ultimo momento da Patrick Friesacher.[1] A partire dal Gran Premio di Germania divenne il pilota di riserva e collaudatore della Jordan.

Risultati completiModifica

2003 Scuderia Vettura                                 Punti Pos.
Minardi PS03 12 13 12 11 16 0 23º
2005 Scuderia Vettura                                       Punti Pos.
Jordan EJ15 TP TP TP TP TP TP TP
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

DTMModifica

Terminata l'esperienza nella massima serie automobilistica, nel 2006 ha preso parte ad alcune gare di DTM, pur senza segnare alcun risultato utile.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Drivers:Nicolas Kiesa, grandprix.com. URL consultato il 12 dicembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica