Apri il menu principale

Nidoran♀

specie di Pokémon
Nidoran♀
Nidoran♀
Nidoran♀

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese ニドラン♀ Nidoran♀
Tedesco Nidoran♀
Francese Nidoran♀
Pokédex
Colore Blu
Classico 029
Johto 95
Hoenn 227
Caratteristiche
Categoria Pokémon Velenago
Altezza 40 cm
Peso 7 kg
Generazione Prima
Evolve in Livello Nidorina
Stato Base
Tipo Veleno
Abilità Velenopunto
Antagonismo
Tuttafretta
Legenda · progetto Pokémon

Nidoran♀ (in giapponese ニドラン♀ Nidoran♀, in tedesco e francese Nidoran♀) è un Pokémon della Prima generazione di tipo Veleno. Il suo numero identificativo Pokédex è 29.

Controparte femminile del Pokémon Nidoran♂. Tramite allevamento può produrre uova sia di Nidoran♀ che di Nidoran♂.

Per via della presenza del simbolo nel nome del Pokémon, viene spesso indicato come Nidoran F.[1][2]

In Pokémon Adventures Green ha posseduto un esemplare di Nidoran♀.

Significato del nomeModifica

Il suo nome potrebbe derivare dalla parola inglese needle (ago) o della parola giapponese 二度 nido (due volte). Il simbolo ♀ indica che il Pokémon è di sesso femminile.

OrigineModifica

Nidoran♀ è basato sul porcospino comune. Il Pokémon presenta caratteristiche simili a quelle dei roditori e dei lagomorfi.

EvoluzioniModifica

Si evolve in Nidorina a livello 16 e, successivamente, in Nidoqueen usando la Pietralunare.

PokédexModifica

           
           
           
           
           
           
  • Rosso/Blu: Sebbene piccolo, i suoi baffi velenosi sono molto pericolosi. La femmina ha corna più minute.
  • Giallo: Pokémon molto tranquillo che rifugge la lotta. Tuttavia il corno sulla sommità del capo è velenoso.
  • Oro/HeartGold: Il veleno del suo piccolo corno è potentissimo. Anche una lieve ferita può essere fatale.
  • Argento/SoulSilver: Sebbene non troppo agguerrito, se si sente minacciato tormenta i nemici con i suoi aculei velenosi.
  • Cristallo: Molto docile e minuto, se viene attaccato si protegge con il piccolo corno velenoso.
  • RossoFuoco: Nonostante sia piuttosto minuto, i baffi velenosi lo rendono piuttosto pericoloso. Le femmine hanno un corno più piccolo.
  • VerdeFoglia/X: Sebbene piccolo, i suoi baffi velenosi sono molto pericolosi. La femmina ha un corno più minuto.
  • Rubino/Zaffiro: Gli aculei di Nidoran secernono un potente veleno. Si pensa che si siano sviluppati per proteggere questo Pokémon dal corpo minuto. Quando è adirato, rilascia una potente tossina dal corno.
  • Smeraldo: Gli aculei di Nidoran femmina secernono un potente veleno e si sarebbero sviluppati per proteggere il corpo minuto. Se si adira rilascia una potente tossina dal corno.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: Non ama combattere, ma anche una sola goccia del veleno che secerne dagli aculei può essere fatale.
  • Y: Molto docile e minuta, se viene attaccata si protegge con il piccolo corno velenoso.

Nel videogiocoModifica

Nei videogiochi Pokémon Rosso e Blu e Pokémon Giallo Nidoran♀ è ottenibile lungo il Percorso 22 e all'interno della Zona Safari. Nella versione Gialla è inoltre disponibile nei Percorsi 2, 9 e 10. Nei remake Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia è possibile catturare il Pokémon lungo il Percorso 3 e nella Zona Safari.

Nelle versioni Rosso, Blu e Rosso Fuoco è inoltre possibile scambiare lungo il Percorso 5 un esemplare di Nidoran♀ in cambio di un Nidoran♂.

In Pokémon Oro e Argento è presente lungo i Percorsi 35 e 36. Nella versione Cristallo il Pokémon è disponibile nel Percorso 35 e all'interno del Parco Nazionale.

Se un esemplare del Pokémon viene trasferito da un titolo della prima generazione ad uno della seconda, Nidoran♀ sarà in possesso dello strumento MT 43, contenente la mossa Individua.

Nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino è disponibile lungo il Percorso 201 utilizzando lo strumento Poké Radar.

In Pokémon Versione Bianca Nidoran♀ è presente all'interno della Foresta Bianca.

Nei videogiochi Pokémon Nero 2 e Bianco 2 è possibile catturare lungo il Percorso 2 un esemplare di Nidoran♀ dotato dell'Abilità Tuttafretta.[3]

In Pokémon X e Y Nidoran♀ è disponibile lungo il Percorso 11.

Differenze tra i sessiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Nidoran♂.

Nidoran♀ è di colore blu, mentre Nidoran♂ ha una colorazione tendente al viola. Entrambi i Pokémon si evolvono in due Pokémon differenti, Nidorina e Nidorino. Questi possono rispettivamente evolversi in Nidoqueen e Nidoking se esposti alla Pietralunare.

MosseModifica

Nidoran♀ apprende numerose mosse di tipo Veleno tra cui Velenospina, Fielepunte, Velenodenti e Velenocoda (tramite allevamento). Può inoltre utilizzare attacchi di tipo Normale e Buio come Sfuriate, Morso, Sgranocchio.

Il Pokémon è in grado di imparare le mosse Taglio, Forza e Spaccaroccia contenute rispettivamente nelle MN 01, MN 04 e MN 06.

Nell'animeModifica

Nidoran♀ appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un'amica magnetica (Sparks Fly for Magnemite).

La trama di Oh Pokémon, perché sei tu Pokémon? (Wherefore Art Thou, Pokémon?) è incentrata su una storia d'amore tra un Nidoran♀ ed un Nidoran♂. Al termine dell'episodio i due Pokémon si evolveranno rispettivamente in Nidorina e Nidorino.[4]

Nel gioco di carte collezionabiliModifica

Nidoran♀ appare in 10 carte, prevalentemente di tipo Erba o Psiche, appartenenti a 9 set:[5][6]

  • Jungle
  • Gym Challenge (Pokémon del capopalestra Giovanni)
  • Skyridge (due carte)
  • EX RossoFuoco e VerdeFoglia
  • EX L'Isola dei Draghi (come Nidoran♀ δ di tipo Metallo)
  • Tesori Misteriosi
  • L'Ascesa dei Rivali
  • Battaglie Trionfali
  • Glaciazione Plasma

NoteModifica

  1. ^ (EN) Nidoran F da Psypokes
  2. ^ (EN) Nidoran F #029 (Pokemon) da Pokedream
  3. ^ (EN) Pokémon Black 2 & Pokémon White 2 - Hidden Grotto da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 102 - Wherefore Art Thou Pokémon da Serebii.net
  5. ^ (EN) Nidoran♀ (TCG) da Bulbapedia
  6. ^ (EN) #029 Nidoran♀ - Cardex da Serebii.net

BibliografiaModifica

  • (EN) Paul J. Shinoda, Pokémon Official Nintendo Player's Guide, Nintendo Power, 1998, p. 73, ISBN 978-4-549-66914-0.
  • (EN) Nintendo Power, Pokémon Special Edition for Yellow, Red and Blue, Nintendo Power, 1999, p. 78, ASIN B000GLCWWW.
  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, p. 38, ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 100, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 98, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 28, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 401, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 262, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 213, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon