Apri il menu principale
Niels Vorthoren
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 187 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Barendrecht
Carriera
Squadre di club1
2007-2009Willem II32 (1)
2009-2011Den Bosch64 (13)[1]
2011-2013Excelsior47 (3)
2013-2014Capelle12 (0)
2014-2015MVV35 (3)
2015-2016Häcken7 (0)
2017Start27 (9)
2018Sandnes Ulf28 (3)
2019-Barendrecht0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2019

Niels Vorthoren (Werkendam, 21 febbraio 1988) è un calciatore olandese, centrocampista del Barendrecht.

CarrieraModifica

ClubModifica

Vorthoren ha cominciato la carriera professionistica con la maglia del Willem II. Ha esordito in Eredivisie in data 1º settembre 2007, schierato titolare nella sconfitta per 2-0 subita sul campo del Feyenoord.[2] Il 3 maggio 2009 ha segnato la prima rete nella massima divisione olandese, con cui ha sancito il successo per 0-1 sul campo del Roda.[3]

Nell'estate 2009, Vorthoren è passato al Den Bosch, compagine militante in Eerste Divisie, secondo livello del campionato. Ha debuttato con questa casacca il 7 agosto, schierato titolare nel pareggio per 1-1 maturato in casa del Volendam.[4] Il 4 settembre ha trovato la prima marcatura, nella vittoria per 3-4 sull'Omniworld.[5] Rimasto in squadra per un biennio, ha totalizzato 73 presenze e 14 reti con questa casacca, tra tutte le competizioni.

Nell'estate 2011, è stato messo sotto contratto dall'Excelsior: è tornato a calcare i campi dell'Eredivisie il 5 agosto, schierato dall'inizio nella partita persa per 0-2 contro il Feyenoord.[6] L'Excelsior è retrocesso in Eerste Divisie al termine di quella stessa annata, ma Vorthoren vi è rimasto in forza per un'ulteriore stagione. Il 3 settembre 2012 ha trovato così il primo gol, nel 3-0 inflitto al Fortuna Sittard.[7] Si è congedato con lo score di 50 presenze e 4 reti, tra campionato e coppa.

Lasciato l'Excelsior, si è accordato con il Capelle, in Derde Divisie, dov'è rimasto per una stagione.

Il 26 giugno 2014, l'MVV ha reso noto che Vorthoren si sarebbe allenato con il resto della squadra nelle successive due settimane, con l'ottica di valutarne l'ingaggio.[8] Il 15 luglio ha firmato un contratto annuale con il club.[9] È tornato a calcare i campi dell'Eerste Divisie in data 25 agosto, subentrando a Ronald Hikspoors nella vittoria per 1-2 arrivata sul campo dello Jong Twente.[10] Il 24 settembre ha trovato la prima rete, nella vittoria per 4-3 sull'Helmond Sport, sfida valida per l'edizione stagionale del KNVB beker.[11] Il primo gol in campionato è arrivato invece il 13 febbraio 2015, nella sconfitta per 3-1 patita in casa del De Graafschap.[12] Ha totalizzato 37 presenze e 4 reti con questa maglia, tra tutte le competizioni.

Libero da vincoli contrattuali, a luglio 2015 è stato ingaggiato dagli svedesi dell'Häcken, legandosi al club fino al 30 giugno 2016.[13] Ha giocato la prima partita in Allsvenskan in data 27 settembre, subentrando ad Alexander Jeremejeff nella vittoria per 1-2 maturata sul campo del Falkenberg.[14] Ha contribuito alla vittoria finale della Svenska Cupen 2015-2016, pur limitandosi alla panchina nella finale contro il Malmö FF.[15] A giugno 2017, l'Häcken ha manifestato l'intenzione di non prolungare il contratto del calciatore.[16]

Il 14 dicembre 2016, i norvegesi dello Start – appena retrocessi in 1. divisjon, secondo livello del campionato locale – hanno annunciato l'ingaggio di Vorthoren, col giocatore che ha firmato un contratto annuale valido a partire dal 1º gennaio successivo.[17]

Ha esordito in squadra il 2 aprile, schierato titolare nel pareggio casalingo per 2-2 contro il Fredrikstad.[18] Il 17 aprile ha trovato le prime reti in squadra, siglando una tripletta nel 4-0 inflitto all'Åsane.[19] Ha chiuso la stagione a quota 29 presenze e 11 reti, tra campionato e coppa nazionale. Lo Start ha concluso l'annata al 2º posto finale, conquistando la promozione in Eliteserien.[20]

Il 20 dicembre 2017, lo Start ha reso noto di non aver trovato un accordo per il rinnovo di Vorthoren, che si sarebbe pertanto svincolato alla fine dell'anno.[21]

Il 5 febbraio 2018, il Sandnes Ulf ha confermato di aver tesserato Vorthoren, che ha firmato un contratto annuale col nuovo club.[22]

Il 12 aprile 2019, il Barendrecht ha ufficializzato l'ingaggio di Vorthoren, che sarebbe tornato in patria in vista della stagione successiva.[23]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 12 aprile 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Willem II ED 19 0 CO ? ? - - - - - - 19+ 0+
2008-2009 ED 13 1 CO 1 0 - - - - - - 14 1
Totale Willem II 32 1 1+ 0+ - - - - 33+ 1+
2009-2010   Den Bosch 1D 31+2 5+0 CO 2 0 - - - - - - 35 5
2010-2011 1D 33+4 8+1 CO 1 0 - - - - - - 38 9
Totale Den Bosch 64+6 13+1 3 0 - - - - 73 14
2011-2012   Excelsior ED 17 0 CO 1 0 - - - - - - 18 0
2012-2013 1D 30 3 CO 2 1 - - - - - - 32 4
Totale Excelsior 47 3 3 1 - - - - 50 4
2013-2014   Capelle 2D ? ? CO ? ? - - - - - - ? ?
2014-2015   MVV 1D 35 3 CO 2 1 - - - - - - 37 4
lug.-dic. 2015   Häcken A 4 0 CS 1 0 - - - - - - 5 0
gen.-giu. 2016 A 3 0 CS 0 0 UEL - - - - - 3 0
Totale Häcken 7 0 1 0 - - - - 8 0
2017   Start 1D 27 9 CN 2 2 - - - - - - 29 11
2018   Sandnes Ulf 1D 28 3 CN 3 0 - - - - - - 31 3
2019-2020   Barendrecht 2D 0 0 CO 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 240+6+ 32+1+ 15+ 4+ - - - - 261+ 37+

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ 70 (14) se si considerano i play-off.
  2. ^ Feyenoord Rotterdam - Willem II Tilburg, 01/set/2007, transfermarkt.it. URL consultato il 17 novembre 2017.
  3. ^ Roda JC Kerkrade - Willem II Tilburg, 03/mag/2009, transfermarkt.it. URL consultato il 17 novembre 2017.
  4. ^ FC Volendam - FC Den Bosch, 07/ago/2009, transfermarkt.it. URL consultato il 17 novembre 2017.
  5. ^ Almere City FC - FC Den Bosch, 04/set/2009, transfermarkt.it. URL consultato il 17 novembre 2017.
  6. ^ Excelsior Rotterdam - Feyenoord Rotterdam, 05/ago/2011, transfermarkt.it. URL consultato il 17 novembre 2017.
  7. ^ Excelsior Rotterdam - Fortuna Sittard, 03/set/2012, transfermarkt.it. URL consultato il 17 novembre 2017.
  8. ^ (NL) Vorthoren en Van Deelen op stage bij MVV, mvv.nl. URL consultato il 10 novembre 2017.
  9. ^ (NL) MVV Maastricht legt Vorthoren en Verhulst vast, mvv.nl. URL consultato il 10 novembre 2017.
  10. ^ Jong Twente vs. MVV, soccerway.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  11. ^ MVV vs. Helmond Sport, soccerway.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  12. ^ De Graafschap vs. MVV, soccerway.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  13. ^ (SV) Niels Vorthoren till BK Häcken, bkhacken.se. URL consultato il 10 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2017).
  14. ^ Falkenberg vs. Häcken, soccerway.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  15. ^ Malmö FF vs. Häcken, soccerway.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  16. ^ (SV) Ingen förlängning med Vorthoren, bkhacken.se. URL consultato il 10 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2017).
  17. ^ (NO) VORTHOREN KLAR FOR START, ikstart.no. URL consultato il 10 novembre 2017.
  18. ^ (NO) Start 2 - 2 Fredrikstad, altomfotball.no. URL consultato il 10 novembre 2017.
  19. ^ (NO) Start 4 - 0 Åsane, altomfotball.no. URL consultato il 10 novembre 2017.
  20. ^ (NO) - HAR JOBBET FOR DETTE I HELE ÅR, ikstart.no. URL consultato il 30 ottobre 2017.
  21. ^ (NO) VORTHOREN BLIR IKKE MED VIDERE, ikstart.no. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  22. ^ (NO) - ØNSKER Å FORTSETTE DER JEG AVSLUTTET I START, sandnesulf.no. URL consultato il 5 febbraio 2018.
  23. ^ (NL) NIELS VORTHOREN VOLGEND SEIZOEN NAAR BARENDRECHT, bvvbarendrecht.nl. URL consultato il 12 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica