Nik Kershaw

cantautore inglese
Nik Kershaw
Nik Kershaw.jpg
Un primo piano di Nik Kershaw
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereRock
Synth pop
Pop rock
Periodo di attività musicale1983 – in attività
EtichettaMCA, Koch Records, Shorthouse Records
Album pubblicati12
Sito ufficiale

Nicholas David Kershaw, meglio noto come Nik Kershaw (Bristol, 1º marzo 1958), è un cantautore britannico divenuto famoso negli anni ottanta.

BiografiaModifica

Nato a Bristol, è cresciuto a Ipswich. Dopo aver lasciato la scuola nel 1976, ha lavorato come commesso negli anni '70. Nel frattempo ha iniziato a suonare la chitarra, cantando in numerose band underground locali. Da una di queste, i Fusion, si è separato nel 1982 per dedicarsi a una carriera da cantautore solista.

Nel 1983, firmato un contratto con la MCA Records, ha esordito con il brano I Won't Let the Sun Go Down on Me. L'anno successivo ha scalato le classifiche col singolo Wouldn't It Be Good, raggiungendo il quarto posto nella Official Singles Chart e riscuotendo grande successo in Europa, specialmente in Germania, Italia, Svizzera e Scandinavia.

Altro suo noto successo è The Riddle, brano del quale Gigi D'Agostino produsse una cover, che ebbe anch'essa una grande diffusione in Italia.

Nel 1985 è presente al Live Aid, noto e storico concerto internazionale di beneficenza promosso da Bob Geldof.

Vita privataModifica

Nel giugno 1983 ha sposato la sua fidanzata canadese Sheri, dalla quale ha avuto tre figli. I due si sono separati nel novembre 2003.

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

Album dal vivoModifica

Album di remixModifica

RaccolteModifica

SingoliModifica

CollaborazioniModifica

  • 1985: Nikita di Elton John – Nik Kershaw alla chitarra elettrica e ai cori con George Michael
  • 1985: Act of War di Elton John – Nik Kershaw alla chitarra elettrica
  • 1991: Still di Tony Banks – Nik Kershaw duetta con Tony Banks in Red Day on Blue Street, I Wanna Change the Score e The Final Curtain. Red Day on Blue Street e I Wanna Change the Score sono scritte da Tony Banks e Nik Kershaw
  • 1993: Duets di Elton JohnOld Friend è scritta da Nik Kershaw. Tutti gli strumenti e i cori sono di Nik Kershaw
  • 1996: Back to You, lato B del singolo Walls of Sound estratto da Strictly Inc è scritta da Tony Banks e Nik Kershaw
  • 1998: Live the Life di Michael W. SmithLet Me Show You The Way è scritta da Nik Kershaw e Michael Smith. Nik Kershaw alla chitarra
  • 1999: Darkdancer di Les Rythmes Digitales – Sometimes è scritta da Jacques Lu Cont e Nik Kershaw e cantata da Nik Kershaw
  • 1999: This Is Your Time di Michael W. Smith – Hey You It's Me - Nik Kershaw è autore e corista
  • 2001: Island di Orinoko – Kershaw è autore
  • 2010: Come Out and Play di Kim Wilde – Nik Kershaw duetta con Kim Wilde in Love Conquers All
  • 2012: Genesis Revisited 2 di Steve Hackett - Nik Kershaw canta il brano The Lamia

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN59269941 · ISNI (EN0000 0000 7839 4573 · Europeana agent/base/63452 · LCCN (ENn94100615 · GND (DE123104262 · BNF (FRcb13895948h (data) · BNE (ESXX1615580 (data) · NLA (EN35572633 · WorldCat Identities (ENlccn-n94100615