Apri il menu principale

Nikolaj Gennadievič Basov

fisico sovietico
Nikolaj Gennadievič Basov
Basov.jpg
Nikolaj Gennadievič Basov nel 1964

Deputato del Soviet dell'Unione del Soviet Supremo dell'URSS
Legislature IX, X, XI
Circoscrizione Mosca

Dati generali
Partito politico Partito Comunista dell'Unione Sovietica

Nikolaj Gennadievič Basov (in russo: Николай Геннадиевич Басов?; Usman', 14 dicembre 19221º luglio 2001) è stato un fisico sovietico.

Nel 1964 vinse il Premio Nobel per la fisica, con Aleksandr Prochorov e Charles Hard Townes, per il suo contributo nel campo dell'elettronica quantistica che portarono poi allo sviluppo del laser e del maser.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica