Nikolaus del Liechtenstein

diplomatico liechtensteinese

Nikolaus del Liechtenstein, nome completo in tedesco Nikolaus Ferdinand Maria Josef Raphael (Zurigo, 24 ottobre 1947), è un principe e diplomatico liechtensteinese, terzo figlio di Francesco Giuseppe II del Liechtenstein e di Giorgina di Wilczek. È il fratello minore di Giovanni Adamo II, attuale principe sovrano.

Nikolaus del Liechtenstein
Prince Nikolaus.jpg
Principe del Liechtenstein
Stemma
Stemma
In carica 24 ottobre 1947
Nome completo tedesco: Nikolaus Ferdinand Maria Josef Raphael
italiano: Nicola Ferdinando Maria Giuseppe Raffaele
Trattamento Sua Altezza Serenissima
Altri titoli Conte di Rietberg
(1993 - attuale)
Nascita Zurigo, 24 ottobre 1947 (75 anni)
Dinastia Von Liechtenstein
Padre Francesco Giuseppe II del Liechtenstein
Madre Giorgina di Wilczek
Consorte Margaretha di Lussemburgo
Figli Leopoldo Emmanuel Jean Marie
Maria Annunciata Astrid Joséphine Veronica
Maria Astrid Nora Margarita Veronica
Josef Emanuel Leopold Marie
Religione Cattolica

BiografiaModifica

Infanzia ed educazioneModifica

Il principe Nikolaus del Liechtenstein è nato il 24 ottobre 1947 a Zurigo, in Svizzera, figlio terzogenito di Francesco Giuseppe II del Liechtenstein e di Giorgina di Wilczek. È il fratello minore del principe Giovanni Adamo II (1945) e del principe Filippo (1946), e fratello maggiore della principessa Norberta (1950) e del principe Francesco Giuseppe (1962-1991).

I suoi nonni paterni furono il principe Luigi del Liechtenstein (1869-1955) e l'arciduchessa Elisabetta Amalia d'Asburgo-Lorena (1878-1960), quelli materni furono la contessa Norbertina Kinsky (1888-1923) e il conte Ferdinand von Wilczek (1893-1977).

Il principe Nikolaus è stato istruito inizialmente a Vaduz e ha svolto i suoi studi superiori allo Schottengymnasium a Vienna, scuola frequentata anche da altri membri della sua famiglia. Ha poi frequentato il Lyceum Alpinum Zuoz, in Svizzera, e ha condotto i suoi studi universitari all'Università di Vienna, dal 1968 al 1972, laureandosi in giurisprudenza. Il principe parla fluentemente, oltre alla sua lingua madre tedesca, il francese e l'inglese.

Carriera diplomaticaModifica

La prima esperienza lavorativa del principe Nikolaus fu da assistente di ricerca presso il Comitato Internazionale della Croce Rossa a Ginevra, dal 1973 al 1974. Dal 1975 al 1976 ha lavorato a Vaduz e dal 1977 al 1978 ha lavorato come consigliere dell'Ufficio per le relazioni internazionali del Liechtenstein. Ha ricoperto la carica dal 1979 al 1989 di rappresentante del Liechtenstein presso il Consiglio d'Europa.


Il principe Nikolaus ha svolto, dalla metà degli anni ottanta in poi, la carriera di ambasciatore. Dal 1986 al 2017, per 31 anni, ha ricoperto la carica di ambasciatore non residente del Liechtenstein presso la Santa Sede ed è stato così l'ambasciatore con la carriera più longeva nella Città del Vaticano.[1]. Successivamente è stato ambasciatore del Liechtenstein in Svizzera, dal 1989 al 1996, e il suo ulitmo ruolo da ambasciatore del Liechtenstein è stato in Belgio, dal 1996 fino al settembre 2010.[2]

Matrimonio e figliModifica

Il 20 marzo 1982 ha sposato la principessa Margaretha di Lussemburgo presso la Cattedrale di Notre Dame di Lussemburgo. Questa unione è, al momento, l'ultima tra due esponenti di case reali europee regnanti. Hanno quattro figli:

  • Principe Leopoldo Emmanuel Jean Marie del Liechtenstein (Bruxelles, 20 maggio 1984 - Bruxelles 20 maggio 1984). Sepolto nella Cripta Reale di Laeken.
  • Principessa Maria Annunciata Astrid Joséphine Veronica del Liechtenstein (Uccle, 12 maggio 1985). Ha contratto un matrimonio civile il 26 giugno 2021 con l'imprenditore italiano Emanuele Musini a Gubbio. Il vincolo religioso si è tenuto il 4 settembre 2021 a Vienna nell'Abbazia di Nostra Signora degli Scozzesi (Shottenkirche).
  • Principessa Marie Astrid Nora Margarita Veronica del Liechtenstein (Uccle, 28 giugno 1987). Il 25 settembre 2021 ha sposato l'americano Raphael Worthington nel Duomo di Orbetello.
  • Principe Josef Emanuel Leopold Marie del Liechtenstein (Uccle, 7 maggio 1989). Il 25 marzo 2022 nella Chiesa di San Pietro Claver ha sposato con la socialite colombiana, María Claudia «Cloclo» Echavarría Suárez, figlia della nota imprenditrice di Cartagena de Indias, Evelia Suárez «Chiqui Echavarría» e del suo defunto marito, Felipe Echavarría Rocha (di origini basche).[3]

CuriositàModifica

Il principe Nikolaus ha ricoperto la carica di Capo Scout del Corpo Scout Principesco del Liechtenstein (in tedesco abbreviato PPL), dal 1971 al 1989, e ad oggi è un membro onorario dell'associazione assieme alla sorella Norberta.[4][5] Il principe ha tenuto un discorso al Forum europeo degli scout della Gilda a Grossarl, nel 1990, parlando della caccia e della protezione della natura.

Titoli e trattamentoModifica

  • 24 ottobre 1947 – 26 ottobre 1993: Sua Altezza Serenissima il Principe Nikolaus del Liechtenstein
  • 26 ottobre 1993 – attuale: Sua Altezza Serenissima il Principe Nikolaus del Liechtenstein, Conte di Rietberg[6]

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Alfredo del Liechtenstein Francesco di Paola del Liechtenstein  
 
Julia Eudoxia Potocka-Piława  
Aloisio del Liechtenstein  
Enrichetta del Liechtenstein Luigi II del Liechtenstein  
 
Franziska Kinsky von Wchinitz und Tettau  
Francesco Giuseppe II del Liechtenstein  
Carlo Ludovico d'Asburgo-Lorena Francesco Carlo d'Asburgo-Lorena  
 
Sofia di Baviera  
Elisabetta Amalia d'Asburgo-Lorena  
Maria Teresa del Portogallo Michele I del Portogallo  
 
Adelaide di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg  
Nicola del Liechtenstein  
Johann Nepomuk von Wilczek Hans von Wilczek  
 
Emma Emo-Capodilista  
Ferdinand Maria Joseph von Wilczek  
Elizabeth Wilhelmine Maria Cyrilla Methodia Kinsky von Wchinitz und Tettau Ferdinand Bonaventura Kinsky von Wchinitz und Tettau  
 
Maria Giuseppa del Liechtenstein  
Georgina von Wilczek  
Oktavian Zdenko Kinsky Johann Baptist Franz Kinsky  
 
Iphygenia Therese Dadényi de Gyülvész  
Norbertine Kinsky von Wchinitz und Tettau  
Georgine Ernestine Festetics von Tolna György Festetics von Tolna  
 
Eugénia Festetics von Tolna  
 

OnorificenzeModifica

Onorificenze liechtensteinesiModifica

  Grande Stella dell'Ordine al merito del principato del Liechtenstein
— [7]
  Medaglia commemorativa per il settantesimo genetliaco di Francesco Giuseppe II
— 16 agosto 1976[8]

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di Giustizia in minoranza del Sovrano Militare Ordine di Malta (SMOM)
— 1950[7][9]
  Cavaliere d'Onore e Devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta (SMOM)
— 1968[7][9]
  Medaglia commemorativa delle nozze di Enrico di Lussemburgo e María Teresa Mestre Batista (Lussemburgo)
— 14 febbraio 1981
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau (Lussemburgo)
— 1982[10][11][12]
  Medaglia del giubileo d'argento di Giovanni di Lussemburgo (Lussemburgo)
— 12 novembre 1989
  Gran Decorazione d'Onore in Argento con Fascia dell'Ordine al merito della Repubblica Austriaca (Austria)
— 1992[13]

NoteModifica

  1. ^ Il principe Stefano succede al principe Nikolaus come ambasciatore presso la Santa Sede
  2. ^ Portal of the Principality of Liechtenstein – Embassy of Brussels
  3. ^ Chiqui and Cloclo Echavarria
  4. ^ Pfadfinder und Pfadfinderinnen Liechtenstein
  5. ^ Corpo Scout del Liechtenstein
  6. ^ Legge della Costituzione della Casa regnante del Liechtenstein
  7. ^ a b c Seeger Press, Photo of Prince Nikolaus and Family at the Beatification of Emperor Charles I of Austria
  8. ^ Liechtenstein
  9. ^ a b www.chivalricorders.org - Sovereign Military Order of Malta
  10. ^ Royalement Blog, Bal in the early 1980s, Photos of Carl Christian & Nikolaus wearing the Order of Adolphe of Nassau
  11. ^ Belga Pictures, Photo Archiviato il 24 dicembre 2013 in Internet Archive. showing Princess Margaretha and her husband Nikolaus of Liechtenstein wearing the order decorations during Grand-Dukes of Luxembourg's state visit in Belgium in 2007 (Gala diner gallery Archiviato il 24 dicembre 2013 in Internet Archive.)
  12. ^ Noblesse et Royautés, Guillaume of Luxembourg's wedding : gala dinner, Photo Archiviato il 17 marzo 2013 in Internet Archive. of Margaretha & Nikolaus, showing him wearing the sash and star of the Order of Adolph of Nassau, AND, the star of Grand Cross of the Order of the Crown of Belgium
  13. ^ Aufstellung aller durch den Bundespräsidenten verliehenen Ehrenzeichen für Verdienste um die Republik Österreich ab 1952

BibliografiaModifica

  • Nicolas Énache, I discendenti di Maria Teresa d'Asburgo, Parigi, L'intermediario di ricercatori e curiosi, 1999, p. 62, ISBN 978-2-908003-04-8.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN50113310 · ISNI (EN0000 0001 1639 5690 · LCCN (ENno96008450 · GND (DE122606671 · WorldCat Identities (ENlccn-no96008450
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie