Nomenclatura delle unità territoriali statistiche

La nomenclatura delle unità territoriali statistiche, in acronimo NUTS (dal francese: Nomenclature des unités territoriales statistiques) identifica la ripartizione del territorio dell'Unione europea a fini statistici. Ideata dall'Eurostat nel 1988 tenendo come riferimento di base l'unità amministrativa locale, da allora è la principale regola per la redistribuzione territoriale dei fondi strutturali della UE, fornendo uno schema unico di ripartizione geografica, a prescindere dalle dimensioni territoriali delle unità amministrative.

Ai sensi del Regolamento n. 1059/2003, articolo 3, comma 2, «Per stabilire in quale livello NUTS debba essere classificata una determinata classe di unità amministrative di uno Stato membro, si considera la dimensione media della classe di unità amministrative dal punto di vista della popolazione facendo riferimento alla tabella seguente»[1]:

Classe Soglia massima popolazione Soglia minima popolazione
NUTS 1 7 000 000 3 000 000
NUTS 2 3 000 000 800 000
NUTS 3 800 000 150 000

LivelliModifica

La nomenclatura ha vari livelli e la versione in vigore dal 1º gennaio 2015 al 31 dicembre 2016 suddivide gli Stati dell'Unione europea in:[2]

Per fare un esempio: la condizione di ammissibilità di un territorio all'Obiettivo 1 dei fondi strutturali per il periodo 2000/2006 (definito in Agenda 2000) è principalmente applicata al livello NUTS 2, mentre quella di un territorio all'Obiettivo 2, principalmente al livello NUTS 3.

Nei vari StatiModifica

 
NUTS-1
 
NUTS-2
 
NUTS-3

Di seguito la divisione nei singoli Stati per il triennio 2015-2018:[3][4]

Paesi NUTS 1 NUTS 2 NUTS 3
UE 27 86 236 1176
Austria AT Macroregioni 3 Länder
pop. media 975.910 ab.
9 Gruppi di distretti 35
Belgio BE Regioni
pop. media 3.746.585 ab.
3 Province
pop. media 1.021.795 ab.
11 Circondari 44
Bulgaria BG Regioni statistiche 2 Regioni pianificate 6 Province
pop. media 253.637 ab.
28
Repubblica Ceca CZ - 1 Distretti 8 Regioni 14
Cipro CY - 1 - 1 - 1
Croazia HR - 1 Regioni statistiche 2 Contee
pop. media 200.000 ab.
21
Danimarca DK - 1 Regioni 5 Contee 11
Estonia EE - 1 - 1 Gruppi di contee 5
Finlandia FI Finlandia continentale 1 Grandi regioni (quasi coincidenti
con le province)
4 Regioni 19
Åland 1 - 1 - 1
Francia FR Macroregioni 8 Regioni
pop. media 2.922.329 ab.[5]
22 Dipartimenti
pop. media 669.700 ab.
96
D.O.M. 1 Dipartimenti d'oltremare 5 Dipartimenti d'oltremare 5
Germania DE Stati
pop. media 5.137.500 ab.
16 Distretti
pop. media 2.163.158 ab.[6]
38 Circondari
pop. media 204.477 ab.[7]
402
Grecia GR Macroregioni 4 Periferie
pop. media 835.232 ab.
13 Prefetture 53
Irlanda IE - 1 Regioni statistiche 2 Autorità regionali 8
Italia IT Macroregioni

pop. media 12.048.928 ab.

5 Regioni+Trentino+Alto Adige
pop. media 3.033.277 ab.[8]
21 Province e Città Metropolitane
pop. media 563.818 ab.pop. media (solo Città metropolitane) 1 534.367 ab
110
Lettonia LV - 1 - 1 Regioni statistiche 6
Lituania LT - 1 - 1 Contee 10
Lussemburgo LU - 1 - 1 - 1
Malta MT - 1 - 1 Isole 2
Paesi Bassi NL Macroregioni 4 Province
pop. media 1.402.440 ab.
12 Regioni statistiche 40
Polonia PL Regioni 6 Voivodati 16 Sottoregioni 72
Portogallo PT Portogallo continentale 1 Regioni (Comissões de coordenação regional) 5 Gruppi di comuni 28
Azzorre e Madera 2 - 2 - 2
Romania RO Macroregioni 4 Regioni di sviluppo 8 Contee
pop. media 458.037 ab.
42
Slovacchia SK - 1 Gruppi di regioni 4 Regioni 8
Slovenia SI - 1 Macroregioni 2 Regioni statistiche 12
Spagna ES Macroregioni 7 Comunità autonome, Ceuta e Melilla
pop. media 2.579.991 ab.[9]
19 Province, Ceuta, Melilla e le singole isole
pop. media 894.074 ab.[10]
59
Svezia SE Gruppi di regioni 3 Regioni o Aree Nazionali (Riksområden) 8 Contee 21
Ungheria HU Macroregioni 3 Regioni 7 Province 20
Candidati 4 15 31 112
Islanda IS - 1 - 1 Capitale e Resto del paese 2
Macedonia del Nord MK - 1 - 1 Regioni statistiche 8
Turchia TR Regioni (Bölgeler) 12 Sub-regioni (Alt bölgeler) 26 Province (İller) 81
EFTA 3 3 15 46
Liechtenstein LI - 1 - 1 - 1
Norvegia NO - 1 Regioni 7 Contee 19
Svizzera CH - 1 Regioni 7 Cantoni 26
NON EU 1 12 37 133
Regno Unito GB Regioni dell'Inghilterra 9 Contee (alcune raggruppate); Inner e Outer Londra 30 Gruppi di Unità amministrative o distretti 93
Galles 1 Gruppi di Unità amministrative 2 Gruppi di Unità amministrative 12
Scozia 1 Gruppi di Unità amministrative 4 Gruppi di Unità amministrative o LECs 23
Irlanda del Nord 1 - 1 Gruppi di distretti 5

EsempioModifica

UAL - Unità amministrative localiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Unità amministrativa locale.

Le UAL costituiscono l'elemento base dei livelli NUTS delle varie regioni europee, e sono divise in due livelli. L'Italia ha recepito solo la classificazione di secondo livello.

Considerando i frequenti cambiamenti nelle suddivisioni statali, L'Eurostat monitora il numero delle UAL annualmente.[11]

NoteModifica

  1. ^ Regolamento (CE) n. 1059/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 maggio 2003 relativo all'istituzione di una classificazione comune delle unità territoriali per la statistica (NUTS), su eur-lex.europa.eu. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  2. ^ Nomenclatura NUTS 2012/2014, su epp.eurostat.ec.europa.eu. URL consultato il 4 gennaio 2014.
  3. ^ Numero e nomenclatura dei NUTS dei singoli stati, su epp.eurostat.ec.europa.eu. URL consultato il 4 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2014).
  4. ^ Alla fonte va aggiunta la Croazia, membro UE dal 2013
  5. ^ 4.945.481 nella nuova suddivisione in 13 regioni del 2016
  6. ^ Su 29 distretti amministrativi o statistici più 9 Länder che non hanno questa suddivisione.
  7. ^ Su 295 circondari e 107 città extracircondariali.
  8. ^ Sulle 20 regioni politiche.
  9. ^ Sulle 17 comunità politiche più 1 gruppo di plazas de soberania.
  10. ^ Sulle 50 province amministrative più 2 città autonome.
  11. ^ (EN) UAL degli Stati membri dell'Unione Europea, su epp.eurostat.ec.europa.eu.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica