Non mi uccidere (film)

film del 2021 diretto da Andrea De Sica
Non mi uccidere
Non mi uccidere - Alice Pagani.png
Alice Pagani in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2021
Durata90 min
Rapporto2,39:1
Genereorrore, sentimentale, fantastico, thriller
RegiaAndrea De Sica
Soggettodal romanzo di Chiara Palazzolo
storia di Gianni Romoli e Andrea De Sica
SceneggiaturaGianni Romoli, Andrea De Sica, Grams (collettivo di autori composto da Antonio Le Fosse, Giacomo Mazzariol, Marco Raspanti, Romolo Re Salvador, Eleonora Trucchi)[1]
ProduttoreMarta Donzelli, Gregorio Paonessa
Casa di produzioneWarner Bros. Entertainment Italia, Vivo Film
Distribuzione in italianoWarner Bros. Entertainment Italia
FotografiaFrancesco Di Giacomo
MontaggioPietro Morana
Effetti specialiRodolfo Migliari
MusicheAndrea De Sica, Andrea Farri
ScenografiaDaniele Frabetti
CostumiChiara Ferrantini
Interpreti e personaggi

Non mi uccidere è un film del 2021 diretto da Andrea De Sica.

Il film, con protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano, è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo del 2005 scritto da Chiara Palazzolo.[1]

TramaModifica

Mirta è follemente innamorata del suo Robin e i due moriranno insieme affrontando una trasgressione dopo che lui le ha promesso che qualora accadesse tornerebbero entrambi. Infatti Mirta torna e si mette alla sua ricerca. Nel frattempo, come sopramorta, deve nutrirsi di corpi vivi e sfuggire a chi le dà la caccia.

ProduzioneModifica

Gli effetti speciali del film sono curati dalla Chromatica.[2]

Colonna sonoraModifica

Il singolo Non mi uccidere, scritto per il film, è cantato dalla protagonista Alice Pagani insieme alla rapper Chadia Rodríguez.[1]

PromozioneModifica

Il primo trailer del film è stato diffuso il 9 aprile 2021.[3]

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito on demand sulle principali piattaforme streaming a partire dal 21 aprile 2021.[3]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema