Apri il menu principale

Non ti scordar mai di me

singolo di Giusy Ferreri del 2008
Non ti scordar mai di me
GiusyFerreriNonTiScordarVideo.jpg
Screenshot del video musicale
ArtistaGiusy Ferreri
Tipo albumSingolo
Pubblicazione30 maggio 2008Italia
29 dicembre 2008 Spagna
Durata3:31
Album di provenienzaNon ti scordar mai di me (EP) e Gaetana (album)
Dischi1
Tracce1
GenerePop
Contemporary R&B
EtichettaSony BMG
ProduttoreFabrizio Giannini
Registrazione2008
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (5)
(Vendite: 285.000+)[1][2]
Giusy Ferreri - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2008)

Non ti scordar mai di me è un singolo scritto da Roberto Casalino, composto da Tiziano Ferro assieme allo stesso Casalino, ed interpretato dalla cantante italiana Giusy Ferreri, il primo estratto dall'omonimo EP.

Il brano, presentato durante la prima edizione del talent show X Factor, e pubblicato dalla casa discografica Sony BMG, è stato reso disponibile sia su CD singolo che in download digitale dal 30 maggio 2008. Il 27 giugno successivo è stato pubblicato l'EP omonimo, che contiene questo brano insieme ad altri 5 brani.

Il brano ha avuto grande successo nel circuito radiofonico italiano: secondo l'agenzia Nielsen Music Control, deputata alla supervisione della diffusione musicale via radio, Non ti scordar mai di me ha raggiunto il primo posto della classifica di ascolto. Inoltre è considerato uno dei tormentoni estivi dell'estate 2008.[3]

È stata evidenziata la notevole somiglianza del brano con Coming Home del gruppo statunitense Alter Bridge e con Back to Black della britannica Amy Winehouse.[4]

Il compositore della canzone, Tiziano Ferro, ha interpretato la canzone nel suo tour estivo del 2009.

Tiziano Ferro ha inserito la canzone, da lui composta, nell'album dal vivo Alla mia età Live in Rome del 2009. Non ti scordar mai di me è stato reinterpretato a Cipro da Liza, riscuotendo un buon successo.[5]

Il brano viene inserito nella compilation Maschi contro femmine - Femmine contro maschi e in All Time Hits - 2008/09.

Video musicaleModifica

Il videoclip di Non ti scordar mai di me è stato diretto da Cosimo Alemà, ed entrato nella programmazione dei canali tematici a partire dal 30 giugno 2008, e mostra la cantante palermitana interpretare il brano seduta sull'angolo di un letto. A queste sequenze ne vengono alternate altre, nelle quali viene raccontata la storia principale del video.

In queste sequenze la Ferreri è mostrata intenta nei meticolosi preparativi di quella che, presumibilmente, deve essere una cena romantica a casa. Sullo schermo di tanto in tanto viene mostrato l'orario in cui si svolge l'azione. Alle 19:25 la Ferreri viene mostrata in cucina mentre prepara la cena, alle 19:27 entra in doccia, alle 19:35 sceglie l'abito da indossare, alle 20.01 si trucca, alle 20:18 sceglie un disco da mettere, alle 20:33 sistema bicchieri e piatti sulla tavola già apparecchiata, ma alle 21:02 l'ospite ancora non si è presentato, alle 21:17 gli telefona, ma invano, alle 21:47 sparecchia la tavola, ma nel frattempo qualcuno bussa alla porta, e, credendo che sia lui si precipita ad aprire, ma altri non è che la vicina di casa, venuta a chiedere qualcosa, alle 22:55 Giusy è seduta sul divano mentre mangia e guarda un film d'amore alla TV. Il video prosegue mostrando la spazientita Ferreri che aspetta fino a mezzanotte, per poi "lasciarsi andare" e mangiare avidamente da sola la cena preparata, alle 00:40 mette un disco e inizia a ballare, finché alle 02:16 telefona a qualcuno che poco dopo busserà alla sua porta, tuttavia non si tratta dell'uomo tanto atteso, ma di un'amica.

AccoglienzaModifica

Il singolo ha debuttato nella Top Singoli alla seconda posizione il 5 giugno 2008[6] , contemporaneamente a Remedios,[7] anch'esso nell'esecuzione di Giusy Ferreri, entrato altresì in settima posizione. La settimana seguente Non ti scordar mai di me è arrivato alla prima posizione, per poi scendere nuovamente alla seconda la settimana seguente, sorpassato da Cry dei Novecento. Il 4 luglio successivo è tornato al primo posto, rimanendovi per undici settimane consecutive e stabilendo il record storico per la maggiore permanenza al numero uno nella classifica italiana.

TracceModifica

CD, download digitale
  1. Non ti scordar mai di me – 3:31 (testo: Roberto Casalino – musica: Tiziano Ferro, Roberto Casalino)
  2. Nunca te olvides de mí – 3:27 (testo: Roberto Casalino – musica: Tiziano Ferro, Roberto Casalino) – adattamento in spagnolo

PremiModifica

ParodiaModifica

Non ti scordar mai di me è stata oggetto di una cover parodia da parte del comico Checco Zalone. Zalone, nella puntata del 13 ottobre 2008 di Zelig ha scherzosamente risposto al testo del brano di Giusy Ferreri, fingendo di essere un cassiere dell'Esselunga,[8] destinatario del testo del brano.[9]

ClassificheModifica

Classifica (2008-2009) Posizione
massima
Belgio (Vallonia)[10] 54
Europa[11] 74
Grecia[12] 1
Italia[10] 1
Italia (airplay internazionale)[13] 1
Italia (airplay nazionale)[13] 1
Svizzera[10] 26

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2008) Posizione
Italia[14] 2

NoteModifica

  1. ^ certificazione singolo (PDF), su musicaedischi.it. URL consultato il 28 aprile 2009 (archiviato dall'url originale il 25 gennaio 2016).
  2. ^ FIMI#Certificazioni(soglia in vigore da gennaio 2005 a dicembre 2008)
  3. ^ Non ti scordar mai di me tormetone dell'estate 2008, su leiweb.it.
  4. ^ plagimusicali.net (MP3)[collegamento interrotto].
  5. ^ Non ti scordar mai di me cover Liza, su euro200.net.
  6. ^ italiancharts.com - Giusy Ferreri - Non ti scordar mai di me
  7. ^ italiancharts.com - Giusy Ferreri - Remedios
  8. ^ Checco Zalone fa riferimento nello sketch al fatto che Giusy Ferreri nel periodo di maggior successo di Non ti scordar mai di me era ancora in aspettativa presso l'Esselunga.
  9. ^ Zelig: Zelig, Canale 5, 13 ottobre 2008.
  10. ^ a b c Non ti scordar mai di me su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 29 luglio 2010.
  11. ^ (EN) Chart Search Results - European Hot 100 Singles 2008-08-16, Billboard. URL consultato il 7 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2012).
  12. ^ (EN) Chart Search Results - Greece Digital Songs 2009-04-18, Billboard. URL consultato il 7 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2012).
  13. ^ a b http://www.4minuti.it/spettacoli/giusy-il-tributo-augusto-premio-tocca-cuore-0041301.html (la fonte fa riferimento alla classifica internazionale dei passaggi radiofonici in Italia, e di conseguenza anche di quella nazionale)
  14. ^ italiancharts.com - Italian charts portal

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica