Apri il menu principale

North American Soccer League 1975

edizione del torneo calcistico
North American Soccer League 1975
Logo della competizione
Competizione North American Soccer League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore USSF • CSA
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
Canada Canada
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore T.B. Rowdies
(1º titolo)
Secondo Portland Timbers
Statistiche
Miglior giocatore Trinidad e TobagoSteve David
Miglior marcatore Trinidad e TobagoSteve David (21)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1974 1976 Right arrow.svg

La metà degli anni settanta vide un deciso incremento dell'attività calcistica professionistica in America: l'ottava stagione della NASL che si disputò nel 1975 allineò ai nastri di partenza 20 squadre, ovvero le 15 già presenti rispetto al 1974 più Hartford, Portland (Oregon), Tampa Bay, Chicago e San Antonio. Nel frattempo, Toronto aveva aggiunto al nome Metros anche Croatia.

Campione NASL 1975 fu il Tampa Bay Rowdies, che fu la terza squadra di fila, dopo Philadelphia nel 1973 e Los Angeles nel 1974, a vincere il campionato nordamericano nella stagione d'esordio.

Novità assoluta, invece, fu l'eliminazione del pareggio e la possibilità di assegnare la vittoria tramite gli shootout, una variante dei calci di rigore che consisteva nel partire con la palla al piede da una certa distanza dal portiere e tentare di realizzare il goal entro un intervallo di tempo stabilito.

Indice

FormulaModifica

Le squadre furono ripartite fittiziamente in quattro divisioni, orientale, settentrionale, centrale e pacifica.

Furono previsti quarti di finale con il meccanismo dell'interzona (ovvero, gli accoppiamenti furono determinati dalla divisione geografica: da un lato divisione settentrionale e orientale, dall'altro quella centrale e pacifica). Tutte le gare di playoff furono in partita unica con diritto di incontro casalingo alla miglior classificata nella regular season. Sul modello delle finali degli altri sport in America, la finale del campionato NASL dal 1975 fu chiamata Soccer Bowl. La sede di disputa del Soccer Bowl '75 fu San Jose (California).

PunteggioModifica

  • 6 punti per la vittoria;
  • 0 punti per la sconfitta;
  • 1 punto per la vittoria dopo gli shootout
  • 1 punto supplementare per ogni goal segnato durante un incontro, fino a un massimo di 3

Squadre partecipantiModifica

ClassificheModifica

Regular SeasonModifica

Northern DivisionModifica

Squadra V P GF GS PT
Boston 13 9 41 29 116
Toronto 13 9 39 28 114
New York 10 12 39 38 91
Rochester 6 16 29 49 64
Hartford 6 16 27 51 61

Eastern DivisionModifica

Squadra V P GF GS PT
Tampa Bay 16 6 46 27 135
Miami 14 8 47 30 123
Washington, D.C. 12 10 42 47 112
Philadelphia 10 12 33 42 90
Baltimora 9 13 34 52 87

Central DivisionModifica

Squadra V P GF GS PT
St. Louis 13 9 38 34 115
Chicago 12 10 39 33 106
Denver 9 13 37 42 85
Dallas 9 13 33 38 83
San Antonio 6 16 24 46 59

Pacific DivisionModifica

Squadra V P GF GS PT
Portland 16 6 43 27 138
Seattle 15 7 42 28 129
Los Angeles 12 10 42 33 107
Vancouver 11 11 38 28 99
San Jose 8 14 37 48 83

Quarti di finaleModifica

12 agosto 1975 Portland Timbers 2 – 1 Seattle Sounders Portland (OR), PGE Stadium

13 agosto 1975 Boston Minutemen 1 – 2 Miami Toros Boston, Foxboro Stadium

13 agosto 1975 St. Louis Stars 2 – 1 Los Angeles Aztecs St. Louis, Busch Memorial

13 agosto 1975 Tampa Bay Rowdies 1 – 0 Toronto Metros-Croatia Tampa, Tampa Stadium

SemifinaliModifica

16 agosto 1975 Tampa Bay Rowdies 3 – 0 Miami Toros Tampa, Tampa Stadium

17 agosto 1975 Portland Timbers 1 – 0 St. Louis Stars Portland (OR), PGE Stadium

Finale (Soccer Bowl '75)Modifica

24 agosto 1975 Tampa Bay Rowdies 2 – 0 Portland Timbers San Jose, Spartan Stadium

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio