Apri il menu principale
Nothing but Thieves
Nothing but Thieves Mad Cool 2016.jpg
I Nothing but Thieves in concerto nel 2016
Paese d'origineRegno Unito Regno Unito
GenereRock alternativo[1]
Indie rock[1]
Hard rock[1]
Periodo di attività musicale2012 – in attività
Album pubblicati2
Studio2
Logo ufficiale
Sito ufficiale

I Nothing but Thieves sono un gruppo musicale rock alternativo britannico formatosi a Southend-on-Sea, Essex, nel 2012.

Indice

Storia del gruppoModifica

La band è formata dal cantante Conor Mason, i chitarristi Joe Langridge-Brown e Dominic Craik, il bassista Philip Blake e il batterista James Price.

Il 16 ottobre 2015 è uscito il loro album di debutto, l'eponimo Nothing but Thieves, a seguito della presentazione di singoli tra i quali Wake Up Call, Ban All The Music, Itch, Trip Switch e Honey Whiskey.

Intanto, il gruppo ha preso parte ad importanti festival musicali europei, come il Festival di Reading e Leeds e il Festival dell'Isola di Wight. Sono arrivati in Italia nel luglio del 2015, come band di supporto ai Muse nell'ambito del Rock in Roma, approcciandosi ad un pubblico di circa 30.000 persone.[2]

La band è tornata in Italia il 10 e l'11 novembre 2015, rispettivamente a Milano e Bologna, e all'inizio del 2016 a Roncade e Roma, con l'Under My Skin Tour.

Il 17 giugno 2017 sono la terza band ad esibirsi durante gli I-Days svolti presso l'Autodromo Nazionale di Monza, precedendo l'ingresso di gruppi come Sum 41, Blink-182 e Linkin Park.

Il tour di supporto al loro secondo lavoro, Broken Machine, porta la formazione britannica nuovamente in Italia, a Milano nel dicembre 2017, a Roma e Bologna nel febbraio del 2018, il 14 luglio al Parklife Festival in provincia di Padova e in provincia di Taranto nell’agosto dello stesso anno in occasione del Cinzella Festival. Infine, per l'ultima data italiana del Broken Machine Tour e l'uscita dell'EP What Did You Think When You Made Me This Way? EP la band si esibisce nel novembre del 2018 al Fabrique di Milano.

DiscografiaModifica

Album in studio

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Nothing but Thieves, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ Kelly Buckley, We've just been signed to the same record label as Pharrell Williams and David Bowie, su echo-news.co.uk, 17 luglio 2014. URL consultato l'11 maggio 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN18145541706696600718 · LCCN (ENn2017016485 · WorldCat Identities (ENn2017-016485
  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock