Nouchka Fontijn

pugile olandese

Nouchka Mireille Fontijn (Rotterdam, 9 novembre 1987) è una pugile olandese, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Nouchka Fontijn
Nouchka Fontijn esulta dopo l'oro vinto ai Giochi europei di Baku 2015
NazionalitàBandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza180 cm
Peso75 kg
Pugilato
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Giochi olimpici 0 1 1
Mondiali 0 3 1
Giochi europei 1 1 0
Europei 2 1 0
Campionati dell'UE 1 2 0

Vedi maggiori dettagli

Statistiche aggiornate all'8 agosto 2021

Carriera

modifica

Fontijn ha cominciato a praticare il pugilato a livello dilettantistico nel 2007, combattendo nella categoria dei pesi medi. Nel 2009 ha vinto il suo primo titolo olandese.[1] A livello internazionale vince la medaglia d'argento ai Campionati dell'Unione europea di Katowice 2011 e lo stesso anno ottiene pure il secondo posto ai campionati europei dilettanti sconfitta dalla russa Nadežda Torlopova,[2] futura vicecampionessa olimpica a Londra 2012.

Nel 2014, ai campionati di Bucarest, si laurea campionessa europea. L'anno successivo vince anche la medaglia d'oro ai I Giochi europei di Baku. Nouchka Fontijn si presenta alle Olimpiadi Rio de Janeiro 2016 da vicecampionesse mondiale, guadagnando l'accesso alla finale dove per la seconda volta, dopo la sconfitta patita ai precedenti campionati mondiali, viene nuovamente battuta 3-0 dalla statunitense Claressa Shields.

Palmarès

modifica
Rio de Janeiro 2016: argento nei pesi medi.
Tokyo 2020: bronzo nei pesi medi.
Jeju 2014: bronzo nei pesi medi.
Astana 2016: argento nei pesi medi.
Nuova Delhi 2018: argento nei pesi medi.
Ulan-Udė 2019: argento nei pesi medi.
Baku 2015: oro nei pesi medi.
Minsk 2019: argento nei pesi medi.
Rotterdam 2011: argento nei pesi medi.
Bucarest 2014: oro nei pesi medi.
Sofia 2018: oro nei pesi medi.
Katowice 2011: argento nei 75 kg.
Keszthely 2013: argento nei 75 kg.
Cascia 2017: oro nei 75 kg.
  1. ^ (NL) Fontijn blijft beste boksster van Nederland, su volkskrant.nl, 2 dicembre 2012. URL consultato il 9 maggio 2018.
  2. ^ (NL) De Jong Europees kampioen boksen, Fontijn verliest finale, su nu.nl, 22 ottobre 2011. URL consultato il 9 maggio 2018.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica