Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla squadra di calcio, vedi Associazione Sportiva Dilettantistica Novese.
Novese
Novese (in italiano)
Neuvèis (in piemontese)Noveise (in ligure)
Stati Italia Italia
Regioni Piemonte Piemonte
Territorio 31[1][2] comuni della provincia di Alessandria
Capoluogo
Novi Ligure-Stemma.png
Novi Ligure
Superficie 739,24 km²
Abitanti 74 611 (2012)
Densità 100,93 ab./km²
Lingue italiano, ligure, piemontese
Mappa-novese.PNG
Collocazione dei comuni del Novese all'interno della provincia di Alessandria

Il Novese (Neuvèis in piemontese, Noveise in ligure) è un'area storico-culturale del Basso Piemonte situata nella porzione sud-orientale della provincia di Alessandria. Confina con la Liguria (provincia di Genova) a sud e l'Emilia-Romagna (provincia di Piacenza) a sud-est, e non corrisponde a nessuna struttura amministrativa. Trae il proprio nome dalla città di Novi Ligure, centro attorno a cui gravita la zona.

GeografiaModifica

OrografiaModifica

 
Colline novesi.
 
Le scarne pendici del monte Tobbio.
 
Monte Carmo, posto ai confini di Liguria, Piemonte ed Emilia-Romagna.
 
Il monte Ebro, il punto più elevato del Novese.

Il Novese è un territorio che si estende per quasi 750 km², eterogeneo dal punto di vista orografico, essendo essenzialmente costituito dal versante padano di alcuni valli dell'Appennino Ligure. In particolare è formato da una porzione della media valle Scrivia, da una minuta parte della valle Orba e dalla totalità della val Lemme, della val Borbera e della valle Spinti. Se il medio corso del fiume Scrivia non presenta grandi rilievi, ma ondulate colline e tratti pressoché pianeggianti, la val Lemme e soprattutto la Val Borbera presentano rilievi di tutto rispetto, arrivando ai 1700 metri di altitudine dei monti Chiappo e Ebro. Altro rilievo del territorio degno di nota è il monte Tobbio, meta di escursionisti provenienti sia dal versante piemontese che da quello ligure.

MontiModifica

Monti oltre i 1000 m.

Denominazione Altezza (m) Luogo
Monte Antola 1.597 m Gruppo del Monte Antola
Monte Buio 1.402 m Gruppo del Monte Antola
Monte Carmo 1.641 m Gruppo del Monte Antola
Monte Cavalmurone 1.670 m Gruppo del Monte Antola
Monte Chiappo 1.699 m Gruppo del Monte Antola
Monte Ebro 1.701 m Gruppo del Monte Antola
Monte delle Figne 1.172 m Parco naturale delle Capanne di Marcarolo
Monte Giarolo 1.473 m Gruppo del Monte Antola
Monte Leco 1.071 m Vallemme
Monte Legnà 1.669 m Gruppo del Monte Antola
Monte Poggio 1.081 m Valle del Gorzente
Monte Taccone 1.113 m Vallemme
Monte Tobbio 1.092 m Parco naturale delle Capanne di Marcarolo

Passi e valichiModifica

Denominazione Altezza (m) Collegamento
Capanne di Cosola 1465 m Cabella Ligure - Zerba (PC)
Capanne di Carrega 1365 m Carrega Ligure - Fascia (GE)
Passo della Bocchetta 772 m Voltaggio - Campomorone (GE)
Colla degli Eremiti 549 m Bosio - Ceranesi (GE)
Valico di San Fermo 1.129 m Cabella Ligure - Vobbia (GE)

IdrografiaModifica

 
Altra vista dei laghi del Gorzente.

FiumiModifica

Denominazione Altitudine della sorgente
Borbera 1.400 m
Gorzente 646 m
Lemme 750 m
Orba 1.001 m
Piota 948 m
Scrivia 1.300 m
Sisola 1.020 m
Spinti 1.018 m

StoriaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Oltregiogo e Provincia di Novi.
 
I Feudi Imperiali a nord di Genova (dalla Carta del Borgonio, sec. XVII)

Novi Ligure e l'area del Novese, in virtù della propria collocazione geografica, furono durante il medioevo oggetto di contesa da parte di diversi stati di quel periodo, quali il Ducato di Milano, il Marchesato del Monferrato e la Repubblica di Genova. Fu proprio la Repubblica di Genova, nel corso dei secoli, ad accrescere la propria influenza sul territorio novese, governando direttamente per lungo tempo Novi Ligure e Gavi (divenuti contemporaneamente luoghi di villeggiatura e avamposti settentrionali strategici dell'Oltregiogo) e indirettamente molti degli altri paesi che divennero Feudi Imperiali delle nobili famiglie genovesi. Caduta la Repubblica di Genova (1797), il Novese entrò a far parte della Repubblica Ligure e poi nel Dipartimento di Genova dell'Impero francese di Napoleone Bonaparte. In seguito alla Restaurazione sancita dal Congresso di Vienna (1815), il Novese venne posto entro i confini della Liguria, neonata regione del Regno di Sardegna. Il 10 marzo 1818 venne creata la Provincia di Novi (della quale il Novese ricalca gli antichi confini amministrativi) che sopravvisse fino al 23 ottobre 1859, quando il Decreto Rattazzi la abolì, facendone entrare il territorio nei limiti della Provincia di Alessandria e quindi nel Piemonte.

LinguaModifica

Nel Novese si parlano varietà liguri classificate come «Oltregiogo centrale»: epicentro di tale area linguistica è Novi Ligure (vd. anche voce dialetto novese).

AmministrazioniModifica

ComuniModifica

[3]

Stemma Comune Superficie Popolazione Nome piemontese Nome ligure Distanza da Alessandria Distanza da Genova
  Novi Ligure 54,22 km² 28.745 Nêuve Neuve 25 km 50 km
  Albera Ligure 21,38 km² 336 Albera Arbea 68 km 59 km
  Arquata Scrivia 23,36 km² 6.408 Arquà' Arquâ 37 km 45 km
  Basaluzzo 15,22 km² 2.111 Basaluss - 24 km 60 km
  Borghetto di Borbera 39,62 km² 2.027 Borghet Borbaja O Borgheto 55 km 54 km
  Bosio 66,88 km² 1.263 Beuso Beuxo 43 km 51 km
  Cabella Ligure 46,79 km² 573 'Cabela Cabela 59 km 64 km
  Cantalupo Ligure 24,09 km² 545 Cantalov Cantalô 51 km 61 km
  Capriata d'Orba 28,31 km² 1.927 Cavirià - 25 km 58 km
  Carrega Ligure 56,67 km² 91 Cariegà Carega 84 km 58 km
  Carrosio 7,24 km² 501 Careugio Carreuxo 41 km 42 km
  Cassano Spinola 14,96 km² 1.833 Cassau - 32 km 60 km
  Fraconalto 15,85 km² 354 Fraconàut Fiacon 51 km 38 km
  Francavilla Bisio 7,75 km² 526 Francavila - 28 km 68 km
  Fresonara 6,94 km² 747 Fërsnèira - 19 km 62 km
  Gavazzana 3,12 km² 169 Gavassàuna - 35 km 62 km
  Gavi 50,92 km² 4.739 Gavi Gäi 36 km 46 km
  Grondona 25,74 km² 556 Grondòuna Grondonn-a 44 km 55 km
  Mongiardino Ligure 29,14 km² 175 Mongiardin Mongiardin 61 km 53 km
  Parodi Ligure 12,5 km² 726 Paròd Ligurin Parodi 40 km 53 km
  Pasturana 5,26 km² 1.271 Pasturàuna Pastorana 29 km 58 km
  Pozzolo Formigaro 35,59 km² 4.932 Posseu - 21 km 65 km
  Roccaforte Ligure 20,62 km² 149 Rocaforte La Ròuca 53 km 52 km
  Rocchetta Ligure 10,09 km² 208 Rochëtta (Ligurin-a) A Rocheta 53 km 57 km
  San Cristoforo 3,59 km² 612 San Cristòfi San Cristoffa 32 km 51 km
  Sardigliano 12,64 km² 452 Sandijan - 36 km 59 km
  Serravalle Scrivia 16,02 km² 6.480 Seraval Scrivia Saravalle 32 km 55 km
  Stazzano 17,83 km² 2.468 Stassan - 33 km 54 km
  Tassarolo 7,09 km² 660 Tassareu Tascëreu 31 km 53 km
  Vignole Borbera 8,49 km² 2.254 Vigneule Borbaja e Vigneue 36 km 47 km
  Voltaggio 51,33 km² 773 Votagio Otaggio 46 km 38 km
Totali 739,24 km² 74.611

Come si evince dalla tabella, 24 comuni (tra cui Novi Ligure) sono più vicini ad Alessandria che a Genova, mentre i restanti 7 sono più vicini a Genova che ad Alessandria.

Comunità collinari e montaneModifica

Sul territorio del Novese erano presenti, fino alla loro soppressione, le tre seguenti comunità montane:

Denominazione Sede amministrativa Superficie Popolazione Sito istituzionale Note
Comunità collinare del Gavi  

Capriata d'Orba

43,15 km² 3049 - Formata dai seguenti comuni: Capriata d'Orba, Francavilla Bisio e Tassarolo.
Comunità montana Alta Val Lemme e Alto Ovadese  

Bosio

153,8 km² 3644 Comunità montana Alta Val Lemme e Alto Ovadese Fanno parte di tale comprensorio montano i seguenti comuni del Novese: Bosio, Carrosio, Fraconalto, Parodi Ligure e Voltaggio. L'estensione e la popolazione totali sono calcolate sommando le parziali di tali centri.
Comunità montana Valle Borbera e Valle Spinti  

Cantalupo Ligure

300,46 km² 9303 Comunità montana Valle Borbera e Valle Spinti Formata dai seguenti comuni: Albera Ligure, Borghetto di Borbera, Cabella Ligure, Cantalupo Ligure, Carrega Ligure, Grondona, Mongiardino Ligure, Roccaforte Ligure, Rocchetta Ligure, Stazzano e Vignole Borbera

CucinaModifica

Legami con la LiguriaModifica

Esempi di differenza tra Ligure genovese e Ligure dell'Oltregiogo (dialetto di Daglio di Cabella Ligure in val Borbera) parlato nel Novese:

Genovesato Novese di Daglio Novese di Novi ITALIANO
Lusciàndria Lisciàndria Lisàndria Alessandria
Zena Ziena Zena Genova
coltùa cultüa cultüa cultura
comensâ cmînsa cméinsa comincia
gente ginte giainte gente / persone
pòula póula paólla parola
coxinn-a cüxiŋna cüzinn-a cucina
pàize paíxe paìze paese
mùxica mǘxica mǘzica musica
libbro libbro libru libro
monte / bric munte / briccu munte / briccu monte / bricco

NoteModifica

  1. ^ Fonte: sito istituzionale di Morano sul Po[collegamento interrotto]
  2. ^ Fonte: www.alessandriaturismopiemonte.it
  3. ^ Dati Istat, aggiornati al 30 novembre 2008.

Altri progettiModifica

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte