Now (servizio di streaming)

servizio televisivo di Sky
Now
Stato Bandiera del Regno Unito Regno Unito
Bandiera dell'Irlanda Irlanda
Bandiera dell'Italia Italia
Bandiera dell'Austria Austria (come Sky X)
Bandiera della Germania Germania (come Wow TV)
Bandiera della Svizzera Svizzera (come Sky)
Tipologia IPTV
Trasmissione Pay TV
Editore Sky
Gruppo Sky
Data di lancio 17 luglio 2012
Slogan Intrattenimento allo stato puro
Sito www.nowtv.it

Now (precedentemente Sky Online e poi Now TV) è un servizio di streaming on-demand e in diretta a pagamento di Sky. Lanciato per la prima volta nel Regno Unito nel 2012, il servizio è disponibile anche in Irlanda, in Italia, in Germania (dove opera come Wow TV) e Austria (dove opera come Sky X). La piattaforma era disponibile anche in Spagna, commercializzata come Sky, tra il 2017 e il 2020.

Disponibile senza contratto in formula prepagata, consente la visione di alcuni contenuti dell'offerta Sky tramite una videoteca di titoli selezionabili oppure di seguire in diretta alcuni canali della piattaforma.[1][2][3]

Nei paesi europei dove Sky non opera, i contenuti di Now vengono distribuiti all'interno della nuova piattaforma SkyShowtime.

Storia modifica

Now TV nasce nel Regno Unito il 17 luglio 2012, con un'offerta che inizialmente comprendeva solamente il pacchetto Sky Cinema[4]. Dal marzo 2013 inizia a offrire anche il pacchetto Sky Sports[5], dall'ottobre 2013 i canali di intrattenimento e da giugno 2016 il pacchetto dedicato ai bambini[6]. Il 26 aprile 2017 Now TV arriva in Irlanda[7].

Il servizio sbarca in Italia il 2 aprile 2014 con il nome di Sky Online[8], dopo che ne era stata già lanciata la versione britannica[9], con l’obiettivo di offrire agli utenti un servizio alternativo alla pay tv tradizionale o semplicemente per chi non poteva installare la parabola[10]. Offriva contenuti esclusivamente in SD ed era disponibile per un numero limitato di dispositivi[11]. Oltre a intrattenimento, cinema e serie TV, permetteva anche la visione di alcuni eventi sportivi (come la Champions League[12][13]) pagando evento per evento ogni partita, oppure offrendo un pacchetto a scelta su una squadra a scelta di Serie A (tra le 8 disponibili[14]).

Il 21 maggio 2015 nasce il dispositivo Sky Online TV Box che permette la visione direttamente sul televisore, collegando l'apparecchio con un cavo HDMI[15].

Il 24 giugno 2016 Sky Online diventa Now TV in seguito a un rebrand della piattaforma a livello europeo, mentre il dispositivo Sky Online TV Box diventa Now TV Box, mantenendo le stesse caratteristiche.[16] A partire da febbraio 2017 il servizio è disponibile anche in HD[3].

A maggio 2018 l'interfaccia viene rinnovata e viene lanciata la Smart Stick, un dispositivo che consente la visione su qualsiasi televisore con presa HDMI[17].

Dal 15 febbraio 2022, viene reso disponibile in Italia Peacock TV (servizio streaming di NBCUniversal) su Sky Q e Now senza costi aggiuntivi.[18]

Il 23 maggio 2023, Comcast (società madre di Sky Group) ha annunciato l'intenzione di rendere disponibile Now negli Stati Uniti.[19]

Offerta modifica

L'offerta di Now è suddivisa in pacchetti separati che comprendono sia canali lineari, scelti tra quelli della piattaforma Sky, sia contenuti on demand come film, show televisivi, serie TV, documentari e sport, anch'essi tratti dal catalogo Sky[20][21]. Nel Regno Unito e in Irlanda i pacchetti sono definiti "Passes" e sono suddivisi in Entertainment, Sky Cinema, Sky Sports, Kids e hayu. In Italia, fino al 26 maggio 2020, erano denominati "Ticket" e comprendevano Cinema, Serie TV, Intrattenimento, Sport e Opzione + (per guardare tutti i ticket attivi nella propria offerta eccetto Sport su 2 dispositivi in contemporanea)[22]. Dal 27 maggio 2020 i ticket Intrattenimento e Serie TV vengono uniti in un unico pass Entertainment (che include serie TV, show, produzioni Sky Original e documentari di natura, scienza, storia e arte), con agli altri pass Cinema, Kids (programmi dedicati a bambini e ragazzi) e Sport presenti nell'offerta[23]. Dal 1º luglio 2022 il pass Kids viene incluso nel pass Entertainment, riducendo da quattro a tre i pass dell'offerta (ora Entertainment, Cinema e Sport) e uniformandosi alla versione britannica della piattaforma[24].

I contenuti sono disponibili su diverse piattaforme, che vanno dalla TV ai dispositivi mobili[25]. In Italia è possibile utilizzare il servizio fino a un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente; nel Regno Unito e in Irlanda anche contemporaneamente su due dispositivi[26]. In Italia è necessario attivare l'opzione aggiuntiva che comprende l'HD[27][28]. Dal 2018, nel Regno Unito e in Irlanda è possibile scaricare i contenuti per averne accesso offline[29][30], mentre dal 2019 anche in Italia.

Nei dispositivi Now è possibile scaricare applicazioni che consentono l'accesso ad altri servizi di streaming, come Netflix, Disney+ e Prime Video[31][32][33][34].

Il 30 agosto 2023 a seguito della acquisizione[35] dei diritti televisivi del torneo, Now diventa title sponsor[36] della Serie C di calcio per le stagioni 2023-2024 e 2024-2025.

Il 27 setttembre 2023 viene annunciata la disponibilità[37] della app Now anche sulla piattaforma Google TV, rendendo compatibile con il servizio le TV Android (con Sistema Operativo Android 8.0 e versioni successive) e i dispositivi Google Chromecast.

Dal 28 settembre 2023[38], Now rinnova totalmente la propria offerta commerciale che prevede un piano base più economico con pubblicità e un upgrade Premium privo di qualsiasi interruzione pubblicitaria durante la visione dei contenuti on-demand.

Canali disponibili modifica

Cinema modifica

Intrattenimento modifica

Sport modifica

Bambini modifica

Loghi modifica

Italia modifica

Regno Unito e Irlanda modifica

Germania modifica

Austria modifica

Svizzera modifica

Spagna modifica

Note modifica

  1. ^ Cos'è Now TV, il nuovo streaming di Sky, su Il Post, 24 giugno 2016. URL consultato il 28 settembre 2018.
  2. ^ (EN) Katie Stallard, No Dish, No Contract - Sky Launches NOW TV, 17 luglio 2012. URL consultato il 30 settembre 2018.
  3. ^ a b Da oggi NOW TV è anche in HD: Cinema, Serie TV e Intrattenimento anche in Alta Definizione, su digital-news.it. URL consultato il 1º febbraio 2017.
  4. ^ (EN) BSkyB Corporate | Now's the time for Now TV, su Corporate.sky.com, 16 luglio 2012. URL consultato il 27 settembre 2018 (archiviato il 5 marzo 2014).
  5. ^ (EN) Pay-as-you-go Sky Sports comes to Now TV, su Corporate.sky.com, 19 marzo 2013. URL consultato il 27 settembre 2018 (archiviato il 23 marzo 2013).
  6. ^ (EN) The Now TV Kids Pass: Coming June 21!, su community.nowtv.com, 4 maggio 2016. URL consultato il 28 settembre 2018.
  7. ^ (EN) Laura Slattery, Sky brings Now TV on-demand service to Ireland, in The Irish Times, 26 aprile 2017. URL consultato il 28 settembre 2018.
  8. ^ Dario D'Elia, Sky Online attivo da oggi, parte la competizione streaming [collegamento interrotto], su Tom's Hardware Italia, 2 aprile 2014. URL consultato il 27 settembre 2018.
  9. ^ Sky Online, c'è anche lo streaming:film, serie tv e sport su pc, tablet e smart tv., su repubblica.it, 4 marzo 2014. URL consultato il 3 settembre 2018.
  10. ^ Parte Sky Online, i costi e le condizioni della nuova piattaforma streaming on demand di Sky che dichiara guerra a Infinity, in Il Messaggero, 2 aprile 2014. URL consultato il 27 settembre 2018.
  11. ^ Sky Online attivo da oggi, parte la competizione streaming, su Tom's Hardware. URL consultato il 16 marzo 2021.
  12. ^ fino al 2014, poi diventata esclusiva di Mediaset
  13. ^ Simone Rossi, Juventus - Malmoe, 1 mese di Serie e X Factor su Sky Online a 4,90 euro, in Digital News, 15 settembre 2014. URL consultato il 28 settembre 2018.
  14. ^ Juventus, Milan, Inter, Napoli, Roma, Fiorentina, Lazio e Genoa
  15. ^ Sky lancia Tv Box, la smart tv senza abbonamento., su askanews.it, 20 maggio 2015. URL consultato il 3 settembre 2018.
  16. ^ Sky online diventa Now tv, si accende la sfida con Netflix., su ilsole24ore.com, 23 giugno 2016. URL consultato il 3 settembre 2018.
  17. ^ Nasce la nuova Now Tv e lancia anche la Smart Stick, su wired.it, 23 maggio 2018. URL consultato il 3 settembre 2018.
  18. ^ Sky: in arrivo a breve Peacock gratis per gli abbonati Sky e NOW.
  19. ^ (EN) Comcast Launches $20 Monthly Streaming Service Now TV, With 60-Plus Channels and Peacock.
  20. ^ Cos'è Now TV, il nuovo streaming di Sky, su Il Post, 23 giugno 2016. URL consultato il 16 marzo 2021.
  21. ^ Da oggi NOW TV è anche in HD: Cinema, Serie TV e Intrattenimento anche in Alta Definizione - Digital-News, su Digital-News.it, 1º febbraio 2017. URL consultato il 16 marzo 2021.
  22. ^ Come funziona NOW TV, su nowtv.it. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2019).
  23. ^ Assistenza, supporto e domande frequenti | NOW TV, su nowtv.it. URL consultato il 7 maggio 2020.
  24. ^ NOW cambia: da luglio l'offerta Kids sarà compresa nel pack Intrattenimento senza costi|, su dday.it. URL consultato il 1º giugno 2022.
  25. ^ (EN) Supported Devices for Now TV, su help.nowtv.com. URL consultato il 28 settembre 2018.
  26. ^ (EN) Watch Now TV instantly on over 60 Devices, su @NowTV. URL consultato il 30 ottobre 2017.
  27. ^ Assistenza, supporto e domande frequenti, su nowtv.it. URL consultato il 27 settembre 2018.
  28. ^ Da oggi NOW TV è anche in HD: Cinema, Serie TV e Intrattenimento anche in Alta Definizione - Digital-News, in Digital News, 1º febbraio 2017. URL consultato il 27 settembre 2018.
  29. ^ (EN) NOW TV launches UK’s cheapest TV Smart Stick, su Sky. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2018).
  30. ^ (EN) Can I download shows or movies to watch offline?, su help.nowtv.com. URL consultato il 27 settembre 2018.
  31. ^ APP DAZN disponibile su NOW TV Smart Stick e TV Box, in digital-news.it, 3 settembre 2019. URL consultato il 3 settembre 2019.
  32. ^ App Netflix arriva su NOW TV Smart Stick, in digital-news.it, 15 novembre 2019. URL consultato il 15 novembre 2019.
  33. ^ Amazon e Sky, accordo europeo: Prime Video va su Sky Q e Now TV Stick, Now TV sbarca su Fire TV Stick, su dday.it. URL consultato il 17 marzo 2021.
  34. ^ Pianetacellulare.it, Sky e Disney portano Disney Plus su Sky Q e dispositivi NOW in Italia, su pianetacellulare.it. URL consultato l'11 aprile 2021.
  35. ^ Simone Rossi, Serie C, a Sky i diritti tv del “Pacchetto Nazionale Pay” 2023-2024 e 2024-2025, su Digital-News.it, 9 agosto 2023. URL consultato il 9 agosto 2023.
  36. ^ Simone Rossi, NOW title sponsor della Serie C in onda su Sky per le stagioni 2023/2024 e 2024/2025, su Digital-News.it, 30 agosto 2023. URL consultato il 30 agosto 2023.
  37. ^ Simone Rossi, NOW espande lo streaming: arriva su Google TV, nuova Interfaccia per PC e Apple TV, su Digital-News.it, 27 settembre 2023. URL consultato il 27 settembre 2023.
  38. ^ Simone Rossi, NOW si rinnova: dal 28 settembre piano base low cost con pubblicità e opzione Premium, su Digital-News.it, 22 agosto 2023. URL consultato il 22 agosto 2023.

Collegamenti esterni modifica