Nozem fu una delle prime subculture olandesi moderne, nata e sviluppata a cavallo degli cinquanta-sessanta, collegata al movimento dei Teddy Boy nel Regno Unito e seguita da quella dei Provos tedeschi.

Nozems a un motocicleta

I Nozem erano giovani che vestivano in jeans e pelle, ascoltavano Rock'n'Roll, e si riunivano vicino ai bar sui loro motocicli.

L'invenzione del nominativo "nozem" è attribuita al produttore cinematografico Jan Vrijman. Il termine "nozem", nell'olandese moderno, viene ormai usato per indicare dei "cattivi ragazzi" in senso lato. Viene anche usato come nome per gli animali da compagnia.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (NL) Sito sul fenomeno, su homepages.hetnet.nl. URL consultato l'8 febbraio 2006 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 2005).