Apri il menu principale
Nuri Busahmein
نوري بوسهمين
Nouri Abusahmain cropped.jpg

Capo di Stato della Libia
ad interim
Durata mandato 25 giugno 2013 –
5 aprile 2016
Predecessore Giuma Ahmed Atigha
Successore Fayez al-Sarraj (presidente del Consiglio Presidenziale della Libia)

Dati generali
Partito politico Indipendente

Nuri Busahmein (in arabo: نوري بوسهمين‎; Zuara, 1956) è un politico libico, Presidente del Congresso Nazionale Generale (GNC) libico dal 25 giugno 2013[1] al 4 agosto 2014, e in questa veste ha svolto le funzioni di Capo dello Stato ad interim. In seguito alle elezioni del giugno 2014 è stato confermato presidente dell'autoproclamato Nuovo Congresso Nazionale Generale, uno dei due parlamenti nella seconda guerra civile libica, con sede a Tripoli e non internazionalmente riconosciuto.

BiografiaModifica

Proviene dalla piccola cittadina costiera di Zuara abitata dalla minoranza di lingua berbera ed è stato il primo capo di stato berbero della Libia[2].

NoteModifica

  1. ^ Libya's national assembly elects new president, in al Arabiya, 25 giugno 2013. URL consultato il 25 giugno 2013.
  2. ^ Nuri Ali Abu Sahmain elected Congress President, in Libya Herald, 25 giugno 2013. URL consultato il 25 giugno 2013.

Altri progettiModifica