Apri il menu principale

OFC Champions League 2013-2014

OFC Champions League 2013-2014
O-League 2014
Competizione OFC Champions League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 13ª
Organizzatore OFC
Date dal 15 ottobre 2013
al 18 maggio 2014
Partecipanti 12 (4 alle qualificazioni)
Nazioni 11
Risultati
Vincitore Auckland City
(6º titolo)
Secondo Amicale
Statistiche
Miglior giocatore Argentina Emiliano Tade
Miglior marcatore Polinesia francese Naea Bennett (6)
Argentina Emiliano Tade (6)
Miglior portiere Vanuatu Chikau Mansale
Incontri disputati 29
Gol segnati 110 (3,79 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

La OFC Champions League 2013-2014 (chiamata anche 2014 O-League) è stata la tredicesima edizione della massima competizione calcistica per squadre di club dell'Oceania. L'Auckland City, che era già la squadra detentrice del trofeo, ha vinto il suo sesto titolo in quest'edizione, qualificandosi per la Coppa del mondo per club FIFA 2014.

Squadre partecipantiModifica

Squadra Nazione Qualificazione
Ammesse alla fase a gironi
Ba   Figi Campione della Fiji National Football League 2013
Nadi Seconda nella Fiji National Football League 2013
Waitakere Utd   Nuova Zelanda Campione del New Zealand Football Championship 2012-2013 e della stagione regolare
Auckland City Campione in carica e seconda nel New Zealand Football Championship 2012-2013
Hekari United   Papua Nuova Guinea Campione della Papua New Guinea National Soccer League 2012-2013
Solomon Warriors   Isole Salomone Vincitrice dell'S-League 2013-2014
Dragon   Polinesia francese Campione della Division Fédérale 2012-2013
Pirae Seconda nella Division Fédérale 2012-2013
Tafea   Vanuatu Campione della Vanuatu Premia Divisen 2013
Amicale Seconda nella Vanuatu Premia Divisen 2013
Magenta   Nuova Caledonia Campione della Division Honneur 2013
Ammesse al turno preliminare
  Tupapa Maraerenga   Isole Cook Campione della Cook Island Round Cup 2012
  Kiwi   Samoa Campione della Samoa National League 2012-2013
  Pago Youth   Samoa Americane Campione della ASFA Soccer League 2012
  Lotoha'apai United   Tonga Campione della Tonga Major League 2013

Fase preliminareModifica

Le quattro squadre si affrontano in un girone all'italiana: la vincente si qualifica alla fase successiva.

Turno preliminareModifica

ClassificaModifica

Squadra Pt PG V N P GF GS DR
  Kiwi 9 3 3 0 0 12 3 +9
  Tupapa Maraerenga 6 3 2 0 1 14 4 +10
  Lotoha'apai United 0 2 0 0 2 2 7 -5
  Pago Youth 0 2 0 0 2 2 16 -14

RisultatiModifica

Pago Pago
16 ottobre 2013, ore 13:00 UTC+13
Lotoha'apai United  0 – 3  Tupapa MaraerengaPago Park Soccer Stadium (900 spett.)
Arbitro:   Salesh Chand

Pago Pago
16 ottobre 2013, ore 22:00 UTC+13
Kiwi  5 – 1  Pago YouthPago Park Soccer Stadium (700 spett.)
Arbitro:   Matthew Conger

Pago Pago
18 ottobre 2013, ore 13:00 UTC+13
Lotoha'apai United  2 – 4  KiwiPago Park Soccer Stadium (800 spett.)
Arbitro:   Isaac Trevis

Pago Pago
18 ottobre 2013, ore 16:00 UTC+13
Pago Youth  1 – 11  Tupapa MaraerengaPago Park Soccer Stadium (900 spett.)
Arbitro:   Campbell-Kirk Waugh

Pago Pago
20 ottobre 2013, ore 13:00 UTC+13
Pago Youth   – 
(Cancellata)
  Lotoha'apai UnitedPago Park Soccer Stadium
Arbitro:   Salesh Chand

Pago Pago
20 ottobre 2013, ore 15:30 UTC+13
Tupapa Maraerenga  0 – 3  KiwiPago Park Soccer Stadium (1000 spett.)
Arbitro:   Matthew Conger

Premi individuali[1]Modifica

Premio Giocatore Squadra
Golden Ball
(Miglior giocatore)
  Byron Paulus   Tupapa Maraerenga
Golden Gloves
(Miglior portiere)
  Taufaiula Mavaega   Pago Youth
Golden Boot
(Capocannoniere)
  Adam Cowan   Kiwi
  Joseph Gaughan   Kiwi

Fase a gruppiModifica

Gruppo AModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Pirae 9 3 3 0 0 13 2 +11
  Solomon Warriors 4 3 1 1 1 10 3 +7
  Waitakere United 4 3 1 1 1 4 4 0
  Kiwi 0 3 0 0 3 0 18 -18
  WAI PIR SOL KIW
Waitakere United 1 - 1
Pirae 3 - 1 8 - 0
Solomon Warriors 1 - 2
Kiwi 0 - 2 0 - 8

Gruppo BModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Amicale 9 3 3 0 0 8 0 +8
  Auckland City 6 3 2 0 1 6 1 +5
  Dragon 3 3 1 0 2 5 4 +1
  Nadi 0 3 0 0 3 0 14 -14
  AUC AMI DRA NAD
Auckland City 3 - 0
Amicale 1 - 0 1 - 0
Dragon 0 - 3
Nadi 0 - 6 0 - 5

Gruppo CModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Ba 7 3 2 1 0 7 1 +6
  Magenta 4 3 1 1 1 5 5 0
  Tafea 3 3 1 0 2 4 8 -4
  Hekari United 2 3 0 2 1 4 6 -2
  HEK BA TAF MAG
Hekari United 2 - 2
Ba 1 - 1 4 - 0
Tafea 3 - 1 1 - 3
Magenta 0 - 2

Raffronto tra le seconde classificateModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
  Auckland City 6 3 2 0 1 6 1 +5
  Solomon Warriors 4 3 1 1 1 10 3 +7
  Magenta 4 3 1 1 1 5 5 0

SemifinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Ba   1 – 2   Amicale 1 – 2 0 – 0
Auckland City   4 – 2   Pirae 3 – 0 1 – 2

FinaleModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Amicale   2 – 3   Auckland City 1 – 1 1 – 2

AndataModifica

Port Vila
10 maggio 2013, ore 15:00 UTC+11
Amicale  1 – 1
referto
  Auckland CityPVM Stadium
Arbitro:   Kader Zitouni

RitornoModifica

Auckland
17 maggio 2014, ore 14:00 UTC+12
Auckland City  2 – 1
referto
  AmicaleKiwitea Street
Arbitro:   Norbert Hauata

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
6 0   Naea Bennett   Pirae
6 0   Emiliano Tade   Auckland City
4 0   Micah Lea'alafa   Solomon Warriors
4 0   Kensi Tangis   Amicale
4 0   João Moreira   Auckland City
3 0   Nikola Vasilić   Amicale
3 0   James Naka   Solomon Warriors
3 0   Jimmy Tepa   Pirae
3 0   Dominique Fred   Amicale
3 1   Raimana Li Fung Kuee   Pirae

Premi individuali[2]Modifica

Premio Giocatore Squadra
Golden Ball
(Miglior giocatore)
  Emiliano Tade   Auckland City
Golden Gloves
(Miglior portiere)
  Chikau Mansale   Amicale
Golden Boot
(Capocannoniere)
  Emiliano Tade   Auckland City
  Naea Bennett   Pirae

NoteModifica

  1. ^ (EN) Kiwi victory earns OFC Champions League berth, Oceaniafootball.com, 20 ottobre 2013. URL consultato l'8 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  2. ^ (EN) Auckland City comeback earns Morocco return, Oceaniafootball.com, 18 maggio 2014. URL consultato il 19 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 18 maggio 2014).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio